Giulia Grillo

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

2 days ago

Giulia Grillo

Ieri, presso l'istituto Grazia Deledda di Catania, ho partecipato ad un interessantissimo incontro sui disturbi specifici dell'apprendimento.

L'incontro, ha visto la partecipazione di molti insegnanti, che vivono in prima persona il disagio dei bambini con DSA.
È stata un'occasione di arricchimento unica, in quanto molto spesso non si conoscono a fondo questi problemi.
Con la collega Tiziana Drago abbiamo parlato delle soluzioni che la politica può e deve dare. Ho parlato di prevenzione, intesa come diagnosi precoce di tali difficoltà dell'apprendimento e del bisogno di una forte intesa fra ministero della salute e ministero dell'istruzione per creare all'interno del sistema scuola italiano figure di riferimento sanitario.
Ringrazio gli organizzatori dell'evento, perché hanno dato la possibilità di spiegare che dobbiamo fare di tutto, affinché si diano tutti gli strumenti idonei all'inclusione dei ragazzi con tali caratteristiche.
... See MoreSee Less

Ieri, presso listituto Grazia Deledda di Catania, ho partecipato ad un interessantissimo incontro sui disturbi specifici dellapprendimento.

Lincontro, ha visto la partecipazione di molti insegnanti, che vivono in prima persona il disagio dei bambini con DSA.
È stata unoccasione di arricchimento unica, in quanto molto spesso non si conoscono a fondo questi problemi.
Con la collega Tiziana Drago abbiamo parlato delle soluzioni che la politica può e deve dare. Ho parlato di prevenzione, intesa come diagnosi precoce di tali difficoltà dellapprendimento e del bisogno di una forte intesa fra ministero della salute e ministero dellistruzione per creare allinterno del sistema scuola italiano figure di riferimento sanitario. 
Ringrazio gli organizzatori dellevento, perché hanno dato la possibilità di spiegare che dobbiamo fare di tutto, affinché si diano tutti gli strumenti idonei allinclusione dei ragazzi con tali caratteristiche.

Comment on Facebook

DI MAIO NON SI DOVEVA DIMETTERE , E CHI HA PERMESSO QUESTO PER ME NON ESISTE PIU' , IL MOVIMENTO NON E' QUESTO , TRADITORI ALL INTERNO? E COME MAI NON SI SANNO PIU' QUESTE COSE? PER QUESTO NON CI SONO PIU' VIDEO IN DIRETTA NON FATE PARTECIPARE? COSA CE' SOTTO ? COME AVETE POTUTO FAR SUCCEDERE QUESTO VOI CHE CI STATE DA TANTO? ORA IL MOVIMENTO VERRA' VISTO CON OCCHI DIVERSI , COME CI SI PUO' FIDARE ANCORA? NON AVETE NEMMENO CHIESTO IL PARERE A CHI VI SOSTIENE DA SEMPRE? CI RITROVIAMO QUESTA DECISIONE A CIEL SERENO? DELUSA INCAZZATA , SCHIFATA ..............

Ma non ho capito che c'entra Giulia Grillo? Poi in un post con un contesto diverso.

la cura ci vuole a voi del M5S

Nemmeno una parola spesa per Luigi Di Maio, vi siete montati la testa, era l'unico che poteva tenere le briglie del m5s..sarà una disfatta..

È morto

Ora che Di Maio si è dimesso da capo politico vediamo lei e compagnia bella con chi ve la prenderete, su chi butterete la croce? Tutti tranne a voi stessi

Uno vale uno... ma #DiMaio vale molto di più. Un gigante in mezzo a pochi altri come lui. Oggi è un giorno triste.

che delusione sia tu che la Lezzi...mi vergogno di essere donna...

Di Maio si e' dimesso. Ora puoi restare nel movimento.

Uno vale uno ? Ha ragione Di Maio quando dice si ma uno non vale l’altro ..... che delusione siete omuncoli attaccati alla vostra carriera personale ....Luigi Di Maio vi ha dato una lezione e ora mi raccomando dato che siete così bravi eh a sparlare andate in tutte le tv tanto solo questo sapete fare ... ti ci vedo a tagada’ 🤮🤮🤮🤮🤮🤮 #iostoconluigidimaio

Io invece ieri ho partecipato al primo incontro per bambini affetti da autismo: ma non è di questo che voglio parlarle. Vengo al dunque... Ho una madre invalida al 100% che vive a Milano: io sono la figlia e vivo a Ferrara. Per poter usufruire del congedo biennale per assistere familiari in situazione di gravità bisogna avere la stessa residenza. Questo vuol dire che i figli che risiedono a qualche centinaio di chilometri di distanza non hanno il diritto di assistere i propri genitori? Questo vuol dire che genitori invalidi al 100% non possono essere assistiti da figli che abitano lontano??? Semmai, in casi come questi, invece di 24 mesi ne dovrebbero essere concessi di più!!! Le ho scritto anche una mail: potrebbe rispondermi, per favore? Ritengo assurda una cosa del genere: familiari invalidi devono essere assistiti sempre e comunque e bisogna mettere le persone in condizioni di farlo. Attendo una risposta. Grazie.

Oggi mi serviva l'antiparassitario dei gatti, quello che compro sempre in farmacia, e risulta che da una legge fatta de lei adesso serve la ricetta del veterinario. Il farmacista mi ha detto che l'antiparassitario è equiparato a uno stupefacente, che sono robe da pazzi. Dopo, con grande fatica perchè è lontano e non ho l'auto, sono andata dal veterinario che mi ha detto che siete dei pazzi. Anche lui non riusciva a capacitarsi. Complimenti, siete riusciti a complicare la vita di tutti noi, non se ne sentiva il bisogno.

nice

Dottori online almeno per tre giorni al mese.

Coinvolgere i logopedisti!

Grazie del contributo che hai dato all'evento e a quello che potrai dare in ambito Istituzionale sia quale Ex Ministro che come medico.Speriamo che la tua partecipazione sia costante e produttiva come è tuo solito fare.

View more comments

5 days ago

Giulia Grillo

... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Buongiorno Giulia, questo non è compito tuo sorvegliare,ma bensì dei comuni, visto e considerato che si hanno dei politici che si grattano i gioielli di famiglia dalla mattina alla sera. Poi naturalmente conta il buon senso della gente.

Questa cosa fa parte del.senso civico di una comunità . O c'è o non c'è . Punto. Inutile discutere o dare la.colpa al sindaco. Ma non è solo un problema della.sicilia purtroppo

Ma i vigili, il sindaco , la protezione civile e tanti altri enti che dovrebbero vigilare 'ndo stanno??????? Questa è pura omertà e menefreghismo della gente e dei territori. Sig.ora Grillo spero che la sua denuncia non si fermi solo sui social ma vada fino in fondo. Grazie comunque e buon lavoro.

Hai avuto la possibilità di dimostrare che la tua parola conta ma nn l’hai fatto e t sei tirata indietro Questo nn vale per tutto il tuo operato sia chiaro

Purtroppo non è solo in Sicilia che ci sta questo sporco e da tutte le parti c'è gente che non capisce è fuori casa e la nostra casa dov'è camminiamo tutti i giorni buona domenica Giulia

Con vista sul mare che tristezza !!! Dev'essere un posto stupendo !!!! Immondizia a parte

Preg.ma Giulia Grillo, Grazie per il Suo interessamento ai problemi dell'Ambiente a cui nessuno mai, tranne il M5S, si è mai interessato. Un Abbraccio e Buona Domenica anche a Lei. ❤

Ah ok! Prov. di Messina 👍

Purtroppo gigino quando ha fatto il reddito di cittadinanza non aveva abbasta neuroni per programmare le sue risorse per la pulizia delle coste.

Forza Giulia, purtroppo gente omertosa🤮

Il decreto Calabria non ha prodotto alcun risultato. È stata solo una manovra propagandistica. Profondamente deluso da lei e dal partito.

Inciviltà degli italiani non ha limiti. NESSUN LIMITE!!!

Se aspettiamo i comuni? Bisogna darsi da fare anche da privato \ privati

Venga ad Adrano vedrai che bel scempio c'è

Hai ragione Giulia, io abito al nord e ci sono le identiche situazioni di inciviltà

Ecco l'uomo, l'essere più spregevole della Madre Terra, e i piccoli amici a 4 zampe sopportano.....

Non è Lei che deve scusarsi, anzi grazie per averlo fatto presente. Si chiede solo un po' di civiltà infondo, non è difficile.

Buongiorno Giulia non comment!!! 😈😈😈

Fate scorrere le graduatorie Della pubblica amministrazione cavolo ! Prima noi e poi gli avvisi ecc ! O nn contiamo nnte ? Il nostro voto ve lo so c o r d a t e

Siete forza di governo,non delegate ad altri ,denunciate non sui social ma nelle sedi opportune e se i comuni non si muovono ci sono altri enti deputati al governo del territorio!

Ciao Buon domenica ❤️

Bisognerebbe cambiare il cervello agli Italiani, da nord a sud nessuno escluso

Giulia, in tutti i comuni italiani esistono decine di discariche abusive a cielo aperto, anche nel mio comune...abito nel parco nazionale del Gargano.

Non siamo un paese civile. Anni indietro

🌞 Buona domenica 💪

View more comments

5 days ago

Giulia Grillo

... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Vergognoso 😠 la buona educazione il rispetto per l'ambiente e per il prossimo queste persone non sanno cosa siano

Cara Giulia.... dobbiamo fare capire che di Terra ce n'è una sola....non possiamo trattare l'ambiente in questo modo

In effetti già che lo hai caricato per buttarlo così, in mezzo alla natura, ma portarlo all’isola ecologica?

Non è solo la Sicilia che versa in queste condizioni...da noi in Campania ci sono gruppi di persone...degli Angeli, ragazzi che ripuliscono dappertutto, spiagge, giardini etc...l essere umano e l animale più insulso del pianeta purtroppo!

Anche da noi in provincia di Lecce stesso problema.Manca buon ton, Persone senza educazione.

Buongiorno Giulia. Noi comitati Qui, dalla Terra dei Fuochi, ti capiamo benissimo, purtroppo. Il Problema è Culturale.. E Civico.

Buongiorno. Ringrazio per la segnalazione. La bonifica del sito è stata effettuata lunedì mattina e si cercherà di predisporre a breve la videosorveglianza.

L'inciviltà c'è dappertutto, ma pare che in Sicilia la faccia da padrona, anzi che sia al governo della Regione!

Il sindaco c'entra e come...se non sono le amministrazioni locali a sirvegliare e punire, sono complici di queste vicende...

Tutto mondo é paese, che schifo i media si accaniscono solo su Roma, ma la colpa di questo sfregio alla natura é della mancanza di educazione.

Ce ne vorrebbero milioni di persone come lei, forse meglio miliardi, visto che, il mondo è ormai pieno di spazzatura, ovunque se ne trovano a tonnellate!

Buongiorno ministra🌹❤️⭐

Onorevole Grillo, secondo me sarebbe opportuno chiamare le forze dell'ordine a presidiare tutte queste zone e fare multe salatissime

Buongiorno caro Ministro è veramente vergognoso... Le nostre belle spiagge devastate da persone incivili😔

La rimpiango come ministro della Sanità...

Dimenticavo, chi viene colto in flagrante viene multato salatamente e costretto ad assistere ad una lezione su ambiente e riciclo... così impara qualcosa

Ma lo stato, LO STATO, che dovrebbe prevenire, vigiliando, e sanzionare tutto ciò dove sta? LO STATO possiamo dirlo, ci ha abbandonati..

Infatti il problema non è la qualità del sindaco....ma la qualità dei cittadini. E in Italia siamo messi male 😕

Il rispetto per l’ambiente fa parte del senso di civiltà e amore per il prossimo , per la terra il mare la vita la salute , se non c’è amore è inutile predicare

E Inutile che ti danni l'Anima Giulia Grillo Stavi bene al Ministero della Sanità e niente la storia si sa

Una spiaggia pulitissima!!!!!😷

Che tristezza! buona domenica Giulia!

Buongiorno buona domenica

Non ci voleva il m5s,ma un miracolo, per cambiare le menti. Che peccato rovinare uno spettacolo della natura.

Il problema si risolve COSI:si apre le bustine di imondizia (sempre si trova quelcosa per scoprire proprietario )----e fare pagare BELLA MULTA per inquinato territorio 👌 FUNZIONA! !!!!!!!!

View more comments

6 days ago

Giulia Grillo

Questa mattina ho partecipato alla manifestazione "Catania per Gratteri".

Partcipare a una manifestazione di piazza senza colore politico, come quella organizzata questa mattina nella mia città, mi fa ritornare in mente gli inizi del mio attivismo politico.
Nella meravigliosa Piazza Università, a manifestare con me a sostegno del Procuratore di Catanzaro, tanti miei concittadini, tanti attivisti storici del movimento e molti colleghi di Camera e Senato.
Ho riabbracciato tutti loro, e ho apprezzato molto lo spirito degli organizzatori di questa manifestazione.
La vicinanza a uomini come Nicola Gratteri, oltre che in eventi come questi, dobbiamo dimostrarla ogni giorno, con le nostre azioni!
#iostocongratteri
#cataniapergratteri
... See MoreSee Less

Questa mattina ho partecipato alla manifestazione Catania per Gratteri.

Partcipare a una manifestazione di piazza senza colore politico, come quella organizzata questa mattina nella mia città, mi fa ritornare in mente gli inizi del mio attivismo politico. 
Nella meravigliosa Piazza Università, a manifestare con me a sostegno del Procuratore di Catanzaro, tanti miei concittadini, tanti attivisti storici del movimento e molti colleghi di Camera e Senato.
Ho riabbracciato tutti loro, e ho apprezzato molto lo spirito degli organizzatori di questa manifestazione. 
La vicinanza a uomini come Nicola Gratteri, oltre che in eventi come questi, dobbiamo dimostrarla ogni giorno, con le nostre azioni!
#iostocongratteri
#cataniapergratteri

Comment on Facebook

Eri e sarai l unico ministro di cui andavo fiero prima del tradimento 5 stelle

Brava Giulia e Grande GRATTERI

Sempre W Cinque Stelle gli unici affidabili puliti 👍⭐⭐⭐⭐⭐💯🖐🇮🇹(Masssima massima massima fiducia ✌🏼

Che ipocrita

Se fossi stato in zona sarei sicuramente venuto...ma seppur preparato e Determinato il metodo Gratteri costa troppo. Legalizzazione droghe unica strade per arginare lo strapotere mafioso. E comunque bravi

Tutti con Gratteri

La cultura comprende la libertà

Gratteri ha anche detto ai giovani: non votate chi vi promette posti di lavoro. Pertanto per seguire le indicazioni di Gratteri i Calabresi dovrebbero votare il M5S l'unico a combattere veramente la mafia e promettere di migliorare la qualità della vita distrutta dai vecchi partiti investendo nei cittadini onesti che attualmente in parlamento portano avanti il programma scritto insieme ai cittadini e votato da 11 milioni di italiani

Pro Gratteri sempre.

Grazie a Gratteri. Ha scritto un libro sulla mafia che tutti dovrebbero leggere

Complimenti per la tua presenza, e gli altri politici dov'erano? A fare propaganda elettorale, tanto chi se ne frega di Grattieri, è più importante sparare cazzate sui palchi che appoggiare per alcune ore un uomo che rischia la vita per la nostra sicurezza, quando un politico non solaridizza vuol dire che sta da quell'altra parte, la parte dei disonesti

Io stò con GRATTERI ogni santo giorno. ONESTÀ.

A caltagirone pure abbiamo sognato la stessa cosa, ma i nostri cari onorevoli nazionali e regionali l'hanno dimenticato. Pensano ad altro

Ormai non esiste più neanche i 5 stelle, sono diventati esattamente come gli altri

Onorevole tuteliamo il giudice Gratteri e ascoltiamo quello che dice intervenga il Governo

Giulia se ero.piu vicino avrei partecipato pure io

Gratteri 👍👍

Mille piazze come questa. Con il DOTTOR GRATTERI SEMPRE

A Catanzaro tra la gente ho incontrato tanti parlamentari del Movimento 5 Stelle quali Paolo Parentela, Bianca Laura Granato, Virginia Villani, Cosimo Endrizzi ma non ho visto nessun parlamentare del centrodestra. Salvini è stato molto furbo a sponsorizzarsi con il procuratore Gratteri ma di fatto non ha invitato nessuno dei suoi accoliti a partecipare e sostenere Gratteri in questa manifestazione.

Bravissima!!!

Santo subito grattieri

grande gratteri....non mandatelo al CSM.ce ermini!!!!

Grande Giulia

Giusto

Peccato essersi dimenticata!!

View more comments

1 week ago

Giulia Grillo

Ora presso l'aula magna dell'Università di Catania con il Magnifico Rettore Prof. Priolo, il Prof. Bernardini ha organizzato la lectio magistralis del Prof. Remuzzi sul costo dei farmaci e la sostenibilità del SSN. ... See MoreSee Less

Ora presso laula magna dellUniversità di Catania con il Magnifico Rettore Prof. Priolo, il Prof. Bernardini ha organizzato la lectio magistralis del Prof. Remuzzi sul costo dei farmaci e la sostenibilità del SSN.

Comment on Facebook

Nella mia attività professionale,cara Giulia, tanto per non spendere parole a vanvera mi è capitato che un mio amico affetto da una patologia particolare mi ha chiesto di iniettargli intramuscolo una fiala , un farmaco recettoriale prescritto da uno specialista , incuriosito ho voluto vedere quanto costasse e sono rimasto allibito quando ho visto il prezzo È 5400,00 .Assurdo , paradossale inconcepibile. Non riesco a capire come una sostanza possa raggiungere tali cifre se non pensando male .É non èl'unica sostanza ma una delle tante.Spero che tu mi possa dare una risposta ma soprattutto che cosa intendete fare per limitare questo mercimonio

Ministro sempre al suo fianco 🌟🌟🌟🌟🌟

Peccato non confermarla alla guida della sanità... Mah..

Sarebbe bello sapere un giorno il perché della tua sostituzione.

Cara Giulia, in Italia i farmaci costano più del doppio che nel resto d'Europa, inoltre come ben sai le confezioni in vendita non rispettano mai la posologia medica in quanto contengono sempre più del necessario (due tre volte) per la terapia da prescrizione. Se si vogliono abbattere i costi è lì e quindi nella fine del comparaggio con l'industria farmaceutica che bisogna agire.

Bravissima.

Da quando hai ignorato quel signore in ospedale che cercava solamente un pò di aiuto mi sei calata. Eri ministro della sanità. www.youtube.com/watch?v=W1mXgk4ORxg

come sta a ecm ex ministro ?

Il miglior ministro della sanità!! La Calabria ringrazia

❤️

Brava Giulia. Continua a combattere

Brava Giulia

Una volta stavi con il popolo...

Grandissima Giulia 😊

Qui di magnifico ci siamo solo noi..

Grande Giulia 💪⭐⭐⭐⭐⭐❤

View more comments

1 week ago

Giulia Grillo

#StopNucleare
La notizia è straordinaria.
Il Parlamento UE ha sconfitto la lobby del nucleare sponsorizzata dai conservatori e dai sovranisti.
L’unica strada da seguire è quella della produzione energetica sostenibile, distribuita e rinnovabile.
Non ci sono altre vie.
I conservatori si rassegnino.

#europeangreendeal
#transizioneenergetica
#energiapulita
#stopsussidifontifossili
#noalnucleare
#cambiamenticlimatici
#emergenzaclimatica
#lobby
... See MoreSee Less

#StopNucleare
La notizia è straordinaria. 
Il Parlamento UE ha sconfitto la lobby del nucleare sponsorizzata dai conservatori e dai sovranisti.
L’unica strada da seguire è quella della produzione energetica sostenibile, distribuita e rinnovabile.
Non ci sono altre vie.
I conservatori si rassegnino.

#europeangreendeal
#transizioneenergetica
#energiapulita 
#stopsussidifontifossili 
#noalnucleare 
#cambiamenticlimatici
#emergenzaclimatica
#lobby

Comment on Facebook

Le lobby farmaceutiche invece prosperano ancora, nonostante lei sua stata ministro della salute.Mah....

Tu prima di diventare ministro avevi detto stop a tante cose ma quando hai visto la poltrona, da buona grillina ti sei rimangiata la parola!

La lobby è quella che sostenete voi, quella green e finto-ambientalista. Ma la presa in giro finirà prima o poi.

Beh se è come i discorsi pre elezioni 2017..con voi al governo ci ritroveremmo tranquillamente il nucleare in casa...no grazie passo

I sovraniti chi? 14 mesi di governò insieme e non li avete conosciuto abbastanza e ora ne parlate come se fosse la peste.... Coerenza ciaoo

In Italia non esiste il nucleare. Occuparsi di risolvere i nostri problemi?

Lobby??? Vada a vedere quelle del farmaco alle quali ha aperto le porte... Poi ne parliamo....

Stop al nucleare, stop alle auto, stop al frigo, alla.lavatrice, all'utilizzo di ogni forma di electricity'.....torniamo alle caverne..

Fette di salame negli occhi o imbecillità pura? Intorno a noi negli stati confinanti è pieno di centrali nucleari se accade la disgrazia l'aria non ha confini e quindi siamo fottuti

Quindi chiuderanno le centrali nucleari che abbiamo attorno all’Italia? Bella barzelletta

E sulle lobbies dei farmaci cosa ci racconti?

ma vai a farti benedire ne hai un gran bisogno.

L'energia non la vogliono, le testata atomiche usa.🇺🇸? Quelle si. 😅son ben nascoste dai media.. 🇺🇸🇺🇸🙏

Come dicevano che era la prossima ad andare nel gruppo misto? Cialtroni.

credo che Tu non sia particolarmente informata... siamo solo noi, come Italia, a non avere il nucleare, ed infatti siamo ultimi nell'economia mondiale tra le nazioni indistrializzate...

L unica soluzione per produrre grandi quantità di energia pulita è la fusione. Su questa strada bisogna insistere. Non sulle fesserie. Impariamo da quello che già fa la natura in modo perfetto

Bravi ma prima dei sovranisti che proprio non capisco perché devono sostenere il nucleare preoccupatevi dei rifiuti a Roma una nuova discarica...... Si comincia dalle piccole cose....

In sicilia 5 anni per sistemare un viadotto sulla Catania-Palermo, i problemi reali chi li risolve???? c'è ne andremo tutti da questa finta nazione

Giulia ,sei stata la miglior ministra della sanità.grande donna

Per fortuna !! Se non sappiamo dove mettere o trattare le scorie è meglio chiudere il ramo nucleare

Non oso immaginare, se avessimo avuto il nucleare, con la vecchia classe politica passata, le scorie che fine avrebbero fatto...magari interrati in qualche campagna del sud, quasi a cielo aperto come hanno fatto con i rifiuti industriali...Brividi..

Questo tipo di politica ha danneggiato l'Italia signora ministro ma qualcuno gli ha detto che l'Italia compra dalla Francia energia prodotta dal nucleare? E che l'enel costruirà centrali nucleari in Slovenia e in repubblica Ceca? Voi dei 5 stelle lasciate perdere la politica vera non fa per voi tornate a vendere aranciate

E poi piantatela con i proclami... Non volete il nucleare? Perfetto... Le proposte che fate sono sostenibili o sono aria fritta? Avete trovato soluzioni possibili??? OK... Ditecele

Sia ringraziato il Cielo, assieme agli Uomini di Buona Volontà! Questo è un passo importante per tutti e spero che tutte le Nazioni decidano ed aderiscano allo smantellamento delle basi! <3

Spero solo che sul tutto , e poiche ci sono gli altri europei di mezzo è probabile , si agisca "cum grano salis" e non come abbiamo fatto noi spegnendo le centrali il giorno dopo il referendum e belle cariche di combustibile , con tutti gli annessi e connessi !

View more comments

2 weeks ago

Giulia Grillo

DIMISSIONI SÌ/DIMISSIONI NO/DIMISSIONI BOH

Non so voi cosa ne pensiate ma io trovo sconcertante quello che sta accadendo in questi giorni sulla stampa.
Ieri il Fatto Quotidiano apre in prima pagina con questa presunta intenzione di Di Maio di dimettersi. Come al solito si parla di fonti ma non si sa quali siano.

E qui faccio un inciso. Trovo disdicevole questa modalità di portare avanti le proprie strategie politiche. Chi vuole dichiarare qualcosa a un giornalista abbia il coraggio di palesarsi. Qui non si tratta di nascondere la propria identità perché si corrono rischi per la propria vita o per motivi altrettanto gravi. Qui chi nasconde la propria identità lo fa per miserevoli giochi di potere o nella più meschina delle ipotesi per dare informazioni “preziose” e quindi acquisire un credito per averle a propria volta. Del resto in politica si sa che le informazioni contano almeno quanto le relazioni.

Ma torniamo a noi. Dopo quell’articolo è ovvio che vi siano state delle reazioni. Prima la smentita dello staff di DI MAIO e poi la difesa dei suoi cosiddetti “fedelissimi”.
Ovviamente la valanga non si poteva fermare lì e anche stamattina siamo stati deliziati da innumerevoli retroscena che già ci danno anche i nomi dei successori. E anche qui la domanda è sempre quella: chi insuffla la stampa e perché?

Ma non sto scrivendo per rispondere a queste domande sto scrivendo perché mi sento sconcertata da questo modo di fare e onestamente non se ne può più.
Ma che serietà è questa?
Ma che rispetto è questo?
Siamo passati dalla diretta streaming delle assemblee (che certo era un’esasperazione del concetto di trasparenza) al più meschino, vile, opaco gioco di potere che si possa immaginare?
Ma è possibile che non vi possa essere una via di mezzo, che non si possa usare il buon senso?

Avevamo finalmente una buona notizia. Gli Stati Generali. Per la prima volta un luogo dove poter esercitare (almeno si spera) in modo ordinato e composto un momento di vero confronto, ampio partecipato e invece qualcuno deve per forza avvelenare il pozzo con queste “rivelazioni” senza padroni.

Se è vero (e ho i miei dubbi) che qualche parlamentare ha lasciato il movimento per tenersi il “malloppo” che mi dite dei 6 milioni di voti persi? Si dovevano tenere il malloppo anche loro? E che mi dite delle centinaia di attivisti che ci hanno mandato a quel paese. Anche loro si dovevano tenere il malloppo?
Sono queste le grandi argomentazioni dei nuovi statisti del movimento?
Allora io dico: BASTA SCEMENZE E BASTA GIOCHETTI.
Siamo seri.

Chi deve dire o fare qualcosa lo faccia e lo dica assumendosene la responsabilità e mostrando serietà, sennò TACCIA.

Ricordo che siamo la maggioranza, ricordo che sosteniamo un governo e che siamo in una situazione internazionale complicatissima.

Ricordo che al 99% degli italiani non interessano i problemi interni ai partiti. Le persone hanno bisogno di certezze, sicurezza, soluzioni ai loro problemi.
Il luogo in cui si dovrà dibattere su come riformare il movimento sono gli stati generali.

E questo o vale per tutti, anche per gli insufflatori anonimi, o non vale per nessuno.
... See MoreSee Less

DIMISSIONI SÌ/DIMISSIONI NO/DIMISSIONI BOH

Non so voi cosa ne pensiate ma io trovo sconcertante quello che sta accadendo in questi giorni sulla stampa. 
Ieri il Fatto Quotidiano apre in prima pagina con questa presunta intenzione di Di Maio di dimettersi. Come al solito si parla di fonti ma non si sa quali siano. 

E qui faccio un inciso. Trovo disdicevole questa modalità di portare avanti le proprie strategie politiche. Chi vuole dichiarare qualcosa a un giornalista abbia il coraggio di palesarsi. Qui non si tratta di nascondere la propria identità perché si corrono rischi per la propria vita o per motivi altrettanto gravi. Qui chi nasconde la propria identità lo fa per miserevoli giochi di potere o nella più meschina delle ipotesi per dare informazioni “preziose” e quindi acquisire un credito per averle a propria volta. Del resto in politica si sa che le informazioni contano almeno quanto le relazioni. 

Ma torniamo a noi. Dopo quell’articolo è ovvio che vi siano state delle reazioni. Prima la smentita dello staff di DI MAIO e poi la difesa dei suoi cosiddetti “fedelissimi”.
Ovviamente la valanga non si poteva fermare lì e anche stamattina siamo stati deliziati da innumerevoli retroscena che già ci danno anche i nomi dei successori. E anche qui la domanda è sempre quella: chi insuffla la stampa e perché?

Ma non sto scrivendo per rispondere a queste domande sto scrivendo perché mi sento sconcertata da questo modo di fare e onestamente non se ne può più.
Ma che serietà è questa? 
Ma che rispetto è questo?
Siamo passati dalla diretta streaming delle assemblee (che certo era un’esasperazione del concetto di trasparenza) al più meschino, vile, opaco gioco di potere che si possa immaginare?
Ma è possibile che non vi possa essere una via di mezzo, che non si possa usare il buon senso? 

Avevamo finalmente una buona notizia. Gli Stati Generali. Per la prima volta un luogo dove poter esercitare (almeno si spera) in modo ordinato e composto un momento di vero confronto, ampio partecipato e invece qualcuno deve per forza avvelenare il pozzo con queste “rivelazioni” senza padroni. 

Se è vero (e ho i miei dubbi) che qualche parlamentare ha lasciato il movimento per tenersi il “malloppo” che mi dite dei 6 milioni di voti persi? Si dovevano tenere il malloppo anche loro? E che mi dite delle centinaia di attivisti che ci hanno mandato a quel paese. Anche loro si dovevano tenere il malloppo? 
Sono queste le grandi argomentazioni dei nuovi statisti del movimento?
Allora io dico: BASTA SCEMENZE E BASTA GIOCHETTI.
Siamo seri.

Chi deve dire o fare qualcosa lo faccia e lo dica assumendosene la responsabilità e mostrando serietà, sennò TACCIA.

Ricordo che siamo la maggioranza, ricordo che sosteniamo un governo e che siamo in una situazione internazionale complicatissima. 

Ricordo che al 99% degli italiani non interessano i problemi interni ai partiti. Le persone hanno bisogno di certezze, sicurezza, soluzioni ai loro problemi. 
Il luogo in cui si dovrà dibattere su come riformare il movimento sono gli stati generali. 

E questo o vale per tutti, anche per gli insufflatori anonimi, o non vale per nessuno.

Comment on Facebook

Invece di essere uniti non fate altro che il gioco degli altri che vi vogliono fuori dalle scene. Mi dispiace per te che ti hanno tolto il ministero ma Di Maio ha rinunciato a molto più di te e non si lamenta. Il Movimento non pensa alle poltrone, forse tu dovresti fare un esame di coscienza prima di parlare di Di Maio. E se sei una persona in gamba puoi dimostrarlo anche senza Ministero molti tuoi colleghi lavorano tanto senza nessun palco su cui esibirsi, scusami ma é quello che penso.

Quando non ottengono un posticino oppure vengono messi da parte ecco che si mettono a sparlare . Smettila di dire baggianate il movimento per me e per tanti è rappresentato da un unico vero capo politico Di Maio. L'unico Che nonostante le varie batoste continua il suo lavoro come si deve e quelli che lo sostengono tanto di cappello e rispetto . Io come tanti altri non abbiamo nulla da guadagnare se non far tornare il ns paese ad avere un Po di dignità ,questa in qualcuno di voi sta scomparendo con mille scuse . Ah il denaro brutta bestia 😡😡

Gli piacerebbe a qualcuno ma gli Italiani non sono stupidi piu'lo vogliono fuori e sappiamo chi piu'lo sosteniamo forza,Luigi non mollare 💪👍👌🙌🌟

Continue esternazioni sui social che fanno male al Movimento .... Non se ne può più! Tra di voi non sapete parlare? "Grazie" a voi il Movimento si estinguerà.... E non date la colpa a Di Maio, per favore!

Di maio un grande ...punto !!! E va sostenuto con audacia da tutti voi senza se e senza con rispetto e riconoscenza ....certo che le critiche sono ammesse e fanno anche tanto bene na signori voi tutti questi ragazzo ve lo dovete proteggere con le unghie e con i denti!!!!!! La guerra feroce facciamoli agli squali in quei palazzi agli stessi squali che hanno distrutto un 30 anni il paese e che oggi attaccano Luigi perché li sta indebolendo come nessuno prima di lui !!!

Credo che non hai digerito la riconferma di ministro, e adesso giochi a smantellare

Al movimento fanno più male le parole degli amici piuttosto di quelle dei nemici. E se ne leggono troppe.

Spiace dire che anche tu con le tue esternazioni da ministro fatto fuori hai contribuito al grande casino. Spero che questo sia l'inizio del ravvedimento anche per te

Siccome la stampa ed i media non sono riusciti a distruggere il M5S, perché stanno dimostrando al popolo italiano di saper lavorare bene e mantenete le promesse, cosa rara, allora cercano di distruggerlo dall'interno, ora bisogna capire chi vuole questo

I 6 milioni di voti persi sono di quelli che votano umoralmente lasciandosi trasportare dalla corrente e che poco ragionano sul fatto di quanto sia difficile governare insieme ad un'altra forza politica. Per assurdo, ho visto con vero piacere, la fine del governo con la Lega e penso che il pd, nel suo piccolo stia migliorando grazie al movimento. Si sapeva che un buon 20 % dei rappresentanti avrebbe tradito, quindi bisogna andare avanti e cercare di migliorare la situazione del paese cercando di fare cose giuste. I giornali e le tv attaccano a seconda del momento tutti i vari leader, cercate piuttosto di non dare spunti per sputtanare ulteriormente il movimento.

Se i cittadini dessero la possibilità di far governare da solo il M5s, senza che siano costretti a fare contratti di governo con politici che hanno rovinato L'Italia, di cui cittadini Italiani continuano a votare.. Potrebbero dimostrare di più di quel che dimostrano, perché gli vengono messi sempre bastoni fra le ruote. Mentre il popolo è sempre pronto al voltafaccia.

Solo e per Sempre Leader Luigi Di Maio senza di LUI IL MOVIMENTO 5 Stelle non sarebbe piu' lo stesso !!!

Complimenti, continuate a buttarvi fango addosso e continuerete a fare il gioco degli altri partiti. Se neanche voi credete più in quel che fate, perché dovrebbero farlo molti attivisti e soprattutto elettori? Ma che vi sta succedendo? riprendetevi!!!!

Penso che gli italiani non siano stupidi, penso che gli italiani sappiano ben comprendere chi realmente vuol migliorare le cose in questo martoriato paese.. E penso anche che gli italiani si accorgano di chi ha continuato e continua a rimanere la persona umile, onesta sincera che è sempre stata e soprattutto con i piedi per terra! Noi sappiamo anche distinguere, ma prima di tutto valutare bene!! I fatti ci daranno ragione 😊

Non ho capito Giulia grillo. Ma ce l'hai con di. Maio?

Finitela con queste esternazioni.chissà perché. Cosa non avete ottenuto? Basta .pensate a lavorare per il bene del popolo italiano.

Si legge di tutto ,oltre alle dimissioni di Luigi c'è anche la rivalità tra lui e il presidente Conte che fanno a gara a chi fa più cose.Davvero non se ne può più. Sono arrivata al punto che leggo solo i titoli , sorrido e passo.

Dove si arriva con la mente esiste gente diabolica, sempre in previsione delle prossime elezioni così le persone credono che sia tutto vero, il governo conte sta facendo un lavoro mai svolto dai precedenti, il vero problema è si sono trovati spiazzati dall'onesta.

Siete una squadra di persone che un giorno hanno deciso di unirsi e stare dalla parte dei più deboli non dimenticatelo

Il fumo nero e perenne, acceso dal sistema degli interessi, sta annebbiando tutto, così come previsto, in modo che le persone rimangano confuse e si ritorni allo stadio primordiale del magnamagna . Buona continuazione per chi non ha lintelligenza, la pazienza e la fiducia

Nn voglio bestemmiare ma sta gente nel movimento che virus hanno preso???

Giulia Grillo non state dietro la stampa sono tutti allineati al vecchio sistema state uniti e andate avanti, i disonesti che lasciano lo fanno per soldi. Gli italiani onesti saranno sempre con voi. La saluto onorevole W il movimento 5stelle orgoglioso di voi

Come elettore del M5S guardo i risultati, e sto avendo una pazienza incredibile nel mantenere il mio consenso nonostante tutto quello che vi accade intorno. Me l'aspettavo tutto questo come mi aspettavo qualche bastone tra le ruote all'interno. Cercate di scovarli e pesate certe aderenze prima di inglobarle.

Questo dire e non dire le cose in maniera chiara, ha largamente rotto le scatole. Il bastone a la carota va bene per gli asini......a meno che non pensiate che noi lo siamo. Anche basta.

In un altro post sul tema avevo fatto il suo nome dotssa Grillo, perché ritengo che oltre ad essere una persona molto preparata, incarna lo spirito del M5S affiancato dall'esperienza e cautela di chi già ha avuto incarichi di responsabilità in un Governo. Quindi saprebbe tenere ben presenti i nostri temi (di buon senso) senza mettere troppo in difficoltà un governo che è un compromesso tra due forze politiche. Ci sono anche altri, Toninelli ad esempio, la Lezzi (anche se troppo pasaionaria a volte!!) e altri.

View more comments

2 weeks ago

Giulia Grillo

Tutti sono utili ma nessuno è indispensabile? No, in Italia esiste l’Uomo Indispensabile.
Senza di lui, il vuoto.
Pensate che nel 2018, solo per incarichi di commissario straordinario, arriva ad occupare la bellezza di dieci poltrone. Da Alitalia a Ilva, da Sanac a Socova. L’indispensabile, però, non avendo raggiunto la massima produttività in qualità di pluricommissario, occupa anche tre poltrone da presidente di consiglio di amministrazione, cinque da consigliere, una da presidente di collegio sindacale e una da semplice sindaco. Per queste ultime cariche si va, per fare degli esempi, da Beni Stabili ad Acea.

Trova il tempo di essere professore ordinario alla Sapienza e di svolgere la professione di commercialista e, per questa fatica, gli arrivano anche consulenze dal gruppo Caltagirone. In anni più lontani non sono mancate presenze dell’Indispensabile nei collegi sindacali di Gedi (L’espresso), Rai cinema, Rai com ed altri.
Un portento. Uno solo di questi incarichi richiederebbe presenza costante perché sono tutti di estrema responsabilità. Sono impegni totalizzanti ma Enrico Laghi, l’Indispensabile, è l’uomo giusto per tutto e per tutti. Non per il Movimento 5 Stelle che ebbe da dire sulle sue diverse nomine già dalla scorsa legislatura.

Nell’aprile del 2019 lascia, dopo il nostro arrivo, l’incarico di Commissario Straordinario per Ilva. Dopo cinque anni dalla morte di Alessandro Morricella quell’impianto non è ancora a rischio zero. I nuovi commissari ricoprono l’incarico da soli 9 mesi. Laghi c’era sin dal 2015.

Circola insistentemente la voce secondo cui il Ministro Gualtieri stia per conferirgli un nuovo incarico che avrebbe a che fare con il nuovo piano industriale dell’ex-Ilva.
Perché? Voglio sapere perché a quest’uomo si vuole proseguire a gonfiare il curriculum e il portafogli come se non esistessero altri professionisti in grado (e senza esperienze pregresse poco brillanti) di offrire consulenze al Ministero dell’Economia.
E’ davvero mai possibile che i nuovi commissari, le strutture del MISE e del MEF abbiano l’estrema necessità di Enrico Laghi?

Poltronopoli venne definita dal Movimento 5 Stelle la vicenda Laghi qualche anno fa. Ora deve continuare a vigilare ma può e deve soprattutto porre dei veti. Deve pretendere dei limiti perché, attenzione a questo, i nostri elettori non ci perdoneranno l’aver lasciato indisturbato il sistema di potere che ha agito in questi anni. Non bastano i provvedimenti, non bastano le leggi. E’ necessario sovvertire quest’ordine capovolgendolo a favore del merito e dei risultati ottenuti.
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Tutta colpa di Salvini!

Facciamogli fare una sola cosa se fata bene altrimenti a casa basta rubare soldi ci servono per i bisognosi

E' il risultato del governare con un partito putrido come il PD!

Ha fatto bene Di Maio a non riconfermati ministro. Co aveva visto bene.

Che dire,un fenomeno!!!!!!?

Una creatura del PD.......sbaglio o sono vostri ALLEATI??? .....simili con i propri simili......

Quando non fai un cazzo è facile occupare decine di poltrone...

guarda chi cè.lo scodinzolatore.

Sarà colpa di Salvini

il perchè è semplice: in Italia abbiamo inventato una cosa che si chiama MAFIA

E che dire w l'Italia....

Enrico Laghi,perché??

Ma è amico di Mastrapasqua?

MA CI SIAMO DIMENTICATI DI MASTRAPASQUA CHE AVEVA 24 INCARICHI TUTTI GESTITI MALISSIMI, MA CHE FINE HA FATTO? E' RIENTRATO IN UN UNICO IMPIEGO ??????????.

È Phantomas!

È soltanto un esperto in mazzettopoli, vi invito a vedere i suoi movimenti a panama, e poi vergognatevi tutti insieme.

Sbrigatevi a fare pulizia di questi ceffi, forza! Non abbiamo bisogno di loro

Le vie del Signore sono infinite😇

L'indispensabile era comodo e utile al sistema ❗

View more comments

2 weeks ago

Giulia Grillo

Siamo in assemblea congiunta camera senato M5S. Con Mario Michele Giarrusso abbiamo condiviso anni di battaglie da attivisti prima e portavoce dopo.
È una delle persone che più si è impegnata per il nostro territorio e nella lotta contro la mafia.
Lo ha fatto sempre con grande coraggio e grande competenza.
È stato capolista sia nella prima che nella seconda legislatura.
Il suo apporto per il movimento è stato ed è fondamentale.
Mi auguro che le voci che lo vorrebbero fuori dal Movimento siano del tutto infondate.
... See MoreSee Less

Siamo in assemblea congiunta camera senato M5S. Con Mario Michele Giarrusso abbiamo condiviso anni di battaglie da attivisti prima e portavoce dopo. 
È una delle persone che più si è impegnata per il nostro territorio e nella lotta contro la mafia.
Lo ha fatto sempre con grande coraggio e grande competenza.
È stato capolista sia nella prima che nella seconda legislatura.
Il suo apporto per il movimento è stato ed è fondamentale. 
Mi auguro che le voci che lo vorrebbero fuori dal Movimento siano del tutto infondate.

Comment on Facebook

Giulia Grillo ricorda a Mario Michele Giarrusso che fa ancora in tempo a ritirare la sua firma per il referendum sul taglio dei parlamentari.. poi ricorda sempre che le regole si rispettano anche in tirendiconto.it

Ma ci sono delle regole o no?

Giù le mani da Di Maio il migliore di tutti e ci ha messo sempre la faccia in primis i delusi se ne facciano una ragione e aggiungo le regole del movimento vanno seguite e rispettate . Di Maio x noi è il movimento ❤️❤️

E quindi dimentichiamo il fatto che non restituisca più da mesi? Il fatto che abbia votato a favore di un referendum contro il taglio del numero di parlamentari? Dimentichiamo che abbia mosso continue critiche contro il capo politico? Ha acquisito lo status di intoccabile? O dobbiamo preoccuparci anche di lei, onorevole Grillo?

Grande Toninelli. Persona seria e responsabile prima, durante e dopo la carica di ministro.

Inoltre dottoressa Grillo, il suo collega si sta tenendo lo stipendio ben stretto... Dice che il movimento è cambiato, ma il primo a venir meno alle regole è lui... Come tutti gli altri sta cercando scuse ignobili per fare la transumanza...

Il senatore in questione sono mesi e mesi che sputa veleno sulla forza politica di cui fa parte. Le vostre beghe interne ai cittadini interessano poco o niente, a noi interessa che ci risolviate i problemi, lo capite o no?! Visto che lo ha vicino gli chieda perché banna sulla sua pagina chi dissente da lui in maniera educata. Grazie

Ma scusa non è percaso una dei 66 senatori che ha firmato per il referendum contro il taglio dei parlamentari??????

Gli alibi per andare al misto sono infiniti. Spero che possa presto esserci una legge che vieti la transumanza in parlamento.

Se non sbaglio ha firmato x il referendum sul taglio dei parlamentari, perciò fuori dal movimento

Cara Giulia; ho ritira la firma o se ne va. Il passato non giustifica il presente. perché ha firmato per il referendum? Basta con questa favoletta. Le regole si rispettano.

Deve restituire, state facendo di testa vostra a discapito delle regole. Ritornate in voi, la gente ha creduto in noi e voi la state deludendo....Siate coerenti ed onesti, non predicate bene e poi razzolate male!

Non restituisce più, vota al contrario del movimento, è chiaramente in procinto di abbandonare la nave e trasferirsi in lidi che gli consentiranno di farsi gli affari suoi, a stipendio pieno, scommettiamo ?

Giarrusso inizi a rendicontare le restituzioni correttamente. Poi possiamo parlare di tutto.....Altrimenti gli altri passano per fessi

Una persona che si è prodigata per il m5s ,ma ultimamente nn si è dimostrato una persona coerente ,votando per il referendum del taglio delle poltrone .

State facendo solo il gioco degli squali giornalisti ...... ma abbassate la testa tutti quanti con umiltà ....Luigi di maio vi doveva mandare tutti a quel paese da un bel po’ per quello che gli avete fatto passare !!!!!!

Cara ex attivista ed ex portavoce, questo post se lo poteva risparmiare, le regole si rispettano, come un qualsiasi comune mortale honesto.

A fare i gazebo sotto l acqua e al freddo io come altri per voi. Che delusione.

Mi auguro che si metta al più presto in riga e con le rendicontazioni. Se poi è vero che ha firmato per il referendum abrogativo può uscire elegantemente dalle scatole.

Io invece spero che torni a casa e al più presto

Deve andare a fanc...pure lui ,ha firmato per il referendum ...Grillo ha ragione chi va li dentro e ci rimane per molto tempo diventa un egoista !!

Si certo e potrà continuare a farlo se rispetta il principio della restituzione. AAltrimenti è un altro che chiacchiera a vanvera. Oggi la coerenza è segno di serietà e rispetto

Sarebbe un peccato..comunque se si mette a posto con le rendicontazoioni..e poi magari ci spiega la firma per il referendum del taglio dei parlamentari..che ci farà spendere inutilmente soldi. saremo tutti felici e più sereni

Traditore del popolo che ha firmato il referendum del taglio dei parlamentari... Spero che il movimento lo cacci altrimenti non avrànno più il mio voto il m5s.

A me è da tempo che non piace più il signore da lei citato, vedrà che troverà lui il modo per uscire. Mi spiace perché fino ad un certo periodo sembrava con la schiena dritta, senza entrare in particolari, e ce ne sarebbero molti, credo non sia nemmeno il caso di prendere le sue difese. Poi tutti possiamo sbagliare, perfino Lui, pensi un po'.

View more comments

1 month ago

Giulia Grillo

QUANTO COSTA DIRE LA VERITÀ?

Ho letto con interesse l’editoriale di Galli della Loggia oggi sul Corriere della Sera e devo dire che lo trovo in parte condivisibile quando afferma che le promesse di rinnovamento e di cambiamento portate avanti da una forza politica spesso vengono disattese perché altrettanto spesso “la verità” viene sottaciuta. Ed altrettanto credibile è l’ipotesi secondo la quale ciò accade perché dire la verità rende impopolari che è l’opposto della popolarità (che nella sua migliore espressione, cioè quella del consenso, viene considerata necessaria per governare - ma mi domando allora a che serve votare ogni 5 anni se ci dobbiamo confrontare con il consenso ogni 5 minuti?).
Ma ritorniamo alla verità.
I limiti non sono solo quelli citati da Galli della Loggia ma ve ne sono altri a mio avviso. Che sono figli di una domanda: quanto la nostra società è disposta ad ascoltare la verità. È allenata alla verità, a riconoscerla ad accettarla, ad apprezzarla? E dico società e non dico popolo perché quando in politica si dice una verità le reazioni non arrivano solo dal popolo ma da pezzi di società (media, social, corporazioni, etc…) che quella verità sono in grado di osteggiarla, distorcerla e persino ribaltarla. Così per un politico dire alcune verità specie se intaccano forme di potere consolidate, anche le più circoscritte, significa spesso e volentieri prepararsi a ricevere badilate di letame da ogni dove. Significa essere consapevoli che il proprio messaggio arriverà intatto solo a un numero ininfluente di individui e invece, per la maggioranza, verrà distorto con effetti spesso irreversibili sulla propria immagine e reputazione. Significa essere stigmatizzati e, in alcuni casi, ricordati solo per quelle verità “distorte” e non per il suo lavoro oggettivo. Significa ancora essere pronti ad avere il vuoto intorno a sé appena quell’esperienza politica finisce, ad essere bruciati spesso nella carriera e nelle relazioni. E in aggiunta a ciò spesso le reazioni “interne” al proprio nucleo politico di appartenenza non saranno certo più tenere, se quella verità non era stata voluta dal partito (cosa che accade solo quando è certo che dirla farà acquisire consenso e non perderlo).
Nel migliore dei casi si viene ignorati, nel peggiore isolati e fatti fuori. Insomma una prospettiva tutt’altro che allettante.

Certo a questo punto mi si potrebbe obiettare che dovrebbe essere un intero partito a dire quella verità e non il singolo e che questo renderebbe la verità più forte e il singolo meno debole.
Ma quando si parla ad un microfono o di fronte a una telecamera c’è solo una voce e c’è solo un volto. Quindi il passo è brevissimo nell’attribuire quella verità a quel volto e a quella persona. Bisogna, quindi, immaginare che chi se ne faccia carico sia non solo coraggioso come dice Galli della Loggia, ma indubbiamente eroico. E che comunque il partito sia pronto a perdere consenso (ahi! che trappola il consenso!) subendo gli stessi meccanismi “punitivi” già descritti per il singolo.

Mi chiedo poi quanto in questo paese la verità posso avere un ruolo di primo piano quando abbiamo ancora ferite aperte come quelle della morte di Falcone e Borsellino dove gli interrogativi sono ancora tanti, troppi? Un paese dove ancora ci portiamo dietro “segreti” e bugie che riguardano la nostra storia, indegni di un paese democratico, libero, consapevole e moralmente sano? Quelli che non hanno detto la verità in Italia e che ancora oggi la negano, sono tanti e non sono solo politici.
Ma questa è un’altra storia.
O forse no.
... See MoreSee Less

QUANTO COSTA DIRE LA VERITÀ?

Ho letto con interesse l’editoriale di Galli della Loggia oggi sul Corriere della Sera e devo dire che lo trovo in parte condivisibile quando afferma che le promesse di rinnovamento e di cambiamento portate avanti da una forza politica spesso vengono disattese perché altrettanto spesso “la verità” viene sottaciuta. Ed altrettanto credibile è l’ipotesi secondo la quale ciò accade perché dire la verità rende impopolari che è l’opposto della popolarità (che nella sua migliore espressione, cioè quella del consenso, viene considerata necessaria per governare - ma mi domando allora a che serve votare ogni 5 anni se ci dobbiamo confrontare con il consenso ogni 5 minuti?).
Ma ritorniamo alla verità. 
I limiti non sono solo quelli citati da Galli della Loggia ma ve ne sono altri a mio avviso. Che sono figli di una domanda: quanto la nostra società è disposta ad ascoltare la verità. È allenata alla verità, a riconoscerla ad accettarla, ad apprezzarla? E dico società e non dico popolo perché quando in politica si dice una verità le reazioni non arrivano solo dal popolo ma da pezzi di società (media, social, corporazioni, etc…) che quella verità sono in grado di osteggiarla, distorcerla e persino ribaltarla. Così per un politico dire alcune verità specie se intaccano forme di potere consolidate, anche le più circoscritte, significa spesso e volentieri prepararsi a ricevere badilate di letame da ogni dove. Significa essere consapevoli che il proprio messaggio arriverà intatto solo a un numero ininfluente di individui e invece, per la maggioranza, verrà distorto con effetti spesso irreversibili sulla propria immagine e reputazione. Significa essere stigmatizzati e, in alcuni casi, ricordati solo per quelle verità “distorte” e non per il suo lavoro oggettivo. Significa ancora essere pronti ad avere il vuoto intorno a sé appena quell’esperienza politica finisce, ad essere bruciati spesso nella carriera e nelle relazioni. E in aggiunta a ciò spesso le reazioni “interne” al proprio nucleo politico di appartenenza non saranno certo più tenere, se quella verità non era stata voluta dal partito (cosa che accade solo quando è certo che dirla farà acquisire consenso e non perderlo). 
Nel migliore dei casi si viene ignorati, nel peggiore isolati e fatti fuori. Insomma una prospettiva  tutt’altro che allettante.

Certo a questo punto mi si potrebbe obiettare che dovrebbe essere un intero partito a dire quella verità e non il singolo e che questo renderebbe la verità più forte e il singolo meno debole.
Ma quando si parla ad un microfono o di fronte a una telecamera c’è solo una voce e c’è solo un volto. Quindi il passo è brevissimo nell’attribuire quella verità a quel volto e a quella persona. Bisogna, quindi, immaginare che chi se ne faccia carico sia non solo coraggioso come dice Galli della Loggia, ma indubbiamente eroico. E che comunque il partito sia pronto a perdere consenso (ahi! che trappola il consenso!) subendo gli stessi meccanismi “punitivi” già descritti per il singolo. 

Mi chiedo poi quanto in questo paese la verità posso avere un ruolo di primo piano quando abbiamo ancora ferite aperte come quelle della morte di Falcone e Borsellino dove gli interrogativi sono ancora tanti, troppi? Un paese dove ancora ci portiamo dietro “segreti” e bugie che riguardano la nostra storia, indegni di un paese democratico, libero, consapevole e moralmente sano? Quelli che non hanno detto la verità in Italia e che ancora oggi la negano, sono tanti e non sono solo politici.
Ma questa è un’altra storia.
O forse no.

Comment on Facebook

Cara Giulia Grillo e lei ha sempre detto la verità soprattutto da ministro? Non mi permetto di giudicarla non conoscendola di persona, le dico solo che in tanti si aspettavano da lei il taglio dell’obbligo vaccinale come più volte affermato in campagna elettorale mentre mi pare che in questo, risultati alla mano, lei non sia stata ne coraggiosa e ne minimamente eroica! Da genitore deluso le auguro buon Natale!

Buonasera signora Grillo,lei è la prima che non ha detto la verità sull obbligo vaccinale

La dignità di una persona non si misura con il consenso ottenuto ma con il coraggio delle proprie idee e delle proprie scelte. L’Italia avrebbe bisogno di persone come Lei. Santo Natale a Lei e ai suoi cari.

Brava non mollate che di 5 stelle onesti ce ne sono tanti, tornate nelle piazze e gridate contro questa informazione becera e corrotta.

Quanto costa dire la verità non lo so lo dica lei visto che ha detto una miriade di bugie da ministro e si è rimangiata tutto quello che doveva fare prima delle elezioni. Al peggio non c’è mai fine. Nota positiva l’hanno tolta.

Se la verità la iniziassero a scrivere sui giornali e a dirla in TV, sarebbe già un gran passo per questo Paese

Dott.Grillo rimarrà sempre il miglior ministro della salute al mondo.Tanti auguri

Nostalgia del suo ministero..Lei smuoveva troppe acque..leggevo con attenzione quello che faceva e che intendeva fare..Buone Feste Ministro ⚘🌲💌

La verità è che lei per la sanità non ha fatto nulla, lo sai perché ci sono le liste di attesa? Adesso te lo dico io è perché non avete tolto intramoenia, perché se chiedi la visita a pagamento te la fanno entro brevissimo tempo se chiedi la visita normale I tempi arrivano anche ad un anno, capito! Ma lei queste cose le sa meglio di me, allora se non le sa, o è in malafede o è incapace!

Meglio il Fatto quotidiano . Non compro giornali che non mettono in prima pagina il lavoro pericoloso che ha fatto Gratteri

Buongiorno e Buon Natale Giulia Grillo. Concordo in tutto, purtroppo anche il piccolo uomo é diventato una maschera, solo interesse e posizionee prestigio, questo é quello che fa gola. Il vostro é un lavoro di onestá duro, di costanza e tenacía. Bisogna continuare instancabilmente a fare appello al popolo restante onesto.

Operaia di 66 anni muore schiacciata da una pressa. Ma non importa niente a nessuno, perché le morti sul lavoro non interessano e l'operaio non è una categoria cool per gli eroi dell'arcobaleno. A 66 anni, poi, si dovrebbe stare a casa in pensione in un mondo meno osceno.

Quello che avviene in politica e' l' espressione di ciò che accade nella società, nel quotidiano. Chiunque di noi dica una verità, viene sempre visto come il cretino di turno, dalla persona media, da chi ha potere al vicino di casa.E si può estendere la cosa a ogni comportamento spontaneo e pulito( come appoggiare o aiutare una persona).Niente di nuovo purtroppo. Ci vuole forza e coraggio, ingenuità e un po' di sano menefreghismo.

E per questo resti sempre una delle mie più Belle compagne di battaglia degli ultimi 10 anni ❤️

In verità le auguro buone feste a lei e famiglia un giorno cambierà

Gentilissima Giulia. La verità come l'informazione veritiera è un diritto del cittadino e non un lusso come lo è diventata. In più ,quanti italiani esercitano il diritto al sapere? Quanti sono interessati? Dall' ignoranza nasce gran parte delle difficoltà a comprendere la realtà per agire per raggiungere l'obiettivo di una crescita del Paese. Auguri di Buone Feste!

Comprendo quanto sia scomodo lottare per la verità ed il popolo per primo che non la vuole conoscere. La verità fa male e si preferisce mettere la testa sotto terra, ma lei la verita sta sempre là, onore a chi ha il coraggio di farla emergere, soprattutto in Italia. Ti ammiro e lo sappiamo che sei stata un vero ministro, e fatti sentire più spesso rafforzando il ⭐⭐⭐⭐⭐ AUGURI DI BUON NATALE SOPRATTUTTO ALLA PICCOLA.

Difatti il coraggio è caduto quando si doveva ridare dignità ai farmacisti che hanno investito in una sola parafarmacia.

La risposta? Fare del proprio meglio con coscienza e buonsenso e che mai prevalga il senso di inutilità o impotenza. E se anche a volte possiamo sentirci stanchi, riposarsi non è sbagliato, servirà a farci tornare più determinati. Un abbraccio!

Buone feste a tutta la famiglia 😘

Buongiorno Giulia Grillo, condivido con lei l'idea che in questo nostro difficile paese ci sia bisogno di verità. Condivido in pieno anche che in questo paese dire la verità (dire...come stanno le cose obiettivamente) è un rischio sotto molteplici aspetti, come lei evidenzia con lucida chiarezza. Tutto vero!! Ma non si può fare altro che insistere con intelligenza e lungimiranza nel dire la verità (brutta o bella che sia) e le soluzioni per migliorare la vita della società intera. Come sta cercando di fare il m5s!! Grazie ministro e Buon Natale!!

Buona giornata Giulia!! E buone feste a te e alla tua bella famiglia!!!!!

Ho visto il film”L’ora legale”che ben descrive la situazione nazionale.La domanda che viene spontanea è che tipo di popolo siamo,un misto di pseudo santi ,mafiosi ,camorristi,e brave persone.Per il momento oltre a fare gli struzzi nascondendo la testa sotto la sabbia,abbiamo visto prevalere “il lato oscuro della forza”.🤔🤐Insegniamo ai nostri figli a dire sempre la verità anche se scomoda è inculchiamo un bel po di senso civico in loro.Facciamone degli adulti consapevoli.

Quello della verità è un problema che risale alle guerre puniche e, prima, alla morte di Socrate. Ciò che cambia, adesso è la rapidità e la diffusione. Prima solo chi sapeva leggere, cioè di solito CHI SAPEVA RAGIONARE, accedeva alle fonti, il processo era lento e c era tempi di meditare, ora non più. Ora tutti possono parlare senza meditare. La differenza è questa E si vede!

Questo è un sistema che le verità spesso le tace. Non parlo di politici. Parlo dell'informazione ecc Il punto è tener fede nel tempo alle verità. E certe altre come Borsellino e simili, illusione pensare di arrivarci (il ché è davvero tragico, e non dobbiamo abituarci a non averle mai, perché vuol dire arrendersi!)

View more comments

1 month ago

Giulia Grillo

ARRIVA LA PDL SULLA RIFORMA DELLA LAUREA ABILITANTE E LE SPECIALIZZAZIONI MEDICHE

Oggi è un grande giorno dopo oltre 1 anno di ascolto arriva la proposta del Movimento 5 Stelle per risolvere l’imbuto formativo, ringrazio il grande lavoro svolto da medici, specializzandi, associazioni, studenti, finalmente il testo è pronto!

Ringraziamento particolare va a Giulia Grillo e a tutto il suo staff, al mio staff
al Ministro Fioramonti e soprattutto ai membri delle 2 commissioni Camera e Senato di Cultura e affari sociali.

CONTRATTO DI FORMAZIONE LAVORO

✅Aumento strutturale della Capacità Formativa degli atenei oltre le 11.500 unità

✅Contratto di 38 ore settimanali, con possibilità di straordinari in caso di urgenza e necessità, ma con recupero in giorni di ferie

✅Monitoraggio attraverso il portale elettronico della Certificazione delle competenze

✅Ultimi 2 anni finanziati a scelta dalle regioni, recupero di migliaia di nuovi e ulteriori contratti.

✅Formazione esterna e trasferimenti più facili

✅Revisione congedo maternità, contributi e assicurazione

✅Riduzione incompatibilità per prestazioni occasionali fino a 5000 euro per guardie mediche nei villaggi turistici e sui campi sportivi

✅Revisione osservatorio nazionale e regionale

✅Nuovo sistema di accreditamento scuole di specializzazione medica

NUOVI FONDI

💰2000 borse strutturali in più

💰Istituzione per legge 8x1000 per la formazione medica

💰Istituzione fondo per la formazione medica nazionale MMG e SSM

💰Finanziamento da privati, enti e fondazioni del fondo

💰Meccanismo permanente recupero borse perse dagli atenei

💰Recupero di migliaia di nuovi e ulteriori contratti dagli ultimi 2 anni, finanziati a scelta dalle regioni,

TEST SSM

📌5 centri di esami, sicurezza e modalità omogenee su tutto il territorio

📌3 finestre di entrata all’anno

📌3 scelte, graduatorie separate, scelta vocazionale

📌Obbligo per legge di trasparenza sulle somme risparmiate e borse tracciabili

📌Obbligo per legge Bibliografia e testi di riferimento

📌Obbligo di contenuti nel test di clinica generale e specialistica(eliminiamo la preclinica)

LAUREA ABILITANTE

🖇Possibilità di accelerare i tempi morti

🖇Ottenimento abilitazione il giorno stesso della Laurea in medicina

🖇Tirocini di 6 mesi, con prove pratiche negli ultimi 2 anni di laurea

🖇Test di preclinica al 3-4 anno (facoltativo)

🖇Test di clinica tra 5-6 anno (facoltativo)

🖇Possibilità per chi vuole di effettuare l’abilitazione dopo la Laurea

Questa è la riforma promessa dal Movimento 5 Stelle sulla Laurea abilitante e le specializzazioni mediche, che mi auguro possa essere approvata o integrata nei prossimi provvedimenti della Commissione cultura, Scienza e Istruzione.
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Ma se il M5S non si mette in testa di risolvere l'imbuto formativo delle specializzazioni mediche alle prossime elezioni non raggiungerà nemmeno il 5%.Questo perchè dopo tanto parlare i fatti dimostrano che la casta dei baroni nell'università nelle regioni e nella sanità hanno sconfitto ancora una volta chi si è fatto eleggere speculando sulle aspettative dei giovani.Riflettete! i giovani vi avevano dato fiducia ed ancora una volta è stata tradita.I rimborsi , la prescrizione e quant'altro sono tutte cavolate ; pensate ai giovani o scomparirete!

MI RAMMARICO E MI DISPIACE CHE LEI APPARTENGA AL PARTITO DELLA GIORGIA MELONI CHE IO STIMO MOLTO E SOSTENENDO PERCHE' CREDO CHE LA CONOSCENZA E L'INFORMAZIONE SIA LA VIA DELLA VERITA' A MI DOMANDO COME SI PUO' DIVENTARE MINISTRO E CON QUALI DINAMICHE SENZA AVERE UNA CATTEDRA DI CONOSCENZA BIOCHIMICA E MEDICA PRETENDERE DI CONTRASTARE STUDI SCIENTIFICI DA LEI MAI STUDIATI , DICO QUESTO PERCHE' LA SUA PRESUNZIONE DI INFANGARE UNO STILE DI VITA LIFE 120 FACENDOLO PASSARE PER UN PERICOLO MENTRE TRANQUILLAMENTE LE GRANDI CASE FARMACEUTICHE MAFIA AGEVOLATA DAL SISTEMA CI PROPINANO FARMACI CHE COME EFFETTI COLLATERALI POSSONO ANCHE NUOCERE GRAVEMENTE ALLA SALUTE QUESTO LA MINISTRA LO PERMETTE PERCHE' QUI CI SONO DA PROTEGGERE INTERESSI MEGAMILIARDARI GENERANDO IL MALATO CRONICO QUELLO E' IL RENDIMENTO DELLE CASE FARMACEUTICHE DOVE IL PERICOLO SAREBBE ADRIANO PANZIRONI ?????? E POI UN MINISTRO CHE LASCIA SEVIZIARE DEGLI ANIMALI PER ESPERIMENTI DEI QUALI NON C'E RAPPORTO TRA ANIMALE E UOMO INFATTI I FARMACI NON SI COMPORTANO IDENTICAMENTE TRA UOMO A UOMO QUINDI QUESTI DELITTI E SEVIZIE COMMESSI SOLO PER DARE CREDITO A FARMACI

Sono già 11.500 i posti nelle scuole di specializzazione ma se non vengono coperti da un numero corrispondente di borse....come sarà nel 2020. Governi fanfaroni di ieri e di oggi incapaci di una seria programmazione, solo e sempre in campagna elettorale.

Francesco Summaria....

Tanto rumore per nulla

Rispetto alle vecchie generazioni regali su tutta la linea

Non lo ritengo utile a nulla. Forse potrebbe essere una manovra ad personam

eeeeeeeeeeeh! qui in Sicilia ci sarà lo scudo dei dirigenti di destra- sostituiti ad hoc poco tempo fa - a frenare questo evento

utopia

Cara ministro come si vede che lei è medico,ti sei occupata solo di questa casta per te la sanità è sinonimo di medici menomale che ti hanno tolto la poltrona

View more comments

1 month ago

Giulia Grillo

Serve un po’ di chiarezza riguardo la questione delle specializzazioni mediche.
Come sapete, io mi sono spesa molto sul tema e continuo a ritenere che questo sistema vada riformato dalle sue fondamenta, inutile continuare a correre come i criceti nella ruota, consapevoli di non essere in grado di risolvere in questo modo l’imbuto formativo.

Oggi c’è molta polemica sui numeri dell’incremento di borse di studio attivato quest’anno. Durante il mio incarico da Ministro della Salute, avevo lavorato con il Ministero dell’Istruzione nell’ottica di superare il desueto meccanismo delle “borse” per passare ad un più moderno e funzionale sistema di contratti di formazione lavoro, ma tant’è…

Lo scorso anno riuscimmo a garantire un aumento delle “Borse Statali” da 6200 a 8000, quindi 1800 borse: 900 strutturali e 900 una tantum.

Quest’anno quindi, si partiva da un minimo strutturale di 7100 statali (8000 - le 900 una tantum).
Oggi con gli ultimi emendamenti si propone un aumento di 217 borse “strutturali” (comma 296) ed inoltre un incremento una tantum di un numero indefinito FINO a 1000 borse pari a 25 milioni di euro circa (comma 930).
Questo conseguentemente porterà il numero complessivo delle le borse statali fino a 8317 complessivi di cui 7317 strutturali.

Vi è stato conseguentemente, rispetto le 8000 borse complessive dello scorso anno, un aumento di 317 borse: tirando le somme, quest’anno si parte da un minimo di 7317 garantite con una possibilità massima di 8317

Da conti ancora ufficiosi che sto analizzando, ci sono inoltre, a causa di questo meccanismo concorsuale disfunzionale, diverse centinaia di “borse” abbandonate e che potrebbero essere recuperate, come è stato fatto durante il mio mandato…

Il concorso 2021 partirà strutturalmente, allo stato attuale, da 7317.
... See MoreSee Less

Serve un po’ di chiarezza riguardo la questione delle specializzazioni mediche.
Come sapete, io mi sono spesa molto sul tema e continuo a ritenere che questo sistema vada riformato dalle sue fondamenta, inutile continuare a correre come i criceti nella ruota, consapevoli di non essere in grado di risolvere in questo modo l’imbuto formativo.

Oggi c’è molta polemica sui numeri dell’incremento di borse di studio attivato quest’anno. Durante il mio incarico da Ministro della Salute, avevo lavorato con il Ministero dell’Istruzione nell’ottica di superare il desueto meccanismo delle “borse” per passare ad un più moderno e funzionale sistema di contratti di formazione lavoro, ma tant’è…

Lo scorso anno riuscimmo a garantire un aumento delle “Borse Statali” da 6200 a 8000, quindi 1800 borse: 900 strutturali e 900 una tantum.

Quest’anno quindi, si partiva da un minimo strutturale di 7100 statali (8000 - le 900 una tantum). 
Oggi con gli ultimi emendamenti si propone un aumento di 217 borse “strutturali” (comma 296) ed inoltre un incremento una tantum di un numero indefinito FINO a 1000 borse pari a 25 milioni di euro circa (comma 930).
Questo conseguentemente porterà il numero complessivo delle le borse statali fino a 8317 complessivi di cui 7317 strutturali.

Vi è stato conseguentemente, rispetto le 8000 borse complessive dello scorso anno, un aumento di 317 borse: tirando le somme, quest’anno si parte da un minimo di 7317 garantite con una possibilità massima di 8317 

Da conti ancora ufficiosi che sto analizzando, ci sono inoltre, a causa di questo meccanismo concorsuale disfunzionale, diverse centinaia di “borse” abbandonate e che potrebbero essere recuperate, come è stato fatto durante il mio mandato…

Il concorso 2021 partirà strutturalmente, allo stato attuale, da 7317.

Comment on Facebook

errore dei 5 stelle , GIULIA stava facendo bene, doveva continuare .

Ribadisco che la sua non conferma è stato uno dei più grandi errori del Movimento

se per l'ingresso a medicina e chirurgia vige la regola che questo deve essere garantito in virtù del fatto che il numero di posti è tarato sulle esigenze del sistema sanitario nazionale (vedi ricorsisti e ultime cause), non vedo come mai non ci siano i presupposti legali per garantire a coloro che escono dalla facoltà di medicina e chirurgia di poter accedere di diritto a una borsa di specializzazione, dato che l'ingresso è stato tarato sulle esigenze di programmazione del SSN

Stava facendo un ottimo lavoro, peccato che l'abbiano mandata via, lo dico da futuro medico.

la propaganda se la bevono in tanti ma non chi ha studiato 6 anni di medicina!

Dio ce ne scampi e liberi di gente come te che ha dimostrato di spendersi molto solo per imporre vaccinazioni di massa; né più né meno di quel che ha saputo fare la Lorenzin prima di te.

Mi dispiace che non ci sia più lei alla sanità perché la ritengo una competente e che avrebbe saputo risolvere i problemi strutturali che ci sono

Peccato non essere riuscita ad eliminare l'imbuto formativo....!!! Vedremo il ministro Speranza cosa riuscirà a fare anche se personalmente ritengo che tu collega ed ex ministro Grillo sei stata una dei migliori ministri mai avuti negli ultimi decenni del panorama politico.....!!! Sarò ripetitivo nel ribadirti che bisognava eliminare l'imbuto formativo sin da subito senza attendere.....!!!! Ad oggi vedremo il ministro Speranza se avrà rispetto per il ruolo che ricopre nel proteggere chi è senza tutele ed un futuro lavorativo in ambito soprattutto in considerazione di quanto sbandierato da tutti che mancano medici ed operatori sanitari nelle aziende sanitarie da nord a sud...!!! Speriamo bene.....!! La speranza è l'ultima a morire.....!!!

Purtroppo siamo rimasti ancora alle “borse di studio” e resta da ridefinire la qualita’ della formazione. So bene che ne eri consapevole, ma le resistenze sono ancora troppe.

e chi la crede, la sera sono ceci e la mattina Faggioli

Come mai quando un medico di base va in pensione. Non ci rimettono nessuno.? Decimati. Provincia di Firenze. Grazie

Ovviamente, come sempre, i migliori vengono fatti fuori all’istante😔 Grazie Dottoressa

credo che non hai capito nulla, anzi ne sono certo... più si cerca di strutturare gli specializzandi e meno ci saranno specialisti strutturati...

Ma perché non prevedere una quota di posti “ fuori borsa” al quale possono accedere medici che svolgono altre attività lavorative per mantenersi...?🤔

Forse in pochi,e gli addetti ai lavori,hanno apprezzato il suo mandato.Tutti gli altri,me compreso,siamo stati distolti dalle mattane del ca. verde e di lei ricordiamo poco.

Grazie comunque per averci provato collega...

Tutta la mia stima per Lei Dottoressa, ma bisogna anche dare stipendi adeguati a questi medici specializzandi, perché ora come ora lavorano tanto per poco o niente, nessuna tutela per LORO è VERGOGNOSO!!!!

L’impegno per aumentare il numero delle borse è stato evidente , dopo anni di inerzia

Non confermarla è stato vergognoso. E non sono un amico del suo movimento

Ma perfavore.....non funziona niente....a rimetterci sempre gli ammalati.

Odontotecnici e dentista privati.. I presunti bravi chiedono somme elevate per curarti i denti, per implantati o corone, nemmeno fossero d'oro, e poi tutte le cose che aggiungono. Una reforma li sarebbe cosa molto buona.

Bisognerebbe guardare bene come era prima la sanità e come è adesso tenendo conto che il ministro Grillo ha potuto lavorare 12 mesi

Con lei avevamo. Non dico certezze ma risposte concrete, ora abbiamo solo "Speranza"😊

Odontotecnici aspettano una seria riforma,purtroppo ancora regolati da reggio decreto del 1928,se fosse interessata potrei illustrare la situazione attuale da persona che svolge la professione ...

Buonasera dottoressa, si sente assai la sua mancanza e la sua competenza!

View more comments

1 month ago

Giulia Grillo

"Riempi i frigoriferi di farmaci fino a farli scoppiare"

Questo il titolo di un articolo pubblicato sul Corriere delle Sera in data 12 dicembre che racconta di una truffa ai danni della collettività per 10 milioni di euro. In sostanza otto aziende farmaceutiche (Mylan spa, Pfizer spa, Roche spa, Novartis spa, Abbvie srl, Biogen srl, Medac Pharma srl e Viiv Healthcare srl) vendevano farmaci ad alcuni ospedali del gruppo San Donato che, facendosi rimborsare dalla Regione Lombardia il prezzo pieno, lucravano sullo sconto postumo praticato dalle imprese di medicinali.
Per il giudice delle indagini preliminari "l'illiceità del meccanismo era francamente nota a tutti". Non solo, per la Guardia di Finanza e la Procura della Repubblica è stata individuata anche una distorsione nelle ragioni di acquisto. Infatti, da un'intercettazione tra un dipendente e un consulente del gruppo San Donato si apprende che: "il numero di confezioni da acquistare viene ricollegato alla necessità di raggiungere gli obiettivi da cui dipendono le note di credito e non alle esigenze cliniche".

Ma cosa sono le note di credito? In sostanza i rimborsi, invece che essere versati agli ospedali attraverso i "tradizionali" bonifici, avvengono mediante l'emissione di pagherò. In questo modo le aziende non solo incidono sul livello di trasparenza dei prezzi, rendendoli di fatto non comprabili tra i diversi paesi, ma l'indagine di Milano ci dice che questa modalità di accordo può provocare distorsioni negli acquisti.

Di questi temi me n'ero già occupata nel 2015 in quanto feci una segnalazione all'Autorità Garante delle Concorrenza (AGCM) rispetto ad una determina dell'Agenzia italiana del farmaco (n. 1.427/2015) che modificava, passando da bonifico a note di credito, le modalità con cui la ditta Gilead restituiva i rimborsi multimilionari dei suoi farmaci per l'eradicazione dell'epatite C. Allora ci fu l'intervento dell'AGCM che, ritenendo possibili effetti restrittivi della concorrenza nella fornitura dei farmaci anti epatice C, fece modificare la determina all'AIFA.

Insomma, da queste situazioni si capisce bene quanto sia fondamentale la trasparenza nelle negoziazioni dei farmaci. Prima di lasciare il ministero avevo firmato il Decreto sulla negoziazione dei prezzi che dovrebbe sostituire una Delibera datata 1 febbraio 2001. Lancio il mio appello al Ministro della salute affinché sia pubblicato il prima possibile perché certamente rappresenta un passo avanti importante nei rapporti tra AIFA e Aziende del settore.
... See MoreSee Less

Riempi i frigoriferi di farmaci fino a farli scoppiare

Questo il titolo di un articolo pubblicato sul Corriere delle Sera in data 12 dicembre che racconta di una truffa ai danni della collettività per 10 milioni di euro. In sostanza otto aziende farmaceutiche (Mylan spa, Pfizer spa, Roche spa, Novartis spa, Abbvie srl, Biogen srl, Medac Pharma srl e Viiv Healthcare srl) vendevano farmaci ad alcuni ospedali del gruppo San Donato che, facendosi rimborsare dalla Regione Lombardia il prezzo pieno, lucravano sullo sconto postumo praticato dalle imprese di medicinali.
Per il giudice delle indagini preliminari lilliceità del meccanismo era francamente nota a tutti. Non solo, per la Guardia di Finanza e la Procura della Repubblica è stata individuata anche una distorsione nelle ragioni di acquisto. Infatti, da unintercettazione tra un dipendente e un consulente del gruppo San Donato si apprende che: il numero di confezioni da acquistare viene ricollegato alla necessità di raggiungere gli obiettivi da cui dipendono le note di credito e non alle esigenze cliniche.

Ma cosa sono le note di credito? In sostanza i rimborsi, invece che essere versati agli ospedali attraverso i tradizionali bonifici, avvengono mediante lemissione di pagherò. In questo modo le aziende non solo incidono sul livello di trasparenza dei prezzi, rendendoli di fatto non comprabili tra i diversi paesi, ma lindagine di Milano ci dice che questa modalità di accordo può provocare distorsioni negli acquisti. 

Di questi temi me nero già occupata nel 2015 in quanto feci una segnalazione allAutorità Garante delle Concorrenza (AGCM) rispetto ad una determina dellAgenzia italiana del farmaco (n. 1.427/2015) che modificava, passando da bonifico a note di credito, le modalità con cui la ditta Gilead restituiva i rimborsi multimilionari dei suoi farmaci per leradicazione dellepatite C. Allora ci fu lintervento dellAGCM che, ritenendo possibili effetti restrittivi della concorrenza nella fornitura dei farmaci anti epatice C, fece modificare la determina allAIFA.

Insomma, da queste situazioni si capisce bene quanto sia fondamentale la trasparenza nelle negoziazioni dei farmaci. Prima di lasciare il ministero avevo firmato il Decreto sulla negoziazione dei prezzi che dovrebbe sostituire una Delibera datata 1 febbraio 2001. Lancio il mio appello al Ministro della salute affinché sia pubblicato il prima possibile perché certamente rappresenta un passo avanti importante nei rapporti tra AIFA e Aziende del settore.

Comment on Facebook

Ma Alfano sapeva ?

E farmaci scaduti?? A chi li vendono??

G. Grillo la miglior Ministro Della Sanità. Si erano avviati tanti cambiamenti nella sanità adesso tutti rallentati: Legge per togliere le nomine dei manager dalle mani della politica. Implementamento della medicina territoriale. Abbattimento delle liste di attesa. Abolizione del numero chiuso a medicina. Lotta alle lobby delle case farmaceutiche. Lotta alla corruzione. Riforma della sanità.

non sono un esperto eh, ma sono pronto a scommettere che non succederà loro un bel niente

Anno levato la migliore ministro alla sanità e gentile bravissima

La Sanità pubblica. Una conquista sociale per la quale i nostri antenati hanno lottato per secoli e secoli. Questo bisogna tenere presente quando accadono fatti come questo. Al pari della pubblica istruzione e della previdenza sociale, chi froda la comunità in questo modo, andrebbe punito in modo inesorabile ed esemplare.

Mi auguro lei possa tornare Ministro della Sanità al più presto, Speranza ha disatteso e tradito le aspettative di noi giovani medici, oramai costretti ad emigrare per specializzarci. Un saluto.

Se non erro da poco è presidente l'ex ministro, esteri, interni, ecc Alfano

Grazie della sua professionalità , dell ' impegno di quello che ha fatto come ministro e di quello che farà. ....Buone feste a Lei e la sua famiglia.....

Buongiorno! Secondo voi perche si compra a stock???

Ma faranno schifo??? Tutto sulle spalle degli ammalati!!!😪😪😪

Tolgono una competente e laureata per una poltrona POVERA ITALIA

La famosa sanità lombarda, ha una serie di scandali (dal Santa Rita etc ) che penso è così efficiente questa commistione privato/pubblico?

Non per niente ci hanno piazzato Angelino Alfano ma per alimentare i loro traffici

Sto ancora aspettando la tua risposta tra l altro promessa. Volando via il ministero ha portato via tutto???

La vogliamo di nuovo Ministro della Salute/Sanità.

Aspetta che Speranza sia resuscitato e benedetto dal M5S.

La grande speculazione delle casa farmaceutiche sulla vita umana

Dott.ssa Giulia Grillo👩‍⚕️👍

Stessa musica e uguale squallore!! Questi ministri del Pd hanno un gene malato......

I privati fanno soldi a palate ... chi li controlla? Tanto c'è il budget...che guarda caso non basta mai ad alcuni. E gli ospedali pubblici? Tanto, ci sono i privati! Paese marcio

Le case farmaceutiche sono bombe ad alto potenziale. Ci vorrebbe molto più controllo.

e pare che è la prima volta che succede, chiedete informazioni a qualche ex dipendente di una di queste aziende ( come io 😉 )

Gent.ma Giulia Grillo, gli ordini di questi farmaci erano firmati da Dirigenti Farmacisti e da direttore amministrativo? Bene, avete nome e cognome dei responsabili!

SI RUBA OVUNQUE CHE PENA ,POVERA ITALIA E POVERI NOI ITALIANI

View more comments

2 months ago

Giulia Grillo

#Leggedibancio #manovra #finanziaria

Giuseppe Conte
In diretta da Palazzo Chigi
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Downright.

pinocchio che cazzo dici una bugia al secondo 🤮🤮🤮🤮🤮🤮

😂 😂 😂 😂 😂 😂 😂, questi commenti mi fanno ridere, insultano a conte, perché sono rimasto senza poltrona.

mi spiace che il movimento si sia messo nelle mani di questi due pagliacci

ANDATE A LAVORARE.

leggedibancio?

Fai Pena

Vai a casa

Perche non lo sopporto con quella mezza r mascia

Grandiiiii

Bancio?! Cominciamo con i tagli.... al bilancio?!

Il Fuori Regione? Non a vetete fatto nulla. Ancora una volta si lasciano arricchire le case di cura del Nord a spese dei bilanci regionali del Sud....

Manovra tipica piddina, con tase tasse tasse è porti aperti

PAGLIACCIO PAGLIACCIO CI HAI INFINOCCHIATO TUTTI PURE I TUOI SOSTENITORI FAI BENE IL TUO LAVORO DA AVVOCATO SQUALO DEL DIAVOLO BELLA FACCINA DI CULO

Praticamente, a breve in Italia vivremo in un Paradiso! Tutto sistemato, sono contento, questo Natale saremo tutti più felici!🤣🤣🤣

TRE miliardi di super bonus .. ma per le banche. Conte dice: Diamo soldi alle famiglie, ai lavoratori e un SUPER BONUS di TRE MILIARDI per gli acquisti con le carte elettroniche. TRE MILIARDI che lo Stato Italiano pagherà alle banche, e ci vuol far credere che pagheremo solo pochi centesimi per ogni operazione digitale. Non c'è niente da fare siamo al giogo delle banche! Cosa dice il M5Stelle a riguardo? E' giusto dare TRE MILIARDI di bonus alle banche per le spese fatte da noi cittadini con la carta elettronica? MILIARDI che graveranno sempre su di noi cittadini. In questa dichiarazione, più che l'avvocato del popolo, mi è sembrato essere l'avvocato delle banche!

Bancio chi, bancio villa????🤣🤣🤣🤣🤣😜😜😜😜😜

Grandissimi ! ma dovo sono tutti quei giornalisti che tutti i giorni appestano l' aria con teoremi e narrazioni fantasiose ?

Non ci sentiamo rappresentati da te conte, Infatti non hai avuto il mandato del popolo, ad eccezione del benestare della comunità europea

🤡🤡

View more comments

2 months ago

Giulia Grillo

Alla faccia di chi si è opposto a questa norma sacrosanta

Nel #DecretoFiscale siamo riusciti ad abbassare i premi assicurativi delle auto. Le famiglie potranno risparmiare fino a mille euro l’anno. Avremo una Rca più equa, con costi al sud che si avvicineranno a quelli del nord, premiando i guidatori più responsabili.

Alla Camera abbiamo approvato in prima lettura il Decreto Fiscale, che contiene importanti novità per il mondo delle imprese e per i cittadini italiani.
Poco fa l’intervento di Carla Ruocco
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Giulia, si ricorda quando le dicevo prenda posizione sulla canapa, occasione persa e il suo ministero nessuno lo ricorda .

Quante cazzate dite le assicurazioni fanno come li pare, togliete il bollo se avete le palle

Basta che non fa la fine del decreto bersani, dove una prima classe ereditata paga più di una nona classe con 5 anni di storia assicurativa.

Ben fatto. Ma non si pensa mai a chi vive solo, che non ha famiglia e con uno stipendio?? Di single c'è ne tanti in Italia. Comunque è già buono quello che si sta facendo. Eliminate il bollo auto. Grazie.

ottimo. grazie. va bene.... ma bisogna garantire nuovi diritti agli assicurati..

Non condivido in quanto penso che sarebbe stato più utile introdurre l'assicurazione sulla patente e non sul veicolo, in modo da poter veramente premiare i virtuosi e far pagare di più a chi fa molti incidenti.

Vedremo perché voi dite una cosa e le assicurazioni ne fanno un'altra.

Conservate questo post fino al rinnovo della polizza.

Le assicurazioni troveranno l escamotage come han fatto con la legge bersani: classe 1 io 300 euro .mio figlio 20 anni sempre classe 1 2000😂😂😂

Sia mai che le compagnie con queste modifiche alzino i prezzi delle fascie più basse per compensare i costi..sia mai..così pagheranno di più anche i più virtuosi..ma ci credete almeno voi a queste dichiarazioni?

Siamo in Italia, non cambierà niente, le compagnie hanno già detto che aumenteranno i premi fini al 40%. Solita presa per i fondelli a favore dei poteri forti. Perché nn mettono il fermo agli aumenti??

Salvo il post. Se al prossimo rinnovo aumentano la polizza...lo faccio stampare a grandezza d'uomo..vado sotto Montecitorio ve ce incarto uno ad uno e poi giocamo ar gioco der sordato.

L'assicurazione deve essere sul guidatore e non sull'auto

E per quelli che non hanno famiglia! Si devono attaccare al tram, è giusto che le agenzie continuano a fare il buono e il cattivo tempo?

In caso di sinistro a chi aumenta? A tutta la famiglia?

Si ma ci vuole inasprimento delle pene e sequestro del veicolo a chi cerca di truffare....come sempre e dappertutto i furbi rendono la vita difficile anche agli altri..e' ora che paghino e salato

Il bollo auto? Il passaggio di proprietà più caro al mondo? La benzina più cara d'Europa? Ho un Cayenne turbo 4.8 cc di 12 anni, vale 8000€ e pago 2500€ di bollo e 1000 di assicurazione. Fenomeni. Tutti in panda a metano dobbiamo girare? poi arriva un camionaro rumeno e mi schiaccia come una sardina mentre se ne sbatte i coglioni perché in "idalia non di meddono in galera". No grazie.

a Napoli si stanno chiedendo cosa sia l assicurazione 😀😀

Non concordo. Quindi chi fa incidenti "continuerà" a farli avendo intestato una vettura alla nonna convivente !!!

Bene pero fate in modo che poi le assicurazioni da una parte le calano e dall'altra le aumentano si torna al punto di partenza

Starò vedere ma non ci credo. Poi come Sempre la.prendo.on quel posto.ho due auto in famiglia stessa classe di merito stessa cilindrata pago stessa cifra quindi chi se ne frega

Perfettamente d'accordo Giulio. L'assicurazione sulla patente, porterebbe anche ad un incremento del settore produttivo dell'auto.

Si beh in effetti ...... questa è una priorità 😂😂

Bene.. E il bollo?? E il passaggio di proprietà che sembra un catasto?? Siete proprio dei finti furbi... Le teovate poi le vie dell inculata

non è così. alla fine pagheremo tutti di più. al sud le assicurazioni sono più care per l'alta incidenza di truffe e di furti. dovevano semmai premiare i virtuosi.

View more comments

2 months ago

Giulia Grillo

Ho fatto il Ministro senza mai identificarmi con quel ruolo. È una cosa che ho imparato nella vita.
Non sei quello che fai ma quello che sei. E mi ha aiutato a rimanere me stessa e con i piedi per terra.

Il giorno in cui ho smesso di fare il Ministro sono rimasta quello che ero. Giulia e basta. Non ho usato il mio ruolo per piazzare amici, muovere pedine, acquisire “crediti”. Ho esercitato il potere connesso alla mia funzione senza mai personalizzarlo e ne vado fiera.

Oggi, in politica, quella che conta “sugnu nuddu miccastu cu nenti”. Così diciamo in Sicilia. Ed ancora una volta, ne vado fiera.
E siccome sono libera e siccome sono sempre e prima di tutto una semplice cittadina vorrei dire che questo spettacolo a cui stiamo assistendo in questi giorni è diventato insopportabile. Abbiamo già vissuto la crisi del Papetee. Un’escalation di tensioni, provocazioni e ripicche che ha portato alla fine di un governo che stava facendo molto e bene. E ce lo dobbiamo dire. Adesso stiamo vivendo un déjà-vu. Un nuovo governo che in mezzo a mille difficoltà sta facendo “il possibile”.
Adesso, in questo momento, lo spettacolo di tensioni continue è insopportabile.

Chi è al governo si assuma l’onere di migliorare la vita degli italiani. La smetta di guardarsi l’ombelico, di pensare al suo personale tornaconto “politico”. Gli italiani vivono già le loro difficoltà. Non hanno bisogno anche di questo. Hanno bisogno di soluzioni, di serenità, di sicurezze, di certezze. E queste si possono avere solo in un clima costruttivo. Bisogna mettere da parte il proprio ego, il proprio tornaconto personale. L’Italia merita di più. Molto di più. E diciamocelo. Quelli che sbandierano soluzioni semplici a problemi complessi mentono sapendo di mentire.

È il momento di essere sinceri non falsi. È il momento di unirsi non di dividersi. È il momento di sedersi attorno a un tavolo e capire come risolvere i problemi di questo paese. Con le migliori menti, le migliori energie, le migliori idee. Qui non si tratta più di vincere o perdere un’elezione. Non si tratta di destra, centro o sinistra. Si tratta di ridare speranza agli italiani e dignità a questo paese. E lo possiamo fare solo con lealtà, altruismo, lungimiranza.

Questo paese ha dei problemi che sono oggettivi. Partendo dalla burocrazia, per esempio, e passando per il rapporto Stato- Regioni o per le grandi crisi industriali come Ilva.
E quest’epoca ha dei problemi oggettivi come il riscaldamento globale.
Potrei andare avanti ma basterebbe partire da qui invece di continuare a litigare ognuno per il proprio “posto”.
Duriamo un battito d’ali tutti quanti, nessuno escluso.
Rendetevene conto, smettete di litigare e date il meglio di voi stessi.
... See MoreSee Less

Ho fatto il Ministro senza mai identificarmi con quel ruolo. È una cosa che ho imparato nella vita. 
Non sei quello che fai ma quello che sei. E mi ha aiutato a rimanere me stessa e con i piedi per terra. 

Il giorno in cui ho smesso di fare il Ministro sono rimasta quello che ero. Giulia e basta. Non ho usato il mio ruolo per piazzare amici, muovere pedine, acquisire “crediti”. Ho esercitato il potere connesso alla mia funzione senza mai personalizzarlo e ne vado fiera.

Oggi, in politica, quella che conta “sugnu nuddu miccastu cu nenti”. Così diciamo in Sicilia. Ed ancora una volta, ne vado fiera.
E siccome sono libera e siccome sono sempre e prima di tutto una semplice cittadina vorrei dire che questo spettacolo a cui stiamo assistendo in questi giorni è diventato insopportabile. Abbiamo già vissuto la crisi del Papetee. Un’escalation di tensioni, provocazioni e ripicche che ha portato alla fine di un governo che stava facendo molto e bene. E ce lo dobbiamo dire. Adesso stiamo vivendo un déjà-vu. Un nuovo governo che in mezzo a mille difficoltà sta facendo “il possibile”.
Adesso, in questo momento, lo spettacolo di tensioni continue è insopportabile. 

Chi è al governo si assuma l’onere di migliorare la vita degli italiani. La smetta di guardarsi l’ombelico, di pensare al suo personale tornaconto “politico”. Gli italiani vivono già le loro difficoltà. Non hanno bisogno anche di questo. Hanno bisogno di soluzioni, di serenità, di sicurezze, di certezze. E queste si possono avere solo in un clima costruttivo. Bisogna mettere da parte il proprio ego, il proprio tornaconto personale. L’Italia merita di più. Molto di più. E diciamocelo. Quelli che sbandierano soluzioni semplici a problemi complessi mentono sapendo di mentire. 

È il momento di essere sinceri non falsi. È il momento di unirsi non di dividersi. È il momento di sedersi attorno a un tavolo e capire come risolvere i problemi di questo paese. Con le migliori menti, le migliori energie, le migliori idee. Qui non si tratta più di vincere o perdere un’elezione. Non si tratta di destra, centro o sinistra. Si tratta di ridare speranza agli italiani e dignità a questo paese. E lo possiamo fare solo con lealtà, altruismo, lungimiranza. 

Questo paese ha dei problemi che sono oggettivi. Partendo dalla burocrazia, per esempio, e passando per il rapporto Stato- Regioni o per le grandi crisi industriali come Ilva. 
E quest’epoca ha dei problemi oggettivi come il riscaldamento globale.
Potrei andare avanti ma basterebbe partire da qui invece di continuare a litigare ognuno per il proprio “posto”.
Duriamo un battito d’ali tutti quanti, nessuno escluso. 
Rendetevene conto, smettete di litigare e date il meglio di voi stessi.

Comment on Facebook

Sei stata, sei e sarai sempre una gran signora, e se resisto in questo m5s , è per le belle persone come te.

Dopo la bellissima docu-fiction su Nilde Iotti,leggo queste sue bellissime e sentite parole e non posso non dirle : "grazie",speriamo che molti le facciano proprie.

Ha detto benissimo è ora di smetterla, nei paesi civili, chi vince le elezione , ha il diritto di governare e i partiti che sono all'opposizione collaborano per il bene della nazione, anzi fanno di tutto. Mentre in Italia si fa di tutto al contrario. Finitela una volta per sempre di scatenare odio, cercate di essere onesti, e di non fare i vigliacchi e traditori.

Adesso che sei tornata ad essere nessuno, è finita anche l amnesia?

Grazie. Sei stata Un ottimo ministro, una persona seria ed onesta.Te lo dico da medico e da donna.

Parole (purtroppo inascoltate) Sante. Lei ha tutta la mia stima e La ringrazio.

Vero, così diciamo in Sicilia. Sicuramente di lei come Ministro rimarrà un buon ricordo, ma non tanto come Ministro, nulla togliere, ma come Giulia. Ha lavorato sempre con coscienza ed umiltà. Un saluto e un abbraccio. Grazie di tutto.

Non stupisce che uno dei ministri più validi che si ricordi sia stata fatta fuori

Bravissima condivido in pieno tutto ciò che hai detto in modo particolare quando dici che se si vuole bene il proprio paese e i cittadini non serve essere di destra o di sinistra o di stare al governo bisognerebbe trovare insieme,e nel miglior dei modi,le soluzioni x risolvere i vari problemi che affliggono la nostra bella Italia.

Lei era al posto giusto nel momento giusto. E lo conferma con questa sua lucida considerazione sullo stato attuale politico. Abbiamo perso tanto con lei e con altri messi da parte...peccato

Bravissima Giulia l'ho ammirata molto da Ministro e l'ammiro ancora di più come persona un bacino al suo cucciolo....

Sei stupenda ... Ma le persone sono in maggioranza cieche e sorde ... 🤗

Grazie Giulia per la tua testimonianza. Noi a Cremona stiamo lottando x non chiudere l'UTIN del nostro ospedale. Sabato 7 dicembre come cittadini ci troviamo davanti al nostro ospedale ... per fare sentire la nostra voce. In regione Lombardia non stanno tutelando la sanità pubblica e questo è grave

"Duriamo un battito d'ali tutti, nessuno escluso...." questa consapevolezza dovrebbe muovere l'azione corretta verso il prossimo ...ma c'è ancora chi crede di essere immortale.

Sentiamo la tua mancanza, è stato un errore la sostituzione. Era anni che non avevamo un ministro della salute con competenza specifica

SE come avevate promesso in campagna elettorale avreste tolto l’obbligo vaccinale il Felpa non avrebbe vinto le europee e voi vi sareste trovati ad avere una forte maggioranza ....ma vi siete scordati delle promesse e i genitori e i nonni non vi hanno perdonato !

Contavo molto su di lei é stata l unico ministro di cui mi fidavo un immenso abbraccio

Con ilva un pasticcio avete fatto onestamente. Per la cronaca sono uno dei primi, i primi 2600 cassintegrati ilva in amministrazione straordinaria dal 2018. Bel natale grazie a voi. La vedo più nera della mezzanotte.

Bellissime parole. Ma in un paese dove l’ottanta % o non vota o continua a votare chi ha rubato di tutto e su tutto sono come dare le perle ai PORCI

Onorevole, davvero un peccato che Lei non sia più Ministro. Aldilà della parte politica, ho sempre ammirato le sue competenze e la sua determinazione al servizio degli Italiani. Grazie 😊

L'ho sempre ammirata, perché l'ho vista sempre partecipe come Ministro della Sanità L'apprezzo ancor di più considerando e osservando cosa fa l'attuale Ministro Speranza"Nulla"

Non sei quello che fai ma sei quello che sei???? No! Sei esattamente quello che fai e sicuramente non sei quello che dici..e che cmq poi non fai ...è il momento di essere sinceri? Quale favola è stavolta?

Per me sei stata ipocrita, prima di essere ministra eri una persona, una volta ministra un'altra ricordo ciò che dicevi e ricordo ciò che hai fatto. Sei stata una grandissima delusione. Pazienza, non ci si può aspettare niente dal nulla.

Certo anche tu hai fatto gli interessi delle multinazionali e case farmaceutiche. Stranacaso siete diventati l'opposto di quello che doveva essere il movimento...

Già! Ci ricordiamo tutti di quello che diceva delle politiche vaccinali prima del suo mandato e come ha virato di 180 gradi una volta salita su quella poltrona

View more comments

2 months ago

Giulia Grillo

Oggi è la Giornata mondiale contro l’Aids.
Un tema che mi ha sempre visto impegnata in prima linea.
Ribadisco con forza che la prevenzione è l'unica vera arma per combattere questa malattia. Prevenzione che deve partire dalla consapevolezza e da una capillare informazione che coinvolga tutti, giovani soprattutto. Per questo, durante il mio mandato da ministro, ho avviato l'iter, che mi auguro possa concludersi il prima possibile in modo positivo, per rendere più semplice l’accesso alla diagnosi per i giovanissimi senza consenso dei genitori. È essenziale intercettare il prima possibile l’eventuale contagio da Hiv o da altre malattie sessualmente trasmesse. Oggi, al contrario del passato, esistono cure efficaci ma è fondamentale, ripeto, ricevere una diagnosi tempestivamente.
Fate il test, è gratuito. Non abbassiamo la guardia.

Un ringraziamento speciale a tutte le associazioni, ai volontari e agli operatori del Servizio sanitario nazionale che ogni giorno si impegnano per combattere l'AIDS.

#WorldAIDSDay2019 #KnowYourStatus
#StopAids
... See MoreSee Less

Oggi è la Giornata mondiale contro l’Aids. 
Un tema che mi ha sempre visto impegnata in prima linea. 
Ribadisco con forza che la prevenzione è lunica vera arma per combattere questa malattia. Prevenzione che deve partire dalla consapevolezza e da una capillare informazione che coinvolga tutti, giovani soprattutto. Per questo,  durante il mio mandato da ministro, ho avviato liter, che mi auguro possa concludersi il prima possibile in modo positivo, per rendere più semplice l’accesso alla diagnosi per i giovanissimi senza consenso dei genitori. È essenziale intercettare il prima possibile l’eventuale contagio da Hiv o da altre malattie sessualmente trasmesse.  Oggi, al contrario del passato, esistono cure efficaci ma è fondamentale, ripeto, ricevere una diagnosi tempestivamente.  
Fate il test, è gratuito. Non abbassiamo la guardia. 

Un ringraziamento speciale a tutte le associazioni, ai volontari e agli operatori del Servizio sanitario nazionale che ogni giorno si impegnano per combattere lAIDS. 

#WorldAIDSDay2019 #KnowYourStatus 
#StopAids

Comment on Facebook

MOSTRO COSI TI PUOI DEFINIRE LIBERA LE SCIMMIETTE LA QUALE IL TUO AMICO TAMIETTO HA FATTO INSERIRE LE VITI NEL CERVELLO!

💪Bravissima🥰

sul MES Conte ha tradito! Guai a fargliela passare liscia!

I Farmacisti che collaborano con noi fanno la differenza Siamo bravi e risorsa youtu.be/oIO2UJLRAMk. Siamo bravi e risorsa youtu.be/oIO2UJLRAMk

scopa consapevole

brava carissima

Brava Giulia

Brava!

Ciao Giulia ❤🌹

View more comments

2 months ago

Giulia Grillo

Ho letto che nei prossimi giorni un gruppo di donne manifesterà sotto la sede della Giunta della Regione Piemonte per esprimere la propria opinione in merito al futuro Parco della Salute di Torino.

Constato con rammarico che ben due provvedimenti del Ministero della salute - sotto la mia amministrazione - che chiedevano alla Regione l'indizione di un dibattito pubblico non sono stati presi in alcuna considerazione.

Le donne che stanno organizzando il presidio il prossimo 7 dicembre non sono altro che cittadine che vogliono il meglio per la loro salute, quella dei propri figli nonché per la loro città. Le istituzioni hanno il dovere di ascoltarle e adoperarsi per individuare le migliori soluzioni. Io sto dalla loro parte.

So che i miei colleghi del Movimento 5 Stelle Piemonte hanno già chiesto alla Giunta di rispettare quanto previsto dall'Art. 22 del D.Lgs n. 50/2016 in merito alla realizzazione delle grandi opere infrastrutturali di rilevanza sociale.

Spero che Regione e Ministero facciano la propria parte.
... See MoreSee Less

Ho letto che nei prossimi giorni un gruppo di donne manifesterà sotto la sede della Giunta della Regione Piemonte per esprimere la propria opinione in merito al futuro Parco della Salute di Torino.

Constato con rammarico che ben due provvedimenti del Ministero della salute - sotto la mia amministrazione - che chiedevano alla Regione lindizione di un dibattito pubblico non sono stati presi in alcuna considerazione. 

Le donne che stanno organizzando il presidio il prossimo 7 dicembre non sono altro che cittadine che vogliono il meglio per la loro salute, quella dei propri figli nonché per la loro città. Le istituzioni hanno il dovere di ascoltarle e adoperarsi per individuare le migliori soluzioni. Io sto dalla loro parte. 

So che i miei colleghi del Movimento 5 Stelle Piemonte hanno già chiesto alla Giunta di rispettare quanto previsto dallArt. 22 del D.Lgs n. 50/2016 in merito alla realizzazione delle grandi opere infrastrutturali di rilevanza sociale. 

Spero che Regione e Ministero facciano la propria parte.

Comment on Facebook

MOSTRO COSI TI PUOI DEFINIRE LIBERA LE SCIMMIETTE LA QUALE IL TUO AMICO TAMIETTO HA FATTO INSERIRE LE VITI NEL CERVELLO!

I Farmacisti che collaborano con noi fanno la differenza Siamo bravi e risorsa youtu.be/oIO2UJLRAMk. Siamo bravi e risorsa youtu.be/oIO2UJLRAMk

2 months ago

Giulia Grillo

Un femminicidio ogni 72 ore: la violenza di genere è un’autentica emergenza nazionale.
La nostra società non potrà mai definirsi civile fino a quando ci sarà anche un solo caso di violenza sulle donne. La recente approvazione del Codice Rosso ha già portato importanti risultati e altre iniziative legislative sono in corso, ma non basta. Serve una vera e propria educazione culturale di massa che deve vedere impegnati tutti quanti.

In questa Giornata internazionale contro la violenza sulle donne il mio pensiero va a tutte le vittime della sopraffazione maschile
... See MoreSee Less

Un femminicidio ogni 72 ore: la violenza di genere è un’autentica emergenza nazionale. 
La nostra società non potrà mai definirsi civile fino a quando ci sarà anche un solo caso di violenza sulle donne. La recente approvazione del Codice Rosso ha già portato importanti risultati e altre iniziative legislative sono in corso, ma non basta. Serve una vera e propria educazione culturale di massa che deve vedere impegnati tutti quanti. 

In questa Giornata internazionale contro la violenza sulle donne il mio pensiero va a tutte le vittime della sopraffazione maschile

Comment on Facebook

In ricordo di Giuseppina Ghersi 13 anni, violentata ed uccisa dai partigiani... il sindaco di Albenga dopo più di mezzo secolo si oppone a chi voleva intitolargli una via

Un femminicidio ogni tre giorni. E dei casi opposti quando si parla? E dei padri separati che vanno nelle caritas? Prima o poi finiranno le sovvenzioni europee...

Massimiliano Manca sembra che il coltello sia l’arma preferita dalle femmine che uccidono gli uomini, forse questa tanto conclamata superiorità fisica dell’uomo non è sufficiente.

Cretinate. La violenza e’ su tutti,,non solo sulle donne. Se continueremo a dividerci tra uomini , donne, neri bianchi etc, il capitale e i mercati comtinueranno a massacrarci. Dobbiamo spostare l’attenzione verso l’alto. Queste giornate pro qualcuno,sono fuffa ideologica.

La violenza non ha sesso

Purtroppo è vero che le donne sono violentate ed uccise, ma nel silenzio vi assicuro che molti uomini vengono umiliati, lasciati e maltrattati da donne....

MOSTRO COSI TI PUOI DEFINIRE LIBERA LE SCIMMIETTE LA QUALE IL TUO AMICO TAMIETTO HA FATTO INSERIRE LE VITI NEL CERVELLO!

Chiacchiere...

ههههه

Mettete anche scarpine di bambini ...di Bibbiano....

Ogni anno ricordiamo la violenza sulle donne, mai quella che fanno le donne nei confronti degli uomini, parlo di persone indifese come gli anziani, i bambini, loro non li ricordiamo mai

Iniziate x favore cancellando lo sconto del rito abbreviato

Bravo Antonello Gammino Adesso hanno un attimino anche rotto le balle . Sembra che ogni uomo è un potenziale violentatore. Nessuno che parla della violenza subita dagli uomini per mano delle donne !!!! Assistiamo solo a una deviazione di massa

Insegnare alle donne l uso delle armi e corso di autodifesa tipo kran maga, con il diritto di sparare quanto la testa di cazzo e vicino ,o pericoloso meglio il far west che piangere figlie ,madri o persone care

A quando lo sdegno per la vera lotta,che e’ quella contro i mercati che voi non avete avuto il coraggio di affrontare?

Intervenite immediatamente appena c' e' pericolo per la donna anche attraverso l' arma (carabinieri, polizia....) e non aspettate che uccidano ...ma non esasperate con campagne tipo "se ti offende o se ci litighi" altrimenti passiamo dall' altra parte solo per far lavorare qualcuno. La cultura inizia nelle scuole attraverso psicologi fissi e obbligatori e non solo con le scarpette rosse ....agite nel profondo.

di Piercamillo Davigo Se uno apre il Codice penale scopre delle cose molto curiose. Per esempio, per l‘omicidio del coniuge sono previsti 30 anni di reclusione. Al che uno pensa che 30 anni siano 30 anni. E invece, se faccio il conto di come può andare in concreto (anche se, per fortuna i giudici hanno un po’ più di cervello di chi fa queste leggi), si può arrivare a 4 anni e 4 mesi. Per esempio, uno ammazza la moglie (o la moglie ammazza il marito, anche se il primo caso è più frequente), confessa, si costituisce e prende subito le attenuanti generiche. Già che confessa, racconta la sua versione dei fatti senza timore di essere smentito e dirà al magistrato: ‘Guardi, mi ha detto una cosa che, se avesse sentito, l’avrebbe ammazzata anche lei”. E così porta a casa l’attenuante della provocazione. Quindi risarcisce il danno agli eredi e il giudice è costretto a riconoscergli un’altra attenuante. Si arriva quindi a tre attenuanti prevalenti sull’unica aggravante e si va all’omicidio base, punito con pene da 21 a 24 anni. Di solito chi fa queste cose è incensurato: 21 anni meno un terzo per la prima attenuante: 14. Meno un terzo per la seconda attenuante: 9 anni e 8 mesi. Meno un terzo per la terza attenuante: 6 anni e 6 mesi. Infine, l’assassino chiede il giudizio abbreviato ed eccoci a 4 anni e 4 mesi. Sotto i 4 anni, la pena si sconta a casa o ai servizi sociali: se il nostro uomo ha fatto 4 mesi di custodia cautelare ai domiciliari non va in carcere neppure un giorno. 25 novembre Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne.

Si interviene sempre troppo tardi , ne sono prova gli omicidi che seguitano nonostante il codice rosso

Il codice rosso e stato un grandissimo passo avanti nella giusta direzione e quindi bravi mentre eravate al governo con la lega qualcosa di buono e uscito. Devo dire che per la giornata dedicata alla violenza non ho sentito una sola parola pronunciata dai vostri attuali compagni di governo e anzi qualcuno di loro indicava altre priorità ... Questo non le fa specie...

Ciao ci vogliamo leggi severi così prima di uccidere ci devono pensare 1000 volte e neanche basta

Servono giudici onesti

I numeri veri dei Carabinieri sui primi 10 mesi del 2019: detto che anche un solo omicidio di donna, uomo, bambino o anziano è troppo: in italia gli omicidi in generale sono in calo con 267 omicidi in tutto (lo scorso anno 310), 96 donne vittime (113 lo scorso anno) e riconducibili al cosiddetto fenomeno del "femminicidio" 40 (l'Arma procede per 25 casi) www.rainews.it/dl/rainews/articoli/violenza-su-donne-Report-Carabinieri-uccisioni-in-calo-nel-201...

Bisogna assolutamente intervenire con condanne esemplari e tutela vera per le donne in pericolo !

Buongiorno Giulia. Concordo l'importanza di una educazione culturale. L'approvazione del "Codice Rosso" ha inasprito le pene, ma la nostra legge è ancora carente rispetto a quella di tante Nazioni. Abbiamo un unico articolo sia per le violenze sessuali di vario tipo ed entità che per lo stupro. Le pene variano e sono state ampliate,ma la stessa legge prevede la riduzione di esse in tanti casi, dovuta al patteggiamento o al rito abbreviato, ai domiciliari alla decadenza per prescrizione. Se la legge innalza le pene ,ma contemporaneamente ne prevede gli strumenti per rettificarle, credo che il problema grosso sia qui. Educazione culturale e normative devono viaggiare contemporaneamente.

View more comments

2 months ago

Giulia Grillo

Sono felice di apprendere che dopo 10 anni circa 130mila dirigenti medici, veterinari, sanitari e delle professioni sanitarie vedano riconosciuto il loro valore con l’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri del nuovo contratto collettivo nazionale di lavoro per il triennio 2016-2018.

Una lunga gestazione e trattativa, che mi ha visto impegnata in prima persona, arrivata finalmente a conclusione. Grazie all’impegno di tutti i soggetti coinvolti, il nuovo contratto prevede un aumento di circa 190 euro al mese e amplia importanti tutele già previste per il personale, da quelle concernenti le gravi patologie che necessitano di terapie salvavita, a quelle in favore delle donne vittime di violenza, alle ferie e riposi solidali per i dirigenti che debbono assistere figli minori bisognosi di cure.
Un ringraziamento particolare alla ministra Fabiana Dadone

E’ un segnale importante per chi crede nel Servizio Sanitario Pubblico.
... See MoreSee Less

Sono felice di apprendere che dopo 10 anni circa 130mila dirigenti medici, veterinari, sanitari e delle professioni sanitarie vedano riconosciuto il loro valore con l’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri del nuovo contratto collettivo nazionale di lavoro per il triennio 2016-2018.  

Una lunga gestazione e trattativa, che mi ha visto impegnata in prima persona, arrivata finalmente a conclusione. Grazie all’impegno di tutti i soggetti coinvolti, il nuovo contratto prevede un aumento di circa 190 euro al mese e amplia importanti tutele già previste per il personale, da quelle concernenti le gravi patologie che necessitano di terapie salvavita, a quelle in favore delle donne vittime di violenza, alle ferie e riposi solidali per i dirigenti che debbono assistere figli minori bisognosi di cure. 
Un ringraziamento particolare alla ministra Fabiana Dadone 

E’ un segnale importante per chi crede nel Servizio Sanitario Pubblico.

Comment on Facebook

dicci perchè non hai vaccinato tua figlia la notizia è vera ? se si cè lo spieghi ,visto che noi ne dobbiamo fare 10 ,,x obbligo ,per lei l!obbligo non vale ,,

Gentile signora Grillo, lei e i suoi collaboratori vi siete scordati che quando ci chianano in reperibilità di notte veniamo pagati pochi euro (meno di 10) per ogni ora in cui stiamo fuori a lavorare...magari per un paziente emorragico o un bambino...e che il giorno dopo non abbiamo il riposo compensativo ma dobbiamo andare a lavorare comunque. Peraltro 190€ al netto delle tasse immagino che non saranno più di 80 euro quindi lo trovo abbastanza vergognoso. In sostanza dopo anni di trattative ci state facendo una specie di elemosina.

L'aumento solo x i tuoi colleghi.......noi infermieri facciamo la fame

Ottimo. I farmacisti delle parafarmacie italiane attendono pazientemente il proprio turno. Ancora.

Ci avete lasciato le reperibilita' anche notturne senza riposo compensativo il giorno dopo ( cioe' se non mi chiamano dalle 16 alle 3 di notte ma dalle 3 alle 8, io per voi ho dormito ed alle 8 devo tornare al lavoro: quindi per stare tranquillo dovrei staccare alle 16, andare subito a dormire 8 ore e poi stare tutta la notte sveglio ed alle 8 ripartire) ed avete aumentato lo stipendio di una miseria rispetto alle responsabilita' che abbiamo....grazie per le condizioni disumane che ci avete lasciato....e sei pure un medico come noi !!! Pensa mo' sto altro fenomeno de Speranza ......

Giulia Grillo... io vi chiedo,avete mai pensato a coloro che lavorano fuori dalla propria terra di origine e che non possono trasferirsi, tornare a casa propria,perché prigionieri dell’ASL di appartenenza che non rilascia il nullaosta... cosa avete fatto? Finta di non sapere?Pensate davvero che cento euro di aumento ( quando mai arriverà) basterà a ripagarci x essere trattati come numeri, come schiavi?

Speriamo che queste migliorie abbiano una ricaduta positiva sui pazienti, che poi sono i veri interessati.

Intanto a MESSINA da sette mesi siamo in attesa di un intervento per calcolo renale!!!!! Però i vostri annunci sono sempre ottimisti...ma in quale pianeta????

Il problema della Sanità Pubblica sono le liste di Attesa troppo lunghe....

Fate girare le macchine ospedaliere su 3 turni per ridurre le liste di attesa!

Ti voglio quale candidata alla presidenza della regione siciliana, alle prossime elezioni regionali.

Credo che pari dignità e tutala debbano essere dati anche a chi lavora con partita Iva svolgendo il proprio dovere ogni giorno senza alcuna tutela di malattia di maternità infortunio...!!!

Buongiorno signora Grillo.un pensiero con affetto un abbraccio cordiale.concordo sostengo sempre la sua linea politica

L’approvazione del nuovo contratto è soprattutto frutto del suo grande lavoro svolto da Ministro .....complimenti

Spett. Ex ministro mi auguro che con la stesse caratteristiche sappia consigliare al suo collega Speranza di rinnovare quello degli infermieri,

Ci vorrebbe uno sciopero di massa da parte nostra, sono un'infermiere 😏😏 poi vediamo quanto ci si mette a chiudere un reparto.

bene Giulia, continua la lotta che hai iniziato da ministra: si può fare molto anche senza poltrona ,come del resto sta facendo Toninelli,,,forza...fate sentire la vostra voce...ne abbiamo bisogno... siamo con voi .

Brava ministra, ora passiamo ad altre figure professionali che lavorano al contatto con il malato... Il medico in corsia è nulla senza collaboratori che collaborano con lui per lo stesso motivo, ovvero la salute dei cittadini...pensiamo al di fuori delle caste.

Sii sempre orgogliosa del tuo lavoro anche se portato a termine da altri

E quelli del comparto fanalino di coda.

Tanto alla fine paghiamo sempre noi cittadini...venga a Reggio Calabria da comune cittadina e tocchi con mano le difficoltà che hanno le persone con poche o nulle risorse economiche che hanno bisogno di cure. Alla fine ci state facendo pagare di tutto e di più o direttamente o indirettamente tramite privati che approfittano di budget sempre più "limitati". Andate a zappare tutti da sinistra a destra passando per il centro! Soprattutto continuare a favorire i privati che volete voi a danno di altri! Fate lavorare per bene gli ospedali pubblici, se siete capaci, e fate in modo che i privati siano da supporto, non un surrogato del servizio pubblico. Prevenzione zero e ti puoi curare solo se hai soldi. Grazie di cuore. Continuate a vantarvi di risultati finti e di parte...

Se si guardano (giustamente) tutte le esigenze, non c'è disponibilità per tutti e quindi non si riuscirebbe ad accontentare nessuno, invece se, singolarmente, una categoria viene accontentata, il turno successivo si accontenterà qualcun'altra. Se non si dà spazio non si migliora il futuro.

Peccato che per noi delle strutture AIOP il contratto e fermo dal 2005.....ma noi siamo Medici di Serie B

Dottoressa Grillo sei sgradevole , un infermiere turnista percepisce tra 1600-1650 . Non fare questi post strappalike che non servono a nulla

No secondo lavoro per i Medici Statali, chi fa' la visita medica per la patente di guida???

View more comments

2 months ago

Giulia Grillo

Prima gli italiani? No, prima la verità

Trattativa Stato-Mafia, Berlusconi chiamato a testimoniare in aula si avvale della facoltà di non rispondere. Lo stesso Berlusconi alleato di Salvini che dice “prima gli italiani”. In questo silenzio è l’Italia che perde. Prima la verità, prego.

Leggi qui: bit.ly/2NY4rKR
... See MoreSee Less

Prima gli italiani? No, prima la verità

Trattativa Stato-Mafia, Berlusconi chiamato a testimoniare in aula si avvale della facoltà di non rispondere. Lo stesso Berlusconi alleato di Salvini che dice “prima gli italiani”. In questo silenzio è l’Italia che perde. Prima la verità, prego.

Leggi qui: https://bit.ly/2NY4rKR

Comment on Facebook

Be nulla di particolare, è semplicemente alleato del cazzaro verde! Uno si è rifiutato di riferire in antimafia l'altro si è avvalso della facoltà di non rispondere!

Votiamolo mi raccomando, in Emilia votate questi elementi?

Ha praticamente detto “sono colpevole”ma alcuni italiani NON contenti lo voteranno lo stesso🤦‍♀️

Ci risiamo,ma abolire la facoltà di non rispondere?

Questa e' la triste realtà il popolo Italiano non merita il M5S. Il popolo Italiano si merita ancora quelli che hanno sfasciato l'Italia da sempre, i partiti disonesti, i politici disonesti, le televisioni spazzatura del mafioso Berlusconi, la 7, le televisioni private, e questa RAI. I giornalisti venduti, i furbi, la mafia, la camorra e la n'drangheta.

In un paese normale migliaia di sedicenti politici dovrebbero essere analizzati a livello morale ed esclusi dai partiti e dove i corrotti superano il 10% il partito stesso dev'essere radiato , ma siamo in Italia e tutto il lavoro svolto dai patrioti risorgimentali è stato inutile perché la democrazia così com'è adesso ha fallito miseramente partendo col piede sbagliato da cavour in poi si sono succeduti governi con politici che invece di rappresentare il popolo hanno fatto delle istituzioni il loro impero .

Giulia, l’italiano vuole i truffaldini! Ma chi ve lo fa fare ? Lasciateci al nostro destino, d’altronde è solo colpa nostra se una certa classe dirigente si trova ancora alle camere di governo! Sta sicura che è molto più grave un congiuntivo o un errore di valutazione che il rapporto stato mafia !

chi non vuole rispondere alle domande dei giudici deve considerarsi colpevole senza attenuanti con il massimo della pena se colpevole, e una vita che questo mafioso finanza le varie famiglie mafiose, troppi giudici corrotti e leggi che permettono queste ingiustizie.

Come voleasi dimostrare si è avvalso della facoltà di non rispondere. Non c'erano dubbi perchè se avesse detto qualcosa forse si sarebbe tradito visto che oramai, vista l'età, non è più nel meglio delle sue facoltà mentali.

QUESTO COMPORTAMENTO, DIMOSTRA LA SUA PAURA DI PARLARE, PERCHE' LA MAFIA NON PERDONA.

Io non me la prendo con lui, me la prendo con gli organi d'informazione che hanno fatto di questo CDX una chiavica a cielo aperto compreso poi chi li voterebbe e non esclusa anche la sx o pseudo sx che ha fatto di tutto perché ciò avvenisse.

Berlusconi , mi avvalgo della focoltá di nn rispondere , e cosi fu .invece quando uno dice questa frase vuoldire che ha la coda di paglia.

Se ha chiesto la facoltà di non rispondere, "nell'immediato li devono togliere tutti i poteri" perché se sta li davanti ai giudici ha fatto qualcosa di grave.

Un Misto di Arroganza, Presunzione, Strafottenza, e Vigliaccheria, tutte caratteristiche che un Uomo (Politico tra l'altro) non dovrebbe avere, lui ce le ha tutte. Alleato di Salvini e Meloni, "altra categoria".....Povera Italia....

Si mostra ancora in pubblico questo essere

Testimone chiamato dalla difesa dell'utri? Si avvale della facoltà di non rispondere! Che vorrà dire ? 🤔

Lo sa che in calabria all'ospedale di polistena la situazione è catastrofica si? Se lo ricorda o è passato di mente?

Te pareva. Questo ottuagenario è un serio problema per il ns paese e la democrazia. Usando salvini e Renzi gestisce ancora lui la politica italiana.

Ma non esiste che si possa non rispondere a un giudice ! Se sei in tribunale devi essere giudicato ; non parli massimo della pena !

Giulia vogliamo una riforma della GIUSTIZIA esemplare con giudici che pagano amaramente se emettono sentenze errate.

Basta con queste storie trabocchetti per allodole,volete spiegarci come intendete risolvere i problemi importanti per una nazione disastrata?

Ma cosa vuol dire la facoltà di non rispondere? Dunque uno puo fare tutte le schifezze del mondo e se la cava con la facoltà di non rispondere? Troppo facile così....

Ma come fate a votare questo che si avvale di non rispondere é seplicemente vergognoso.

Se leggi il mio libro "DISPERSI SULLA STRADA DEL CAMBIAMENTO" capirai che questa trattativa è solo una parte di quello che è stato organizzato per impedire a questo Paese di cambiare e riorganizzare le proprie istituzioni.

In galera, un mafioso nn può restare in politica , togliendo i suoi poteri il suo quaquaraqua e la cozza , abbasserebbero la cresta ... cdx ☠

View more comments

3 months ago

Giulia Grillo

Abbiamo tagliato tasse per 26 miliardi. Quale altro governo ha tagliato tasse per 26 miliardi?
NESSUNO!

Giuseppe Conte a Porta a Porta
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Buon pomeriggio , innanzi ai fatti si resta i cantati , grazie Presidente Giuseppe Conte.

Hanno bloccato l'Iva, che oramai è diventata una consuetudine...ed hanno imposto delle tasse

Bravo👍🏼 purtroppo l'ex alleato ha già dimenticato tutto! Lui vive di slogan e proclami😡che tristezza ☹️

Quale altro governo dice di aver tagliato lectasse va per 26 miliardi mentre ne introduce altre 12. Perché i 26 che dicono di aver tagliato, c’è li ritroviamo sul groppone alla prossima finanziaria.... ah bugiardi!

Ma le bugie hanno le gambe corte, sig. Conte! In questo modo avete perso il 75% del consenso in meno di due anni....

Peccato che milioni di ignoranti pensano che voi abbiate tassato pure l’aria che respiriamo. Di questo c’è da ringraziare tutta là coalizione di destra/estrema destra/ centrodestra che con le loro propagande false conquistano la gran parte dei propri futuri elettori ignoranti cechi e sordi ma non muti.

Ma basta fatela finita.la gente non arriva alla fine del mese ..e voi tasse eaumenti ma qualche volta sarebbe bene aumentare gli stipendi dei cittadini..e abbassare quello dei politici

Bravo Presidente. ...ma purtroppo c'è gente che ancora crede al Cazzaro verde.... voi siete nel giusto...continuate così. ..prima o poi i Conti torneranno anche per loro.

Li avete tagliati da dove? Dagli stipendi e dalle PENSIONI NOSTRE...

Tagliare le tasse era necessario se non vitale. L'Italia ha sempre un apparato politico e burocratico costosissimo. Non si può pensare di pagare questi costi sulle spalle delle piccole imprese artigiane e commerciali o sui dipendenti e gli operai. Le piccole imprese chiudono e il lavoro diminuisce. La soluzione è un 'altra ma ci vuole volontà e coraggio.

Ma chi crede di prendere in giro, questo presidente per tutte le stagioni? Guardatevi in tasca e vedrete a fine mese per tutto l'anno prossimo se quel taglio delle tasse vi permetterà di avere più soldi in tasca. Un parolaio con di fronte dei personaggi conniventi e ossequiosi. Che giostra di falsari!

Presidente Conte lei é incontestabile . I suoi predecessori hanno portato l' Italia al massacro economico . Adesso tutti si aspettano da lei che faccia miracoli ... Gli Italiani hanno la memoria corta

E non trovate 200 milioni per equiparare lo stipendio dei vigili del fuoco? Io per 1380€ rischio la vita ..... Esattamente come un commesso della camera😡

Ma dove cazzo sono questi tagli. Gas è aumentato Corrente è aumentata Fare la spesa costa di più Fare il pieno uguale La pensione è sempre uguale, se mai, diminuisce E assurde le trattenute. Ho lavorato una vita pagando tasse e le devo pagare anche in pensione Conte, ma vaffanculo

non comprendo davvero come mai ognuno dice “abbiamo abbassato le tasse”, io mi ci metto di impegno ma per la mia famiglia non cambia mai nulla ...anzi!!!

Bravo Conte...... Ai posteri l'ardua sentenza.

Non hanno tagliato l'iva come tassa. Non è corretto dire che è stata ridotta. L'aumento iva era in previsione ma non era ancora stata applicata, averla bloccata non è stato un taglio di tasse. Anche perché continuiamo a pagare il 22%, non abbiamo mai pagato il 24 o 25 e poi siamo tornati al 22%...

Tagliato ma dove...... Hai aumentato le tasse a maschera nei primi beni di consumo di noi tutti..... Era meglio aumentare l'Iva.... A sto punto.... Almeno quella era la percentuale punta e basta.... Invece così aumenta plastica, il contenuto della plastica latte, bibite, acqua ecc.. zucchero e poi arriverà la stangata a bollette, casa..... A e poi già la tassa dell'auto aziendale dove la mettiamo..... Ma che abbassato.... Solito inganno camuffa e il bello che la gente ci crede ancora 👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏 Complimenti sveglia che l'ennesima inculata

Non ha tagliato un bel nulla, ha semplicemente mascherato gli aumenti dietro le tasse per chi utilizza plastica,zuccheri ecc come se non sapesse che poi i balzelli imposti alle societa andranno poi a finire sulle spalle dei consumatori, la smettessero di prendere in giro

tutti i governi che precedenti non hanno mai mai mai fatto nulla del genere, semmai il contrario. E poi.......ogni volta succede la stessa ed identica farsa, chi perde dichiara, sempre, di avere l'asso del miglioramento nella manica. Un vizio di forma!

Basta guardare i profili per capire che non sanno nemmeno dire tre parole in fila...votate salvini vi rendere intelligenti con solo due di parole...

Addirittura da dell ignorante a chi non condivide il suo pensiero .... Conte. Io non ti condivido. Non sono ignorante. E non credere di essere un giusto. Non lo sei per me

Renzi ha tagliato più tesse di tutti. Non ricordo, ma ha tagliato più tasse o più gambe agli italiani.????

Io vedo che i governi precedenti, a cominciare dal Berlusconi (SPREAD 573 e letterine di infrazione dall'Europa) ci hanno lasciato in eredità l'aumento dell'IVA. Bomba a tempo per ora disinnescata) - Quindi Bravo!

te ne vanti pure? hai aumentato le tasse (lo dice lstat, organo controllato anche dal governo) e per giunta hai fatto tagli ovunque...potevi tagliare il reddito di parassitanza...quello si che nn serve a nulla... un paese per crescere nn ha bisogno di elemosina ne di aumentare le tasse ma di diminuirle eliminando gli sprechi come il reddito... a proposito dei 900mila beneficiari (sempre dati ufficiali) del reddito a quanti avete nn dato ma proposto un lavoro?? sai chi li mantiene ? chi paga regolarmente le tasse... fatti una domanda e datti una risposta...

View more comments

3 months ago

Giulia Grillo

Buongiorno a tutti!
allora, vi sono piaciuta ieri a "Un giorno da Pecora"?
Certo, che strano paese è il nostro. Se un ex ministro balla qualche secondo in uno studio radiofonico va su tutti i quotidiani on-line, ma se prova a fare il suo lavoro da parlamentare l'unico spazio che trova è qui sui propri profili social.

Comunque sia, l'importante è rimanere in contatto e così, dopo i "balli scatenati", oggi vorrei commentare insieme a voi un articolo pubblicato su Il Sole 24 Ore "La manovra per la sanità - Farmaci, imprese in coro: cambiare i tetti sulla spesa".
Intanto una premessa, come forse non tutti sanno, da quando ho terminato l'esperienza di Ministro della salute sono tornata in Parlamento e attualmente sono componente della XIV Commissione che si occupa delle Politiche dell'Unione Europea. I temi in questione sono diversi ma, come credo sia normale, gli aspetti di carattere sanitario catturano sempre la mia attenzione soprattutto quando si intrecciano con le politiche portate avanti a Lungo Tevere Ripa.

Ho trovato importante (bit.ly/2WTq2b6) che dopo l'approvazione della nostra Risoluzione sulla trasparenza dei mercati dei medicinali, presso l'Organizzazione Mondiale della Sanità, ben 9 paesi (Belgio, Olanda, Lussemburgo, Danimarca, Irlanda, Portogallo, Lituania, Svizzera, Norvegia) abbiano deciso di collaborare per migliorare la negoziazione dei prezzi con le aziende farmaceutiche.
Allo stesso modo, apprendere che per Martin Seychell, vice Direttore Generale del Dipartimento Salute e sicurezza alimentare della Commissione Europea, il modello di business dell'industria farmaceutica rispetto all'accesso dei medicinali debba cambiare, è un altro segnale importante che dimostra la giusta direzione intrapresa nella mia esperienza al Ministero.

Tutto questo che vi ho appena accennato, però, non lo ritrovo nelle dichiarazioni presenti nell'articolo de IlSole24Ore. Spero che il nostro vice ministro non dimentichi la nostra Risoluzione sulla trasparenza e dunque faccia in modo che anche l'Italia aderisca alla collaborazione di cui vi accennavo prima. Allo stesso modo mi auguro che, rispetto ai temi affrontati nell'articolo di Marzio Bartolomi e Barbara Gobbi, al Ministero della salute si segua quanto previsto nella governance della farmaceutica e dei dispositivi medici, documenti che abbiamo approvato pochi mesi fa dopo un intenso lavoro da parte di esperti dei due settori.

In particolare, rispetto alla farmaceutica, la rimodulazione dei tetti non può rimanere un'azione isolata, ma deve essere accompagnata dai tanti interventi già ben descritti nel documento della Governance. Pochi giorni prima di andar via, condiviso con il Ministro dell'economia e delle finanze, ho firmato il decreto con i quali sono dettati i nuovi criteri e le modalità a cui l'AIFA si deve attenere nel determinare, mediante negoziazione, i prezzi dei farmaci rimborsati dal Servizio sanitario nazionale. Un provvedimento che può dare un apporto determinante nelle scelte di AIFA. D'altronde, che sia necessario un cambio di passo, lo dimostra l'evidenza scientifica come nel caso di un recente articolo pubblicato sul British Medical Journal che segnala l'assenza di benefici aggiuntivi nella maggior parte dei nuovi farmaci introdotti in commercio (bit.ly/36KpPeU). Insomma, i pazienti devono avere a disposizione tutte le cure realmente innovative ed efficaci, ma occhio ai prezzi, perché diversamente non ci sarà tetto di spesa in grado di contenere tutte le proposte delle aziende.

Non vi tedio oltre, ma prima di salutarvi fatemi aggiungere un altro elemento sempre in tema di farmaci. Sono contenta della norma che abbiamo inserito nel Decreto Calabria riguardo la carenza dei medicinali e in particolare la possibilità di effettuare il blocco temporaneo delle esportazioni per prevenire o limitare stati di carenza o indisponibilità. L'AIFA lo sta mettendo in pratica, anche grazie alla collaborazione con tutta la filiera della distribuzione. E non sono poche le persone che incontro e che mi ringraziano. Sono io che ringrazio voi per l'affetto e la fiducia che continuate ad avere nei miei confronti.
... See MoreSee Less

Buongiorno a tutti!
allora, vi sono piaciuta ieri a Un giorno da Pecora? 
Certo, che strano paese è il nostro. Se un ex ministro balla qualche secondo in uno studio radiofonico va su tutti i quotidiani on-line, ma se prova a fare il suo lavoro da parlamentare lunico spazio che trova è qui sui propri profili social. 

Comunque sia, limportante è rimanere in contatto e così, dopo i balli scatenati, oggi vorrei commentare insieme a voi un articolo pubblicato su Il Sole 24 Ore La manovra per la sanità - Farmaci, imprese in coro: cambiare i tetti sulla spesa.
Intanto una premessa, come forse non tutti sanno, da quando ho terminato lesperienza di Ministro della salute sono tornata in Parlamento e attualmente sono componente della XIV Commissione che si occupa delle Politiche dellUnione Europea. I temi in questione sono diversi ma, come credo sia normale, gli aspetti di carattere sanitario catturano sempre la mia attenzione soprattutto quando si intrecciano con le politiche portate avanti a Lungo Tevere Ripa.

Ho trovato importante (https://bit.ly/2WTq2b6) che dopo lapprovazione della nostra Risoluzione sulla trasparenza dei mercati dei medicinali, presso lOrganizzazione Mondiale della Sanità, ben 9 paesi (Belgio, Olanda, Lussemburgo, Danimarca, Irlanda, Portogallo, Lituania, Svizzera, Norvegia) abbiano deciso di collaborare per migliorare la negoziazione dei prezzi con le aziende farmaceutiche. 
Allo stesso modo, apprendere che per Martin Seychell, vice Direttore Generale del Dipartimento Salute e sicurezza alimentare della Commissione Europea, il modello di business dellindustria farmaceutica rispetto allaccesso dei medicinali debba cambiare, è un altro segnale importante che dimostra la giusta direzione intrapresa nella mia esperienza al Ministero.

Tutto questo che vi ho appena accennato, però, non lo ritrovo nelle dichiarazioni presenti nellarticolo de IlSole24Ore. Spero che il nostro vice ministro non dimentichi la nostra Risoluzione sulla trasparenza e dunque faccia in modo che anche lItalia aderisca alla collaborazione di cui vi accennavo prima. Allo stesso modo mi auguro che, rispetto ai temi affrontati nellarticolo di Marzio Bartolomi e Barbara Gobbi, al Ministero della salute si segua quanto previsto nella governance della farmaceutica e dei dispositivi medici, documenti che abbiamo approvato pochi mesi fa dopo un intenso lavoro da parte di esperti dei due settori. 

In particolare, rispetto alla farmaceutica, la rimodulazione dei tetti non può rimanere unazione isolata, ma deve essere accompagnata dai tanti interventi già ben descritti nel documento della Governance. Pochi giorni prima di andar via, condiviso con il Ministro delleconomia e delle finanze, ho firmato il decreto con i quali sono dettati i nuovi criteri e le modalità a cui lAIFA si deve attenere nel determinare, mediante negoziazione, i prezzi dei farmaci rimborsati dal Servizio sanitario nazionale. Un provvedimento che può dare un apporto determinante nelle scelte di AIFA. Daltronde, che sia necessario un cambio di passo, lo dimostra levidenza scientifica come nel caso di un recente articolo pubblicato sul British Medical Journal che segnala lassenza di benefici aggiuntivi nella maggior parte dei nuovi farmaci introdotti in commercio (https://bit.ly/36KpPeU). Insomma, i pazienti devono avere a disposizione tutte le cure realmente innovative ed efficaci, ma occhio ai prezzi, perché diversamente non ci sarà tetto di spesa in grado di contenere tutte le proposte delle aziende. 

Non vi tedio oltre, ma prima di salutarvi fatemi aggiungere un altro elemento sempre in tema di farmaci. Sono contenta della norma che abbiamo inserito nel Decreto Calabria riguardo la carenza dei medicinali e in particolare la possibilità di effettuare il blocco temporaneo delle esportazioni per prevenire o limitare stati di carenza o indisponibilità. LAIFA lo sta mettendo in pratica, anche grazie alla collaborazione con tutta la filiera della distribuzione. E non sono poche le persone che incontro e che mi ringraziano. Sono io che ringrazio voi per laffetto e la fiducia che continuate ad avere nei miei confronti.

Comment on Facebook

Ma tante smancerie a cosa servono? le ho scritto diverse volte non mi ha mai risposto tutti leccaculi siete? come tutti gli altri, mi ripugna aver votato 5 stelle!

Cara Giulia , come sempre brava e competente. La passione si sente.

Onorevole, non sono un simpatizzante 5 stelle, per cui il mio giudizio sulla sua persona e sulle sue capacità è piuttosto obbiettivo. Come Ministro l'ho sempre ritenuta all'altezza del ruolo e sono convinto che lei abbia svolto il suo ruolo con competenza e passione e soprattutto senza tanto badare a stare sotto i riflettori. Ieri ho trovato simpatico il suo intervento al programma "Un giorno da pecora", che seguo spesso, e dove è possibile capire come sono i ns politici al di fuori dei ruoli istituzionali. La sua naturalezza e la simpatia non hanno assolutamente sminuito la stima nei suoi confronti, anzi l'hanno solo accresciuta. Buon lavoro

Ma alla fine suo figlio l'ha vaccinato si o no?

Ti apprezzo molto per ciò che hai fatto e per quello che ancora farai ❤

Complimenti x la sua bravura e la voglia nel fare, tenerci informati su tutto le auguro tanto bene e fortuna la stimo molto bravissima Giulia

buonasera, quanto mi manca 🙁

Per me vi fate vedere troppo un po dappertutto..

Ministro lei ha lasciato appesi tanti lavoratori e lavoratritece che ogni giorno subisce ricatti ingiustizie e umiliazione da parte chi strumentalizza e umilia lavoratori che per difficoltà fisiche e psitiche debbono per forza restare al lavoro con difficoltà e sofferenze oppure licenziarsi senza tutela grazie ministro per averci ignprato

Qualcuno ha detto che l'importante è che se ne parli . Tu hai sempre la ricetta giusta e poi ogni tanto fa bene della leggerezza . Giulia Grillo con la tua grande personalità e cuore puoi fare quello che più ti ispira 🤗😊😀

Ha sempre la mia stima !

Continua così ma prendi esempio da Tonelli non parlare con La Stampa del movimento 5 stelle a cazzo di cane

Oibò è strano ballare in quella maniera per far parlare di sé, spettacolo veramente Kitsch, impressionante in quanto poco tempo si diventi delle primedonne nel m5s, come distruggere un movimento for dummies e non mi riferisco alle critiche giuste a dimaio che è un'altra primadonna che speriamo se ne vada presto ma c'è modo e modo di fare le cose

Bando alle chiacchiere che lasciano il tempo che trovano, sino sempre in attesa di risposta che ho fatto all'allora ministro della salute

Lei e la Signora Trenta mi mancate moltissimo e la stima che provo per voi due è enorme, come,per me,è stato un errore enorme non confermarvi. Intelligenti, capaci,amore grande per la nostra Patria, la nostra ITALIA.Grazie Signora Grillo ❤🇮🇹❤

Solo uno? Beh ne hai fatti di più da ministro...

Signora Grillo si io l’ho seguita e non mi è’ piaciuto ciò ‘ che ha detto nei riguardi di Luigi Di Maio se ha qualcosa da chiarire lo faccia nel posto giusto non certo ad un giorno da pecora La saluto ! W M5Stelle sempre

Dottoressa, non ho visto la sua performance, ma sono certa che ci abbia messo il cuore, così come ha fatto quando era a capo del ministero. Ancora tanto può fare seppur le hanno ingiustamente sottratto l'incarico. La prego di non dimenticarsi della lettera che le ho consegnato a mano in occasione del " Patto per la Salute". Non si dimentichi di noi. P. S. Spero abbia portato a casa le rose di carta, eventualmente le abbia lasciate al ministero gliene portiamo delle altre 🌹🌹🌹❤️❤️❤️

Gentile Giulia Grillo intanto che lei balla la vergognosa sanatoria sulle professioni sanitarie sta creando i primi maremoti con corsi e ricorsi di abusivi che vogliono accaparrarsi il titolo di professionisti sanitari con corsettini fai da te. Aproposito le scuole di massoterapia che dovevano chiudere secondo il suo ingegnoso piano sono ancora fantasticamente aperte e sfornano abusivi.

Nonostante il suo movimento sia distante anni luce dalla mia idea di politica, ad un giorno da pecora è stata molto simpatica ed è molto bella! Un caro saluto.EMC

Rimani la migliore.... L'ho sempre detto e ne sono sempre più convinta. Grazie Giulia.

Purtroppo è un mondo effimero. Io comunque l'ho molto apprezzata quand'era ministra

Tutti i giorni nei giornali calabresi si parla di lei ... ovviamente in negativo ...

Ma chi la fila.quando era ministro, con la testa montata, ha messo un robot nella chat, non ho stima per lei.

Giulia ma leggi i commenti che ti scriviamo....????

View more comments

3 months ago

Giulia Grillo

I CAMPIONI DELLE BUFALE
Smentiamo categoricamente le bugie del trio Salvini-Meloni-Berlusconi.
Per gli italiani ci saranno:
- 1.000 euro netti in più in busta paga per i lavoratori dipendenti,
- 240 euro per ogni figlio da 0 a 18 anni dal 2021,
- fino a 200 euro di rimborso per il pagamento con carte,
Senza dimenticare i 23 miliardi spesi per bloccare 600 euro di aumenti IVA sulle famiglie italiane.

Queste, invece, le bufale che circolano:
- “Tassano le merendine”. FALSO! Non ci sarà nessuna tassa sulle merendine.
- “Aboliscono il regime forfettario per le partite IVA”. FALSO! Il regime forfettario con aliquota al 15% rimane.
- “Aumentano la cedolare secca”. FALSO! Gli affitti “sociali” continueranno ad avere una cedolare secca con aliquota del 10%.
- “Aumentano le pensioni di soli 3€”. FALSO! Questa le batte tutte. Le pensioni tra 1539 euro e 2052 euro l’anno scorso godevano di un aumento pari al 97% dell’inflazione, che alzeremo ulteriormente al 100%! Una pensione di 2000 euro lordi avrà quindi il massimo della rivalutazione possibile.
... See MoreSee Less

I CAMPIONI DELLE BUFALE
Smentiamo categoricamente le bugie del trio Salvini-Meloni-Berlusconi. 
Per gli italiani ci saranno: 
- 1.000 euro netti in più in busta paga per i lavoratori dipendenti, 
- 240 euro per ogni figlio da 0 a 18 anni dal 2021,
- fino a 200 euro di rimborso per il pagamento con carte, 
Senza dimenticare i 23 miliardi spesi per bloccare 600 euro di aumenti IVA sulle famiglie italiane. 

Queste, invece, le bufale che circolano: 
- “Tassano le merendine”. FALSO! Non ci sarà nessuna tassa sulle merendine.
- “Aboliscono il regime forfettario per le partite IVA”. FALSO! Il regime forfettario con aliquota al 15% rimane.
- “Aumentano la cedolare secca”. FALSO! Gli affitti “sociali” continueranno ad avere una cedolare secca con aliquota del 10%.
- “Aumentano le pensioni di soli 3€”. FALSO! Questa le batte tutte. Le pensioni tra 1539 euro e 2052 euro l’anno scorso godevano di un aumento pari al 97% dell’inflazione, che alzeremo ulteriormente al 100%! Una pensione di 2000 euro lordi avrà quindi il massimo della rivalutazione possibile.

Comment on Facebook

Ma se della sugar tax ne ha parlato il ministro dell’istruzione!!!!!la balla più grande siete voi dei 5 stelle.

È da tempo che lo affermo, le attuali votazioni e quelle future saranno influenzate dall'informazione recepita, molto incisiva, costante e spesso falsificata, e non dai reali provvedimenti politici che stanno migliorando le condizioni di noi cittadini. Ci vorrebbe una norma che sanzioni pesantemente le false notizie e ripristinare il reato penale di diffamazione a mezzo stampa.

Non posso leggere scritti di grillini che danno dei bufalari al prossimo...mi sanguinano gli occhi

Ma quali balle, siete tornati indietro perché la maggior parte della gente vi ha preso a paraculate

Ilva + reddito di cittadinanza + lo stare con gli pdioti + le tasse e per concludere la Wirpoull = 100.000 posti di lavoro lavoro in meno e la percentuale di consensi che oggi è passata dal 7% al prefisso telefonico della città di Salerno OVVERO 0,89%.

Veri bugiardi siete voi è tutto vero quello che ha detto la lega perché l'abbiamo sentito dai TG non da Salvini

È incredibile, dopo decenni di marcio, dove vigeva solo corruzione e la politica pensava solo alle proprie tasche, ci sono ancora persone capaci di contestare il lavoro del m5s, Non fatemi ripetere il perché di, prima con la lega poi con il Pd, tanto nn lo volete capire...

Dovete andare di più in tv informando meglio i cittadini, non solo il trio dice balle, ma anche parecchi giornalisti....dovete anche andare x strada, tra la gente, come facevate prima....

Oltretutto direi che non sono balle quelle dette dal trio (come li chiama lei) ma sono cose che avevate inserito in manovra voi e propagate in tutti i TG. Probabilmente avete avuto dei ripensamenti dopo che il popolo a voi molto "caro" ha incominciato a contestarvi.

Grazie di tutto quello che fate ! Orgogliosi di voi! Ma vorremmo attivisti che non sono nel parlamento nelle piazze! I soldi restituiti dai vostri stipendi , perché non investirli in informazione,per il momento, anche perché gli italiani non apprezzano e non meritano? La gente pensa siate dei delinquenti, grazie alle balle del kazzaro

Ma per favore ! Avevate promesso di abolire l’obbligo vaccinale e invece state con il PD ! Andate a casa ! Alle prox elezioni a casa !

Posso salvare il post per ripostarlo quando queste "false" leggi andranno in vigore?

Grillo sono calabrese avete tolto Scura e messo Cotticelli, avete messo in scena un consiglio dei ministri straordinario per dare risposte alla sanità calabrese, ma tutto è peggiorato... Siete tutti uguali amnti delle poltrone e dei benefici....

Sig.ra grillo a bufale voi 5 b.... in pochi anni avete battuto di gran lunga prima e seconda repubblica messe insieme

Con tutto il rispetto, però, nonostante la militanza con i 5S, cerchi di non prenderci per fessi! La “balla” sulla tassa sulle merendine è diventata DOPO una balla. Inizialmente se ne era parlato, poi vi hanno sputtanato, è stata smentita e quindi è diventata balla. L’abolizione del forfettario era stato messo in gioco, nuova levata di scudi, quindi tolta (in parte) Così per le altre cose. Insomma, vogliamoci bene e cerchiamo di non offendere le nostre intelligenze con post che sono dei veri e propri boomerang per chi come me, vi vota, vi apprezza, MA NON È FESSO E NON VUOLE ESSERE PRESO PER IL CULO!!! Ogni pazienza ha un limite!

Non credo più a nessuno. Credo solo che l'Italia finirà nel baratro della povertà. Tutti voi politici e media ci siete riusciti a formare un popolo di ignoranti e creduloni.

Certo 200€ per pagamento con carte ( solo in settori particolari come ristorazione ) Quando vedrò i 1000€ in più netto in busta allora ci crederò !!!

Tra lui e lei scegliere non saprei....il livello tra voi e loro è lo stesso ..anzi voi dovevate aprire come una scatoletta di tonno il parlamento...invece vi siete alleati con tutti

Con l'inganno ci hanno vinto le elezioni,e continueranno a ingannare il popolo ,poi Salvini ci ha salvato facendo cadere il governo ,per incapacità di trovare soluzioni per i problemi economici creati dal suo governo ,spero se ne rendano conto i cittadini per i problemi che ci ha lasciato la lega ,e chiedetevi come avrebbe fatto Salvini ha trovare 50 miliardi tra i quali 20 per la sola quota 100

Mi direbbe gentilmente perché su sua iniziativa ha fatto togliere lo scudo penale per l'ilva? Naturalmente come pecoroni tutti dietro!!!

Non è che vi fa tanto onore mettere come prima fake la non tassa sulle merendine. Saremmo stati troppo avanti nel voler mandare un così bel messaggio alle industrie alimentari...non sia mai...

FALSOuna beata minkia. Erano state inserite in manovra da voi insieme ad altre che sono rimaste, quella sulle merendine si è fatto carico Renzi di eliminarla

Mi spieghi se può e se vuole perché pur avendo lavorato 42 anni mio marito io ora ho una reversibilità di 500 euro e invece le pensioni sociali (chi non ha mai lavorato)sono 650 euro....la prego....me lo spieghi.Possibile che 10 anni di lavoro in proprio da artigiano abbiano rovinato tutto?

Non hanno fatto altro nella loro vita che vendere fumo a quelli che lo fumano.

E le pensioni minime? E se avete fatto marcia in dietro su alcune tasse e proprio perché vi è stato, chi vi ha messo il bastone fra le ruote!

View more comments

3 months ago

Giulia Grillo

Ogni tanto un po’ di sana ironia ci vuole, soprattutto quando sei ospite a Un Giorno da Pecora Radio1 dei simpaticissimi Giorgio Lauro e Geppi Cucciari! ... See MoreSee Less

Comment on Facebook

👍ci vuole proprio un po’ di ironia sig. Grillo. Mi dispiace che non è più ministro della sanita.

Perché no. Eroina sempre. E autoironia. M5S siete numero uno. Divisi mai. Sarebbe la vostra fine. Non dimenticatelo.

Sanremo da pecora è bellissimo! ahahah

UN GIORNO DA PECORA!!! PROPRIO UNA BELLA TRASMISSIONE. complimenti!!

Vabbó ma perché per abolire il supertiket ci voleva l'appoggio di Di Maio? Quindi sta facendo passare il messaggio del capo dittatore.......mah

Già il cognome e sinonimo di garanzia 😄😊

Bruttissimo,Anche tu Giulia stai cadendo nei personalismi e nell'egocentrismo, ti voglio bene ma hai esagerato sembri già fuori dal movimento, lascia perdere sta roba

Giulia Grillo ti saluto..il M5S ha tradito meta'degli elettori e poi assolutamente incapaci .e poltronari

Grillo, complimenti per aver applaudito chi aveva appena accusato la Raggi, complimenti per aver dato la colpa al tuo capo politico, complimenti per tutto. Mi sei scaduta alla grande.

Certo ad essere silurati e sostituita da un ministro che l italiani a chiare lettere lo hanno ,no , silurato ma cancellato alle elezioni non deve essere un sassolino nelle scarpe ma una trave in un occhio. Cmq tranquilla che a breve saranno rimandati a casa tutti

Ma la tua marcia indietro sull decreto Lorenzin?

Sei una grande Grillo Giulia

Giusta Giulia Grillo sarebbe...per essere Lei ancora La ministra della Sanita'👍👏👏👏👏

Giulia mi piace una persona onesta

Brava Giulia molto ironica e simpatica

Bellissima Giulia 😘guerriera m5stelle

Giulia sei grande.non mollare dovrai tornare stavo andando alla grande..ti rivogliamo alla Sanità⭐⭐⭐⭐⭐

Da sostenitore della prima ora trovo tutto questo imbarazzante ed avvilente dopo aver rinnegato tutti i prìncipi costituenti del movimento, dopo aver fatto alleanza con il PD🤢

Giulia ci manchi! Sei stata una brava ministra!

Giulia x me sei sempre la ns ministra della salute. Vi raccomando andate d' accordo tutti e vi prego mettete tutta la vs energia e battete le dx di questo paese.

Cricket

Giulia, ti ho ammirata per l'impegno profuso come ministro, davvero la migliore che potevamo sperare alla sanità, ma oggi sinceramente hai toppato (per me...). Innanzitutto hai attaccato a testa bassa Di Maio, che di errori ne ha fatti tanti, per carità, ma i panni sporchi si lavano in famiglia....uno che ha la responsabilità di guidare un Movimento così eterogeneo non sempre riesce a salvare capra e cavoli. E poi quello show ballerino...mah, spero non stia anche tu cercando di diventare un personaggio dello spettacolo, come tante ex parlamentari. Forse il paragone è esagerato, ma un ex ministro che balla in maniera grottesca "Thriller" fa il paio con l'ex ministro con la panza di fuori e fotografi al seguito che si esibisce al Papeete Beach.

Dispiace tantissimo .ho letto la sua intervista .lei e stata bravissima certo a nessuno piace il comportamento di dimaio .Non a mai difeso lei e an che toninelli .le stato di 5 stelle va cambiato voi tutti di 5 stelle dovete scegliere dove andare e cosa fare siete delle persone liberi .anche tra moglie e marito ce la separazione anche il divorzio .quel statuto non è costituzionale .siamo un paese democratico .mica a Cuba oggi uno che a 2,5 % di voti fa il ministro altro che competenza ed efficienza

Caro Costanzo la Raggi è sotto scorta perché sta facendo bene il suo lavoro.....si vergogni.....

Costanzo preferisce chi ha dilapidato le casse del comune di Roma o mafia capitale. Che schifo la Raggi è una persona onesta Costanzo preferisce i disonesti.

View more comments

3 months ago

Giulia Grillo

Ascoltate l'intervento di Barbara Lezzi sull'ex Ilva poco fa in Senato.

In quest'aula ci sono delle persone che portano avanti delle soluzioni per i cittadini e l'idea di MoVimento 5 Stelle da 10 anni. Vi piaccia o no, siamo arrivati qui anche per coniugare il benessere, la salute, la vita con il PIL, l'industria e lo sviluppo. Si può fare, apriamo gli occhi tutti!
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Siete degli incapaci matricolati pericolosi per voi stessi e per gli altri Insistete a mantenere il reddito di cittadinanza che fra pochi mesi vi servirà

Volete chiudere una fabbrica che genera quasi il 2%del PIL nazionale,contenti voi ,ne pagherete le conseguenze.

Non si cambiano le regole dopo che un contratto è stato firmato,soprattutto se non c'è un accordo fra tutte le parti in causa,avete dato a Mittal il pretesto per mollare tutto e vi siete giocati quidicimila posti di lavoro.

Salvini è un venduto a Berlusconi e ai poteri forti. In pratica un demone scaraventato dall'inferno. Per destabilizzare l'Italia.

Perché non si nazionalizza? Il vaticano deve allo stato italiano 5 miliardi ,possono essere usati per l'ilva

questa è la grinta dei 5 Stelle.Gridate in faccia ai politici e agli italiani la verità e le truffe e le bugie degli altri partiti.

Quando le parole vengono dal Cuore....Bravissima

Purtroppo, c'è gente che crede nel cazzaro verde, e nella bionda svampita.. 2 elementi beveri, che in questo paese, hanno portato solo fame, miseria e sibsono sempre pappati i soldi a sbafo.. Ora, bisogna invertire la tendenza, di nuovo, essendo piu presenti di nuovo sui territori e nelle tv..

Ma scusate nel 2016 era Ilva e non Mittal quindi non capisco le colpe dell' ex Ilva le eredita chi compra? Quindi l'ex Ilva ha ammazzato il ragazzo e la Mittal va in galera.....interessante teoria

Gli altri dovrebbero imparare dalla vostra rettidudine e dalla vostra capacita'. Purtroppo questo mio pensiero e' una chimera.

VERITÀ NASCOSTE QUANDO LA POLITICA NON STUDIA LA STORIA (anche recente del proprio passato) La triste vicenda della ex ILVA affonda le radici nella sua affrettata privatizzazione, ad opera di certa classe politica e di cui non si parla mai. All'epoca di quella privatizzazione, negli ambienti sindacali e politici circolava una affermazione molto significativa che racchiude un concetto molto efficace: "hanno fatto entrare un TIR in una cinquecento". Dove la cinquecento era il gruppo Riva e il TIR il colosso siderurgico ILVA. Ma di questo i sindacati e i politici (soprattutto quelli dell'epoca) tacciono.

Che dire la leonessa ha colpito ancora ti adoro Barbara Lezzi e non da oggi, ottime parole bellissime le riflessioni ❤️❤️❤️❤️❤️

Sei stata meravigliosa Brava Barbara 🌟🌟🌟🌟🌟

Ma questi che stanno ai vertici dei sindacati ma che titolo di studio hanno arrivano alla quinta elementare? ignoranti e analfabeti i i vertici dei sindacalisti vanno Cambiati radicalmente

Bravissime le nostre stelline! Ritirate fuori gli artigli che il SISTEMA ci mangiaaaaa

Stupenda....complimenti

Bravissima hai toccato il cuore

Brava complimenti!!!

Grandissima!

Bravissima ♥️

Bravissima👏👏👏👏💪💪💪💪💪

Complimenti a dir poco!!!!! Bravissima.

Bravissima

Bravissima

Immensa .... 👏👏👏

View more comments

3 months ago

Giulia Grillo

MoVimento 5 Stelle
In quest'aula ci sono delle persone che portano avanti delle soluzioni per i cittadini e l'idea di MoVimento 5 Stelle da 10 anni. Vi piaccia o no, siamo arrivati qui anche per coniugare il benessere, la salute, la vita con il PIL, l'industria e lo sviluppo. Si può fare, apriamo gli occhi tutti!

In diretta dal Senato, l’intervento della nostra Barbara Lezzi sull'Ex Ilva.
Ascoltate!
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Grande

Ma se tradite pure le vostre regole auto imposte ... chi vi puo credere ?

Non ci si può ricordare deGli Italiani solo quando interessa, il concetto Italia deve valere sempre, cara Barbara.

incapaci...dovete sparire dal governo

Siamo governati da incapaci ed incompetenti...questo è il dramma....

Ma dove è finito il vostro grande personaggio. In Cina. Ha mollato tutti. Ma presto finirete. Voi siete un grande bluff

Sempre tesi ...

L'unico risultato che otterrete con le vostre iniziative sarà la perdita di un paio di decine di migliaia di posti di lavoro, la perdita di oltre 1.5 punti di pil, l'assoggettamento della nostra industria meccanica ai produttori stranieri d'acciaio, la rinuncia ad alcuni miliardi investiti nel risanamento ambientale. Se non fosse stato chiaro prima, oggi tutti capiscono quali sono le conseguenze del vostro governo.

Bravissima Barbara!! Sei una donna di valore

Giulia Grillo bello L intervento della Lezzi , lei invece che cosa ha fatto di concreto quando era Ministro della Sanità ... per Taranto ? A parte restare muta davanti ai dati sanitari e ambientali agghiaccianti riportati nei vari incontri ?!

Quando si hanno le idee chiare, frutto dell'essere in sintonia con la realtà e motivati da "interessi" universali!!

Magnifica Barbara

Bravissima, !

View more comments

3 months ago

Giulia Grillo

I COMUNI DEL SUD DERUBATI DAL FEDERALISMO DELLA LEGA

A distanza di dieci anni dalla legge Calderoli sul federalismo, i dati dicono che c’è qualcosa nel meccanismo che non funziona. Se la norma fosse stata realmente applicata i fondi sarebbero ripartiti tra comuni in maniera diversa e alcune città del sud non sarebbero state penalizzate come invece è accaduto nella realtà. È questa, in sostanza, la conclusione dell’inchiesta realizzata da Report e Open Polis.

A titolo di esempio:
Bari -54 milioni
Reggio Calabria -41 milioni
Napoli -159 milioni

Risorse sottratte principalmente alle città del Sud, il che equivale a dire meno servizi essenziali per i cittadini (mense scolastiche, assistenza anziani e disabili, ecc…). Cifre che, a quanto pare, la Lega ha cercato di nascondere se è vero quanto riportato che Giancarlo Giorgetti, nel 2015, ha chiesto che le cifre relative all'applicazione del federalismo fiscale fossero secretate.

Qui il servizio completo di Report: bit.ly/33k5tXY
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Secondo voi perché Calderoli ha voluto il federalismo , per mangiare meglio

Peccato che la Lega ha governato x14 mesi indovinate chi c'era nel 2015?

Ma negli ultimi anni.... Non c'era salvini.... Ma il bei governi tecnici monti, gentiloni, letta e bel Pinocchio renzi insieme alla boschi e compagnia bella..... Quindi non credo che quello che ha postato sia corretto.... Cara ex ministra buona giornata

Salvini con i suoi compari è stato al governo per 20 anni e.con questo ho detto tutto

È veramente divertente. Da quando la Lega è il primo partito escono come i funghi, articoli e critiche di ogni tipo. Avete un'immaginazione debordante 😃. Comunque bisogna contenersi un po' si no devenite veramente ridicoli. Per quanto riguarda le risorse, adesso le scoprite? Ma i politici che gestiscono le regioni, che fanno? Perché non prendono misure o non denunciano? Probabilmente mangiano sopra, no? E poi un dato importante manca: PIL pe regione, la capacità economica di queste regioni. Tutti chiedono risorse ma nessuno non mostra mai i risultati ottenuti con le risorse ricevute. Sempre diritti mai doveri. Per favore basta con questa società comunista, mantenere sempre tutti senza mai chiedere un un'impegno una responsabilità. Solo bla bla bla.

Togliamo al nord i soldi che hanno fregato al sud e apriamo grossi investimenti per lo sviluppo del.sud ridotto alla povertà e senza servizi portiamoci alla pari e un nostro diritto e ci sono le condizioni per farlo siamo rappresentati facciamolo

Come il loro capitano alle domande scomode scappano.. Il bello che li votano pure. Beata l ignoranza..

Non si tratta di quale partito o politico amministra...se alle regioni ed ai comuni del sud non arriva un euro mi pare molto difficile risolvere le cose. Davanti ai dati di report ed alle nette figuracce di zaia/maroni/giorgetti/marattin chi sostiene ancora questo sistema è colluso o deficiente. La differenza sostanziale sta nel fatto che i politici del nord come quelli del sud portano i soldi al nord, solo al nord dal 1860. #secessione è l’unica risposta ai sistemi coloniali.

Oh sveglia!!!! Si può cambiare questa Italia!!! Basta non votare chi siede da anni su quelle poltrone e i fannulloni che sono passati dal papete alla neve!!

Bene. Ora grazie all obbligo della ricetta elettronica per i farmaci veterinari anche i veterinari riceveranno i regali per prescrivere un farmaco piuttosto che un altro e si dovrà pagare un extra anche per parassitarie e vermifughi.bel regalo.

Grazie Giulia dell'informazione il popolo tante cose non sa e sarebbe ora di aprire gli occhi è anche le orecchie è poi fare un commento, complimenti

Giulia devi ritornare più incazzata di prima. I tuoi interventi in Parlamento sono stati sempre di una lucidità unica.

Si sta al governo x sistemare le cose no x denunciare

Ma non dire stronzate il sud e stato derubati di trattati e dai vincoli europei dai confini aperti dalle importazioni massicce di merci estere a basso costo che ne distruggono l economia interna.non sai nemmeno di che parli ignorante

Mi auguro che tutte le persone del sud dopo Report non votano più lega

Giulia, a che serve assegnare queste risorse finanziarie se poi spariscono nel nulla tra ttt i malfattori e politici senza scrupoli che ci sono?!?!?!?

La storia si ripete dall'unità d'Italia si presero tutto ora si stanno prendendo la dignità del sud

Nonostante che rubano i fondi per il SUD ITALIA. I maggiori evasori fiscali sono in regione Lombardia (Fontana), Veneto (Zaia) e Valle d'Aosta , ecco questa e la Lega Nord LADRONA.

Giusto x far capire ai tanti cojonazzi del Sud che danno il voto al capitone in bermuda..

Garibaldi lo trasformò in colonia del Piemonte?

Dovete andare a dire queste cose nelle piazze e tra e fra i cittadini, quando lo capite sarà troppo tardi. Tutti voi del M5S vi dovete dare una mossa.

Cambiate questa cazxo di legge invece sono giorni ed anni che fate finta di niente

Parlate e fatelo sapere a tutti urlate anche alla luna come Salvini che sta incantando tutti ! Comunque i comuni hanno varietà di finanziamenti in bassa al numero di abitanti: si può paragonare Napoli con Bari? o Palermo con Reggio Calabria?

Più fanno così più la lega va avanti perché ne hanno dato di meno per il sud questi che ci sono stati fino adesso non ne hanno fatto arrivare per niente

Che discorsi ridicoli... Sono stati tagliati soldi ovunque. Inoltre i soldi dati sono in proporzione ad abitanti e alle tasse che vengono pagate. Esempio: se i soldi di una multa li Uso per rifare la strada, se ho 10.000 euro faccio 100 metri di asfalto, se Ho 100 euro, ne faccio 1solo.

View more comments

3 months ago

Giulia Grillo

Definiva Matteo Messina Denaro “il nostro premier” e insultava Falcone definendo il suo omicidio “un incidente sul lavoro”.

Sono agghiaccianti i discorsi che faceva Antonello Nicosia arrestato questa mattina. Avrebbe fatto da tramite tra i capimafia in carcere e i clan sfruttando il ruolo di collaboratore di una deputata di Italia Viva (ignara di tutto e non indagata).
Fra le varie accuse mosse dalla procura di Palermo, infatti, c’è quella di aver recapitato fuori dal carcere dei messaggi provenienti da alcuni boss mafiosi con cui aveva parlato durante le visite insieme alla deputata.

Questa è la dimostrazione che la mafia arriva ovunque e ha ramificazioni in ogni angolo. Per questo va combattuta con ogni mezzo e il livello di attenzione deve essere sempre tenuto a livelli massimi.

Il Movimento 5 Stelle è impegnato, in attesa delle motivazioni della Consulta, a modificare la norma sull'ergastolo ostativo che, come ha ricordato Nino Di Matteo, è l’unica pena che fa paura ai mafiosi.
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Matteo Messina denaro sicuramente si nasconde ancora in Sicilia!!!È lui che comanda ora....

PD M5S & Company STATE PORTANDO IL PAESE VERDE AL VERDE SI RISCHIANO MOLTI POSTI DI LAVORO A CAUSA DELLA VOSTRA INCOMPETENZA E AVIDITA DI POLTRONA E POTERE FATE UN OPERA BUONA PER IL PAESE: DIMETTETEVI Ilva rischia la chiusuraaaa Li volete capire o no

chi se ne frega di quel che dice l'europa, la consulta e altre cazzate, carcere duro senza sconti e chiusi i ncella 24 ore a lgiorno

Infatti qualche notizia è trapelata fuori dall'ufficio. C'è chi fa sempre il doppio gioco.

Che dio benedica i 5 stelle

Basta che poi non vi proniate insieme al Pd a quell’Europa che vuole permessi premio anche per i mafiosi e pensa così tanto ai diritti di questi assassini....

Inizio a pensare che la mafia vincerà sempre ormai... è troppo infiltrata e il dio denaro purtroppo ha troppo potere...la vera lotta si otterrebbe con pene severe e soprattutto effettive...gli esempi di Parma dove soggetti incriminati per ndrangheta continuano le loro vite e le loro attività sono molto scoraggianti per chi cerca di vivere onestamente e soprattutto cerca di insegnare ai figli i veri valori

Mi manca Giulia Grillo ministro ... 😡

Giulia Grillo e' ora che scendiate tra la gente a parlare non bastano i social. Ed e' urgente che venga fatto particolarmente da persone come lei che si sono costruita un'immagine positiva.

5 stelle fate presto che qua si riuniscono le mandrie di pecoroni! Sistemate questa legge in fretta!

I radicali cosa dicono?

Uno che già è stato condannato per traffico di droga non può ricoprire assolutamente un ruolo che gli permette di entrare ed uscire dal carcere quando vuole parlando con i detenuti.

La pena di morte ci vuole per sta gente.. Occhio per occhio, dente per dente!

Aspettando di vedere il famoso video INTEGRALE di B. e Riina a quel famoso tavolo, video che fu tagliato ad arte e dato a noi sottoforma di soli 4 minuti di immagini audio/video. Magari prima o poi qualcuno lo tirerà fuori ed allora sì che ci sarà da incazzarsi parecchio...

Radicali caos allo stato puro, sono loro a continuare, ad alimentare crociate nei confronti del carcere duro i diritti dei detenuti, la riabilitazione dei mafiosi sose da pazzi se penziamo che Falcone Borsellino hanno pagato inzieme alle loro scorte un prezzo altissimo, vergognatevi.

Sarebbe magari il caso di mettere in commissione persone che si spendono completamente per debellare questa piaga

questo paese non cambierà mai😞…

Se non cisarebbe uno stato corrotto, se avremmo o orevoli degni di chiamarsi tali, i vari sistemi mafiosi sarebbero stati estirpati già da molto tempo, ma siccome lo stato non c'è mai stato, e ne tantomeno ci sarà mai, prepariamoci al peggio che deve ancora venire.

E la Corte Costituzionale .......

👍 ❤️ ⭐ ⭐ ⭐ ⭐ ⭐ SEMPRE

Non è TOLLERABILE questa cosa. Che ORRORE.

Ma minniti in una intervista diceva che la mafia era ormai smontata e debole; lui vive una dimensione parallela?

Questi con il nome Matteo tra mafia e politica bisogna stare alla larga... 😱😱😱

Guardate che è persona vicina a membri del governo questo 😂😂😂

View more comments

3 months ago

Giulia Grillo

+++ LIBERI DI ODIARE +++

Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia chiedano scusa alla senatrice a vita Liliana Segre. Devono chiedere scusa a lei, come la devono chiedere a tutti gli italiani.

Con la loro astensione sulla mozione presentata dalla Segre, per l’istituzione di una Commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all'odio e alla violenza, hanno dimostrato ambiguità su argomenti in cui dovrebbe essere netta e senza tentennamenti una presa di posizione.

Il Movimento 5 Stelle, invece, ha votato compatto a favore. E’ una questione di civiltà e giustizia che non dovrebbe conoscere bandiere né divisioni politiche.
Una scelta vergognosa quella di tutto lo schieramento di centrodestra che lascia senza parole.
... See MoreSee Less

+++ LIBERI DI ODIARE +++

Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia chiedano scusa alla senatrice a vita Liliana Segre. Devono chiedere scusa a lei, come la devono chiedere a tutti gli italiani.

Con la loro astensione sulla mozione presentata dalla Segre, per l’istituzione di una Commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione allodio e alla violenza, hanno dimostrato ambiguità su argomenti in cui dovrebbe essere netta e senza tentennamenti una presa di posizione.

Il Movimento 5 Stelle, invece, ha votato compatto a favore. E’ una questione di civiltà e giustizia che non dovrebbe conoscere bandiere né divisioni politiche. 
Una scelta vergognosa quella di tutto lo schieramento di centrodestra che lascia senza parole.

Comment on Facebook

Perché non presentate una mozione, per istituire una commissione straordinaria su chi è portatore di handicap, sui disabili, che spesso e volentieri sono abbandonati da Voi Stato. Ci sono migliaia di famiglie, con disabili a carico(anche bambini) che non sanno come tirare a campare. Passatevi la mano sulla coscienza, prima di parlare di ambiguità.

Ma scusate chi sono i soggetti che valutano il razzismo?! È il razzismo su che livello viene valutato ?! Anche xché oggi è considerato razzista chi non vota PD !!

La Senatrice a vita SEGRE, pagata con i contributi e tasse che gli Italiani versano allo Stato, dovrebbe semplicemente fare la Pensionata, oppure chiedere delle Commissioni d'inchiesta per i soprusi Fisici, Morali ed economici che subiscono gli Italiani. Esiste da tempo una Legge che condanna l'odio razziale - E' sufficiente applicarla.

Con tutti i problemi che abbiamo (lavoro , scuole, sanità , soldi a fine mese€ ) vi soffermate su una mozione che non risolve nessun problema italiano ! 5 stelle venduti alle lobby !

Ci sono già le leggi per combattere queste situazioni spiacevoli, perché non vi occupate di eltre situazioni altrettanto gravi, forse non sapete più dove cazzo iniziare!!

Certo che vi state impegnando un sacco pur di farci dimenticare quanto avete perso le elezioni in Umbria e quanto siate in totale dissolvimento politico....

Lo Stato italiano ha già tutte le leggi necessarie per combattere questo problema,ma non ha sicuramente altri soldi da sprecare in prebende ai soliti amici.

Con tutto il rispetto della senatrice ma dovrebbe rimanere a casa a fare la calzetta, una commissione significa altri soldi spesi per foraggiare amici e amici degli amici.la cosa interessante da fare è eliminare i senatori a vita.

purtroppo se non riuscite a togliere loro il potere delle tv tutto sarà vano in quanto il popolino purtroppo si lascia condizionare dalle tv! sino a quando una tv nazionale ci mostra un salvini che va in giro per i mercati di Roma a denigrare la Raggi vuol dire che tutto il sistema politico corrotto usa la TV per cancellare il M5S ! E' fondamentale via le tv dal potere della casta e ...............W il M5S!

La legge c’è sempre stata basta applicarla i problemi sono altri perché non intevistate i normali cittadini quelli che con il loro lavoro vi pagano lo stipendio per sapere come vanno le cose !!!

Perché è una legge inute e ambigua che verrà utilizzata a scopi politici, ce ne erano già abbastanza per tutelarsi dagli insulti e dalle minacce.... la prossima legge quella sui documenti per aprire un profilo? Continuerete a perdere perché siete totalmente slegati dalla realtà, mentre noi vediamo che stiamo mettendo la fiducia dalla parte giusta. Piuttosto lasciateci liberi di votare invece di tenerci in ostaggio con questo governo pasticciato. Ah! Ma i 5S nn volevano abolire i senatori a vita? O avete cambiato idea anche su quello?

Ancora con queste cose ma finitela e iniziate a trovare lavoro

Giulia come ministro della salute personalmente non credo che tu hai fatto molto per tutelare i cittadini e difenderli nei loro diritti alla salute. Ascoltami mettiti da parte è impegnati in altre cose che sai fare, spero.

ho letto il testo anche il nazionalismo viene confuso con il razzismo mi chiedo con quali criteri questa commissione giudicherà visto che i confini sono veramente molto sottili

Ciò mi conferma che un popolo il quale dovrebbe tenere alto il nome di una regione che ha dato i natali a San Francesco di Assisi che ha dato dignità anche agli animali come è spiegabile che abbiano eletto questi individui? La peggior squadra di destra dopo i crimini nazisti tedeschi

Per ogni post che pubblicate, perdete circa lo 0.03% dei possibili voti... avanti tutta

Se questo argomento ha qualche attinenza con l'invasione che sta subendo la nostra patria allora si può intuire perché questa astensione...

Erano momenti differenti. Chiedi a paola taverna

Giudico questo inaccettabile ma cara Giulia Grillo le comunico che avete rifiutato lo scorrimento Delle graduatorie annullando gli idonei da un momento all'altro! Io che ho votato i 5stelle dal primo giorno mi ritengo schifato ! Il mio voto nn lo vedrete mai più ! Basta !

Liberi di decidere cosa cazzo mi va bene e allora? Dove sta il problema? Qua ormai uno può più esprimere i propri pensieri!!! State fori con l'accuso

E voi che state mettendo alle strette i liberi professionisti e privilegiate gli statali ? Anche Questo è razzismo fra gli Italiani. L'umanità per voi non esiste ,solo temi propagandistici

Solo il m5s a dato dignità agli ITALIANI destra e sinistra si sono mangiato tutto che si poteva mangiare. Viva il m5s per la vita

Leggetevi bene il testo prima di dare giudizi,non è cosi come la raccontate.

Ma quelli che loro proteggono nutrono amore verso di noi? A me non pare.. Questa situazione l'hanno creata quelli che hanno permesso l'arrivo in massa di tutta questa gente.. A loro non danno nessun problema nel loro bel mondo dorato... Alla povera gente si che crea problemi.. È una lotta tra poveri solo che alcuni usano modi un po' violento....

Prima gli italiani che si fanno il culo ... e dopo chi volete voi!!!!! Ma trovategli lavoro non come sta' succedendo col reddito di cittadinanza.. ossia lavori trovati uguale a zero!!!! Macosacazzodite!!!

View more comments

3 months ago

Giulia Grillo

Quando ero ministro mi dicevano che non si poteva abolire il superticket. Ora è arrivato Speranza e lo hanno fatto! Essere leader di un partito conta. Sono felice per i cittadini. In questa legge di bilancio è stato confermato tutto quello su cui avevo lavorato per la nostra sanità.
Vuol dire che stavamo lavorando bene
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Adesso i no vax tutti zitti? Neanche 1 commento negativo sulla Grillo? L'avete tartassata per mesi.. E ora per tutti brava bravissima.. 😒😒🙄🙄Per me rimane uno dei Ministri donna più in gamba.. Oltre ad essere mia concittadina. L'averla sostituita è stato Un altro buco nell'acqua del governo ms5-pd.

Abbiamo perso un gran Ministro della Salute forse il migliore degli ultimi 20 anni...ha tutta la mia stima

Mi piaceva molto come ministro della sanità e tutti sanno che ha lavorato bene. Meritava di essere riconfermata...

Si Gilia pure io sono arrabita ma speranza non mi risulta che sia un medico cosa ne sa di amminidtrazione sanitaria ?

Lei era il ministro della salute più adatto non doveva lasciare ! È stato un vero peccato.😭

Bravissima Giulia! Orgoglio della nostra Sicilia 😘😘😘😘

Brava, io alla Panella però avrei risposto: ma non era lei a descriverci come "incapaci"? E ora ci sbeffeggia perchè altri si sono presi i nostri meriti? Lei si sarebbe arrabbiata ma quando la proposta era tua non l'ha mai riconosciuta, ne argomentata.

Nella bozza della finanziaria, sempre per la Sanità, oltre 250 milioni per finanziare attrezzature diagnostiche negli studi dei Medici di base. Complimenti al nuovo Ghoverno. Milioni sprecati.

Cara Giulia io sono di destra ma devo ammettere che lei è stata il miglior ministro della salute da sempre. Ad majora.

Bravissima Giulia, per me sei stata uno dei migliori ministri della sanità che io ricordi (ci metto anche Rosi Bindi) e te lo dico da collega medico con molti capelli bianchi. Sono contento da medico e da cittadino che Speranza stia proseguendo sulla scia da te lasciata. Spero solo che questo governo possa durare più a lungo possibile per avere il tempo di realizzare le tante cose buone messe in cantiere, specie in sanità, ma non solo.

Giulia per i bambini autistici niente...... come tutti i tuoi predecessori grazie Giulia il mo vi mento.

Però questo dimostra quanto il movimento con questa alleanza col pd ha perso potere. E siete passati in secondo piano e pianpiano i poteri forti vi stanno togliendo dalle scena politica. Poi i cittadini ci mettono anche il suo e siamo destinati a tornare alle vecchie politiche

Ha dimenticato di stabilizzare i precari della sanità , speriamo che si ricordi di noi il ministro speranza

Il tuo lavoro rimarrà anonimo se non fosse per il rinnovo contrattuale dei tuoi colleghi medici, grazie x esserti fatta da parte

Cara Ministro" x me va benissimo così" tue testuali parole. Con i fatti stai dimostrando il contrario e me ne dispiace. Hai fatto un ottimo lavoro insieme a Toninelli, ma dopo che avete condotto gli accordi preliminari con la Lega era " forse " giusto dare spazio a qualcun'altro x altri accordi con altri soggetti. ⭐⭐⭐⭐⭐ sempre.

Prima di diventare ministro dicevi molte cose e ne dovevi fare molte di più sembrava un super eroe, Poi è diventata ministro e non ha fatto nulla... Ma va bene così ci meritiamo persone mediocri.

Brava dottoressa, coerente, garbata e retta doti rarissime in politica. Il suo lavoro e l'impegno profuso dall'inizio fino all'ultimo non poteva essere discusso, tuttaltro e comunque onore al merito a lei e lei sola

Bene ora è arrivato Speranza e riapriranno i Punti Nascita montani Emiliani? Questo è un tasto dolente visto il suo continuo silenzio. Non lo dimenticheremo.

Peccato che l'ex ministro Marco Bussetti non ha aumentato i posti di medicina di quanto lei ha chiesto....magari Lorenzo Fioramonti saprà venire in contro alle esigenze del paese e degli studenti...

Se non sbaglio l'abolizione inizierà dal settembre 2020.....sempre se non cambiano idea.....poi mi chiedo perché tutto questo tempo?

Mi dispiace ma di santità privata ,una enorme fetta della sanità italiana nn ha mosso un dito ,nonostante nn abbiamo contratto da 13 anni,delusione anche in voi

Ricordo che minacciavano tagli alla sanità (in primavera) e tu, scusa se ti do del tu, dicevi che ti saresti dimessa.

Siamo tanto incavolati noi!quando e stata in trasmissione ha affermato che bisogna ascoltare gli attivisti..perché non ha fatto? Lei non se li e proprio filati e menomale che uno vale uno...che altro aggiungere

certo che stava lavorando bene. ma andava abolito quell'obbrobrio della 119/2017 com'era stato promesso in campagna elettorale

Tu ci dovevi stare alla sanità Giulia sei bravissima.

View more comments

3 months ago

Giulia Grillo

Serve una riflessione all'interno del Movimento, non è una questione di personalismi. Ci vuole una struttura che rappresenti le varie aree del Movimento con un’organizzazione più partecipata. Servirebbe anche al capo politico, chiunque sia.

Di questo ma anche di sanità e immigrazione ho parlato parlato oggi a Tagadà su La7
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Hai dimenticato di dire " abbiamo perso elettorato dopo che ho cambiato idea sulla lorenzin"

I problemi del movimento è che quando alla gente dai le regole di legalità,questi guardano il loro giardinetto . Il film "l'ora legale" è uno spaccato dell'Italia. Si fanno fregare sempre dai furbi di turno che li buggera da decenni !

Sarebbe corretto riconoscere al movimento tutte le battaglie che ha conquistato con leggi che finora nessuno è riuscito a fare, invece che cristallizzarsi alle piccolezze di alleanze varie, non c era alternativa con la legge elettorale vigente. Contano le conquiste nel rispetto del programma, c è da applaudire non a cercare il pelo Nell uovo 👏👏👏😊😊

Non mi sei piaciuta oggi… il tuo attacco interno non è accettabile ed io ti avevo sempre sostenuta, anche quando qualcuno storceva il nasino...

Meno parlate con certi giornalisti meglio sarebbe. Vi invitano solo per denigrare e parlare sempre delle stesse cose!

No bella vi eravati accorti dalle elezione europe, vi siete accorti avete detto cose che non avete mantenuto quando avete smesso di essere il governo 5stelle, quando vi siete alleati con il pd.. Con il PD. ACCORTI DOPO LE ELEZIONI DI DOMEMENICA E TROPPO TARDI AVETE FALLITO. Solo tasse e tasse sbarchi a non finire e nessuno di voi non ha detto una sola parola, anzi l unica persona corretta e stata la sindaca di Imola

Ma dai? Avete sputato fango addosso al pd per 10anni, un giorno si e l'altro anche e gli italiani vi votarono anche per questio, e poi, magicamente un giorno vi alleate.Ma credete che i vostri elettori siano tutti fuori di testa come il vostro comico? È tutta la linea politica che è sbagliata, e ancora vi chiedete il perché...

Sicuramente col tuo genio politico il movimento sarebbe andato lontano.Eri tu a proporre l alleanza col pd in Sicilia mi pare.

Una delle cose che vi ha più di tutte bocciati è che vi siete “ allontanati” dal popolo. Parole tante. Lei,per esempio,cosa ha fatto di concreto per ristabilire un po’ di dignità presso l’ospedale di cosenza nonostante le continue segnalazioni? Risposta: nulla.

Giulia ho sempre apprezzato il tuo lavoro e credo sia stato uno sbaglio sollevarti dall'incarico nel bel mezzo del tuo sforzo per cambiare questa sanità. Credo che il movimento resti comunque l'unica speranza per questa Italia di cambiare qualcosa.

Cara Grillo nel M5S non dovrebbero esserci "correnti" sei tu e quelli come te che le vorrebbero e non so se te ne sei accorta che il tuo capo politico sta o stava cercando di evitare proprio questo.

Giulia Grillo il movimento non confluirà mai nel PD, malgrado te, ma sei libera di seguire la Nugnes, avete lo stesso linguaggio. E ricordate le tue promesse mancate sulla libertà di vaccinare.

Gia dai risultati del 4 marzo non ci doveva essere nessuna alleanza contratto come si vogliono chiamare bisognava andare di nuovo al voto o all'opposizione e il M5S sarebbe cresciuto a dismisura le alleanze vi portano all'estinzione e anche vero che ancora era tutto come prima ma se si aspettava ora eravate con la maggioranza assoluta e si poteva fare tutte le riforme necessarie.

e' brutto da dire, ma bisogna mettere i nostri in rai, se no con la rai che sta col pd e lega, mediaset che sta a destra, noi mediaticamente non tocchiamo palla....poi va be', cairo e' pd.......stiamo perdendo mediaticamente, e sui territori ci siamo poco

Non e colpa dei 5 stelle ma e la gente che non capisce.il problema e il popolo.

Grillo togliete le spese ladre dalle bollette non c'è da riflettere

Ma dico io ma siete tutti scemi ma come fate a non capire che la gente non vi vota più perché con voti presi degli italiani vi siete allenati con il PD

Da anni commentavo sul blog che il M5S doveva farsi una struttura, partendo dal territorio, sistemando gli attivisti locali, monitorandone le attività, facendo salire nelle gerarchie dei candidati, eliminando quelli che non rispettano il codice etico. La sindaca di Imola ad es. doveva essere espulsa molto prima. Se Casaleggio jr non è in grado di gestire il cambiamento occorre avvalersi di altri. Unirsi al PD in Umbria dopo lo scandalo sanità è stato un errore clamoroso. Tanto la destra è salita ugualmente. Ci vorrebbero più Grillo!

Troppo tardi, qualcosa non funziona più, avete rovinato un bel sogno, prendere in giro gli attivisti è stato fatale.

Onorevole so che Lei è sempre stata attenta alle problematiche delle Parafarmacie, è arrivato il momento per risolvere la nostra situazione abbiamo bisogno anche di lei non ci abbandoni.!!!!

Il movimento deve tornare nelle piazze.... Salvini ha vinto in Umbria perché un giorno stava nelle piazze e l altro pure..... Avrà fatto più di 50 comizi...... Ecco ripartiamo da qui.. Il contatto con le persone comuni, nei piccoli centri, nei bar, a parlare dei loro problemi e di cosa si sta facendo al governo..... Poi andare di più nelle trasmissioni televisive a smentire tutto il fango che ogni giorno puntualmente ci buttano a dosso

Di Maio da chi è stato votato? Di elezioni regionali ne erano già state perse non poche, ora non va più bene?

Mi sa che nessuno riesce a capire che il M5S perde causa, di tutti i nemici che nn fanno altro stravolgere I buoni intenti del movimento. E guai se nn ci fosse di Maio che tanto si da fare x davvero. Per assurdo, mi vien voglia di dire che forse, il movimento, dovrebbe essere scaltro visto, che alla gente piacciono quel tipo di persone!!!!!!

Di Maio ha fatto scelte sbagliate,ed è giusto che lasci il posto a qualcun'altro. Magari a Di Battista.

Sei una persona splendida non mollare: se fossimo andati da soli in Umbria sicuramente avremmo avuto un altro risultato

View more comments

3 months ago

Giulia Grillo

Che dite? Posso chiedere i complimenti retroattivi?

Il ministro Speranza presenta le linee programmatiche in piena continuità con il mio lavoro e di questo sono molto felice. Oggi arrivano perfino i complimenti da parte proprio di chi dal PD ha sempre polemizzato, anche con puntute interrogazioni parlamentari, proprio su quel lavoro contro la carenza dei medici che stavo portando avanti io… si vede che l'aria è cambiata e uno stesso provvedimento con un'etichetta diversa appare più efficace per il bene del paese.

Abolizione del superticket, sblocco assunzioni personale sanitario, riforma post laurea dei medici, edilizia sanitaria e rilancio della ricerca con i centri regionali per le CAR-T e infine il superamento delle diseguaglianze nel diritto alla Salute sono misure di buon senso, indispensabili perché il Ssn abbia un domani. Ci avevamo visto giusto, ora si prosegua senza se e senza ma.

Il ministro Speranza vada avanti su questa strada che guarda realmente al futuro della sanità pubblica e alla sostenibilità di tutto il sistema sanitario.
... See MoreSee Less

Che dite? Posso chiedere i complimenti retroattivi?  

Il ministro Speranza presenta le linee programmatiche in piena continuità con il mio lavoro e di questo sono molto felice. Oggi arrivano perfino i complimenti da parte proprio di chi dal PD ha sempre polemizzato, anche con puntute interrogazioni parlamentari, proprio su quel lavoro contro la carenza dei medici che stavo portando avanti io… si vede che laria è cambiata e uno stesso provvedimento con unetichetta diversa appare più efficace per il bene del paese.

Abolizione del superticket, sblocco assunzioni personale sanitario, riforma post laurea dei medici, edilizia sanitaria e rilancio della ricerca con i centri regionali per le CAR-T  e infine il superamento delle diseguaglianze nel diritto alla Salute sono misure di buon senso, indispensabili perché il Ssn abbia un domani. Ci avevamo visto giusto, ora si prosegua senza se e senza ma.

Il ministro Speranza vada avanti su questa strada che guarda realmente al futuro della sanità pubblica e alla sostenibilità di tutto il sistema sanitario.

Comment on Facebook

Facciamo a cambio con un vaffanculo postdatato?

Beh, certo.....la cosa non stupisce.....entrambi siete al servizio delle case farmaceutiche, di conseguenza è chiaro come l'operato di Speranza non possa che seguire il solco tracciato dalla Grillo.....😔😔😔😔😔

Il tuo operato è stato la suprema delusione. Cambiare opinione è umano, ma ci sono casi in cui è diabolico.

Brava, cara Grillo. È dispiaciuto a tanti la tua mancata conferma perché molti hanno visto la tua preparazione e il tuo impegno Complimenti anche per non essere stata livorosa nei confronti del tuo successore. Non èda tutti. Credo che potrai dargli un bell'aiuto, se lo vorrà!

Bravissima dottoressa e comunque complimenti a Speranza per aver riconosciuto il grande lavoro che lei stava facendo con non poca fatica. Anche se non verranno i suoi ringraziamenti il cittadino la ringrazierà con ogni benedizione😊

Il tuo lavoro di chiaccherona non ha prodotto nulla

Cara Grillo, anche lei fa parte della cultura preistorica del nostro paese, ha solo aumentato lo stipendio a professionisti che fanno parte della sua casta, cioè i Medici, tralasciando altri professionisti, come gli infermieri e altri, che sono la base insieme ai medici della sanità, un elettore convinto 5 stelle

Giulia , le ricordo che la sanità non e fatta solo da Medici !! Lei sta battendo il chiodo solo su quella categoria , che rispetto che sia chiaro ! Ma non unica !!

Noi famigliari di pazienti abbandonati dalle gestioni PD abbiamo sofferto e non poco, con l'arrivo di Speranza, non formato in materia sanitaria, politico tradizionale...beh. la ringrazio di cuore di questo suo sguardo attivo sulla sanità. Non ci abbandoni. Lei è stata, assolutamente, il miglior ministro in questo portafoglio vitale per la popolazione. Grazie del suo operato.

Per me il vero ministro della salute rimarrà sempre lei. Lei ha rivoluzionato la sanità attraverso le sue grandi competenze professionali ma soprattutto umane. Adesso speriamo bene.... E anche se la speranza fosse l'ultima a morire non vedo, attraverso Speranza, il proseguimento del suo percorso con un ministro che non ha competenze professionali in materia di sanità. Purtroppo...

Io non ti avrei sostituita, ma purtroppo hanno dovuto mercanteggiare col PD per creare il governo! Però non mi è piaciuta la tua assenza alla festa dei 10 anni del mov5s a Napoli. Grazie per il tuo onesto e importante lavoro... Forza 5 stelle!

Giulia Grillo io credevo in lei e nella squadra di governo che c'era prima, ad oggi il movimento ha perso tutte le sue credibilità, spero di sbagliarmi ma le mie sensazioni non sono positive, avevamo votato voi come squadra di governo e non chi c'è adesso, io non mi riconosco in questo movimento mi dispiace

Brava dott.ssa Grillo! Io ho sempre avuto fiducia in lei anche come collega e se ora Speranza lavora in continuitá con il lavoro fatto da lei vuol dire che è una persona intelligente ed umile! Lei comunque puó sicuramente dare un notevole contributo s questo governi! Ad maiora! ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️forever !

Brava Giulia, hai costruito delle base solide per il proseguimento di un percorso sanitario più equo ed più efficiente 👏

Complimenti sinceri per tutto il lavoro che stava portando avanti! Comunque quando si lavora seriamente e su tematiche importanti, tutti , compresi gli avversari politici se ne rendono conto ed è proprio una bella soddisfazione per Lei vedere poi che tante sue idee verranno portate avanti. Bravissima!

Buongiorno Dottoressa Grillo, io l'avrei riconfermata al 100% al ministero della salute pubblica.

Ma i complimenti di cosa? Per la metà del vostro dovere? Ma, per favore, abbiate un po' di serietà!!!

Complimenti Giulia, la stimo molto. Complimenti pure per i risultati sul pay back da lei ottenuti; si ricordi di come lei è stata avversata da ministro e di sostenere la Raggi che, come sindaco di Roma, lotta tutti i giorni per riportare la legalità a ROMA capitale.

Brava Giulia meriti tutti. I riconoscimenti peccato non ci sia ancora tu a poterteli prendere in pieno il Movimento deve essere orgoglioso di te

Complimenti Giulia, vedere confermato il proprio lavoro è una grande Vittoria per averci visto giusto✌🏼🤩

Mi auguro torni al più presto al Ministero della Sanità che dovrebbe essere affidato a persone competenti come Lei, un medico. Speranza questo anno continua, e mi auguro migliori, le sue linee guida, poi ?

Complimenti la strada della solidarietà sociale è a volte faticosa ma chi la percorre lascia orme da seguire. Brava Giulia Grillo

Io le avevo chiesto consiglio per mia mamma, lei mi ha indirizzata per risolvere una questione sanitaria, mi è stata molto utile, la ringrazio infinitamente, per quanto mi riguarda lei è sempre stata una persona valida 🌹

Grazie Giulia ! Dispiace che non è lei direttamente a fare queste cose ,purtroppo è andata così ma la cosa più importante è che vengano fatte i cittadini aspettano da troppo tempo ! Grazie per tutto il suo lavoro e mi raccomando NON MOLLIAMO!! Abbiamo bisogno di stare tutti unitii e raggiungere i nostri obbiattivi ! Tutta la mia stima ! Grazie!

Caro Ministro, volevo ricordarle che ha dimenticato la riforma post laurea infermieristica! Io, come tanti miei colleghi, non ci vengono riconosciute le specialistiche conseguite con i vari master che le facoltà di Medicina bandiscono! Sono un po' stanco di sopportare amministrazioni che pretendono senza riconoscere le nostre alte conoscenze

View more comments

3 months ago

Giulia Grillo

TROVA LE DIFFERENZE

Il Presidente Conte risponde e chiarisce.
L’ex ministro Salvini pontifica e scappa.
Ancora lo aspetta il Senato, ancora lo aspetta la Commissione antimafia.
Ma lui è troppo impegnato a pontificare, a prendersela con Report perché sono complottisti e non hanno capito che la terra è piatta.
... See MoreSee Less

TROVA LE DIFFERENZE 

Il Presidente Conte risponde e chiarisce.
L’ex ministro Salvini pontifica e scappa.
Ancora lo aspetta il Senato, ancora lo aspetta la Commissione antimafia.
Ma lui è troppo impegnato a pontificare, a prendersela con Report perché sono complottisti e non hanno capito che la terra è piatta.

Comment on Facebook

Cioè di preciso cosa avrebbe chiarito Conte? E a chi?

Io credo che ( illustrissimo presidente del consiglio) sia ora di cominciare a fare la valigia , credo che gli Italiani compreso me iniziano a non sopportarla.

ma c'è ancora chi crede che salvini sia una verginella? eppure ha mostrato in oltre venticinque anni che è stessa pasta di quel menomato mentale di arcore, tutta chiacchiera e zero onestà...ma cosa ci vuole per far aprire gli occhi a chi lo vota?

Ma quanto rosica questo Conte! Quando si scende sul piano personale, e questo vale per tutti, significa che non si hanno argomenti seri e interessanti da proporre. Comunque Conte rosica, e tanto.

Vorrei capire che cosa ha chiarito. Quello che ha detto in conferenza stampa non si è capito, ha solo attaccato Salvini che tra l'altro non c'entra niente con ciò che lui ha proferito oggi. Boh

Io non so, come si possa dare voce e si possa dar ragione, nonché seguire il nulla, come Salvini che parla, parla e parla. E non è l'unico, a Roma i tre dell'Ave Maria(con tutto il rispetto per la Madonna la quale io sono molto devota e persona di fede...)siano stati seguiti da persone, che li sentivano solo; parlare, parlare e parlare, e ancora. Io veramente non me ne capacito, non scherzo, sono preoccupata, vorrei capire se anche quelli che li seguono e gli danno ragione, i loro problemi li risolvono solo parlando, parlando e parlando. (Forse hanno un trucco e non lo svelano? Dicano anche a me come fare, per risolvere i problemi solo parlando! Magari! Ahimé!)

Grillo, dalle mie parti si dice "a ritiriti, comu u piritu". Ecco... Non sarebbe male se lo facessi

Salvini non conosce il significato di coerenza non solo nei confronti del governo soprattutto nei confronti dei cittadini italiani.

Ma Conte ha chiarito la posizione della compagna e del suocero ???

E come mai i chiarimenti il vostro Giuseppi li chiede ora è non li ha chiesti quando era premier del governo precedente?

Sono due casi diversi. Perché fate solo disinformazione??

Che coniglio ma come si fa a votare un essere del genere..#cazzaroverde

Io l'ho stimata tanto per il Suo lavoro...e ho votato 5Stelle due volte....con grande amaro dico che non voterò più il movimento....dopo la vostra alleanza con il peggior male dell'Italia, il PD, non vi credo più....

Guardati allo specchio e chiediti: ma con che faccia chiedo ai miei elettori di darmi nuovamente il voto,?Vi sto che sono alleata con i miei peggior nemici.... ma gia è vero....è un momento differente

E pure hanno detto che non ha detto la verita che ha sviato anche lui e parlando solo di salvini

al signor conte ,( vorrei che mi spiegasse perché quando ha dato le dimissioni, ci ha ripensato) Visto che il popolo nn lo votato

Andate tutti a quel paese con tutti i colori di questo paese

Un Abbraccio ns. Grande Risorsa e Ministro non riconosciuta nel lavoro svolto.

Le differenze stanno nel trasformismo

Peccato che l’oligarca russo abbia smentito di aver detto quelle cose a Salvini. Cosa dovrebbe smentire? Il nulla, ciò che non esiste? O meglio, ciò che esiste (creato maestosamente ad arte da sediziosi pseudo giornalisti e preso per buono da taluni personaggi in cerca d’autore) nel mondo dei terrapiattisti boys&girls?

Ha chiarito. Ha detto che non lo conosceva. Spero che la magistratura riesca a fargli dire la verità. Mi preoccupano tutte le persone che gli credono.

Grande il nostro Presidente Conte che ci spiega tutto quello che fanno al governo mentre gli altri facevano tutto di nascosto solo con il telegiornale si sentiva dire c'è l'aumento di tutto

ma cosa ha chiarito se manco i giornalisti non hanno capito un tubo. quante balle raccontate ONESTA' ONESTA'. Anche per voi la poltrona non è un punto di partenza ma di arrivo BRAVI

Ho saputo adesso che uscirà un nuovo film con Harrison Ford "Indiana Jones alla ricerca dei fantarubli" .....

Bisogna però considerare che con faccende legate ai servizi segreti,chi volesse verificare qualcosa ad un certo punto si trova davanti al muro del segreto di stato,quindi a Conte dobbiamo credere sulla fiducia perché non è possibile il contradditorio,poi non capisco come mai risponde al copasir e non in parlamento,luogo a lui tanto caro per le sue esternazioni,forse teme le repliche degli altri senatori ?

View more comments

3 months ago

Giulia Grillo

Cercare di spiegare a quelli di Forza Italia la grande battaglia che stiamo facendo all’evasione fiscale è una grande impresa, così come parlare di sanità pubblica visto che tutta Forza Italia la vuole privatizzare.

Ecco il mio intervento stamattina a Coffee Break La7
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Giulia Un abbraccio da Torino Speriamo che arrivi Alessandro Di Battista Sono stato contento che non sei andato al raduno dove c'era Di Maio è tutta la cricca che sono incollati alle poltrone e ha fatto bene Danilo Toninelli a non andarci perché il MoVimento 5 Stelle era nato per la meritocrazia e non si è capito perché è a te che Danilo Toninelli non siete stati riconfermati come nelle aziende chi lavora bene li mantengono e gli fanno fare carriera invece 21 Movimento 5 Stelle ci siamo accorti che è il contrario chi lavora bene Viene cacciato anche in malo modo bisogna dirsi le cose come stanno e guardarsi in faccia e nelle palle degli occhi

Sei una degna cittadina portavoce del M5S...brava.

Ma a quel vomito di Barbareschi non bisognerebbe neanche rivolgere la parola

Purtroppo siete peggio del "Berlusca"...solo "chiacchiere e distintivo"...spostate la "palla"in avanti...ma soprattutto su qualcosa che riuscite a "partorire"lo lasciate nell'incubatrice...vedi i mancati decreti attuativi etc.

Grava Giuliaaaaaa

spiegare a forza italia .... ma se le leggi pro corruzione e anti carcere per evasori le ha portate avanti proprio il capo di FI,.....come si può pretendere che le capisca

Giulia Grillo ti ho sempre ammirata. Per me dovresti essere ancora ministro orgoglioso di essere Catanese come te

Fate aprire l ospedale di trebisacce i n provincia di cosenza abbiamo bisogno di ospedale

certo è come cercare di spiegare a voi che la grande evasione fiscale ed il cosi'detto sommerso che ne deriva come ad es. quello delle grandi societa' e delle multi nazionali non segue l' uso del contante la cui limitazione colpira' solo i piccoli esercenti ed il consumatore comune bensi' percorre altri canali, ma è fin troppo evidente che bisogna favorire i gruppi bancari ed i potentati finanziari vostri amici e dei vostri nuovi alleati pro Bibbiano!

Troppo preparata per essere confermata, con un governo col Pd

Carissima Giulia, io la stimo tanto, però le voglio raccontare una cosa fresca fresca: "Stamattina mi sono recato al Policlinico di Catania per prenotare una colonscopia, sa per quando mi è stata fissata? Per il 30 marzo 2020." Oltre 5 mesi di attesa! Ma ci rendiamo conto? Spero che almeno voi riuscirete a risolvere questi disservizi dei quali i normali cittadini siamo vittime. La saluto con tanto affetto e tantissima stima.

Sono deluso con il Capo politico, Lei è Toninelli dovevate rimanere al vostro posto!! Sono molto amareggiato non so se vado a votare alle prossime elezioni,la saluto Dottoressa con tanto affetto.

Grandiosa Giulia Grillo , le nostre guerriere stellate♥️

Grandissima la nostra Giulia Grillo

Bentornata

Dovevate bloccare la sperimentazione inutile sui macachi ma a voi che ve ne importa? Il potere solo conta non l'etica servi delle case farmaceutiche ma almeno sono sicura che l'inferno si aprirà per voi tutti

La signora di Forza Italia conosce le attuali leggi sull’evasione fiscale?

È uno sforzo inutile. Chi vota forza Italia lo fa perché vuole evadere le tasse e passarla liscia.

Veramente in gamba, Brava Giulia Grillo, peccato che non sei più ministro della Sanità ,ci rifaremo presto, Buon lavoro.

Bravissima la Grillo

UNICA dotoressa GIULIA💕💕💕

Bravissima Giulia Grillo

Grande

Quindi quella di Forza Italia sta dicendo che le grosse imprese evadono...mah!

Grande Giulia

View more comments

3 months ago

Giulia Grillo

“Se uno ha il Comune in bancarotta come fa a fare il governatore?”. Già, me lo domando anche io caro Salvini.

Sappiate che Donatella Tesei pochi mesi fa ha lasciato il comune di Montefalco con un bel buco di bilancio da 2 milioni di euro! Un debito enorme per una comunità di appena 5600 persone.

Come si fa a proporre alla guida della Regione Umbria una candidata sfiduciata dal suo stesso Leader?
... See MoreSee Less

“Se uno ha il Comune in bancarotta come fa a fare il governatore?”. Già, me lo domando anche io caro Salvini. 

Sappiate che Donatella Tesei pochi mesi fa ha lasciato il comune di Montefalco con un bel buco di bilancio da 2 milioni di euro! Un debito enorme per una comunità di appena 5600 persone.

Come si fa a proporre alla guida della Regione Umbria una candidata sfiduciata dal suo stesso Leader?

Comment on Facebook

Due milioni la Tesei, 49 milioni Bossi, 65 milioni di dollari Savoini, i compagni Siri e Rixi la squadra si sta completando.

La banca rotta è nel cervello scaduto dell'elettorato!

Vedi da chi arriva la predica voi che fate coppia con chi avete denunciato fatto arrestare per poi presentarvi insieme. Mi sa tanto che siete entrati nel sistema. D'altronde casi come Bibbiano,MPS, Etruria ora non vi appartengono più perché ora siete Parte di questo. Vergognatevi.

Vi siete dimenticati che in Umbria si vota perché voi avete denunciato chi governava la regione per poi farci una lista ed un governo insieme? 😁

Fossi in Lei, mi vergognerei di parlare delle elezioni in Umbria, dopo l’alleanza con il PD non c’è cosa più vergognosa.

Com'è bello scaldare la poltrona....ahhhh PD ...ahhhh 5Stelle....

Si meglio quelli precedenti indagati per lo scandalo sanità?''''mi fa piacere

Con il gentile contributo del Cuore Immacolato di Maria tutto è possibile 🤣🤣🤣🤡🤡🤡

Stronzo, il comune di Roma aveva debiti per svariati milioni di euro eppure la Raggi ha portato in attivo il bilancio......Hai capito cazzaro.

Stimata sig.ra Grillo, ritengo che Voi penta stellati siate i penultimi che (gli ultimi sono i Vostri attuali colleghi di governo nonché futuri alleati in Umbria) potete permettervi di fare la morale agli altri, Roma capitale docet. A proposito di Umbria: cortesemente potrebbe darmi motivazioni valide per cui avete scelto come alleati coloro che, grazie alle Vostre denunce, avete